Asiatica Film Mediale

La commedia di Dungeons & Dragons evita il più grande problema LOTR

La commedia di Dungeons & Dragons evita il più grande problema LOTR
Erica

Di Erica

22 Luglio 2022, 21:46


In un’epoca in cui ogni giorno vengono intraprese fantastiche missioni attraverso servizi di streaming, Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves è stato abbastanza saggio, attraverso la sua commedia, da evitare il problema di essere paragonato al Signore degli Anelli. Con le opere di JRR Tolkien che stabiliscono uno standard di narrazione così elevato e serie TV come Il Trono di Spade che ottengono un successo quasi senza precedenti, altri film e programmi di alta fantasia faticano a distinguersi. Quando sembra che così tante storie stiano cercando di essere la prossima epopea fantasy, il senso dell’umorismo e la consapevolezza di sé possono fare molto.

In sviluppo dal 2013, l’ultimo tentativo di realizzare un film di Dungeons & Dragons ha pubblicato il suo primo trailer al Comic-Con 2022. Sembrerebbe una reminiscenza di Guardiani della Galassia, Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves introduce Chris Pine nei panni di un bardo canaglia che accidentalmente consegna un grande potere nelle mani del male. Suonato sullo sfondo dei suoni di “Whole Lotta Love” dei Led Zeppelin, piuttosto che sulla solita colonna sonora fantasy orchestrale, la promessa di un’avventura incentrata sulla commedia diventa chiara con scene d’azione deliziosamente esagerate, battute scattanti e l’annuncio di “chi ha bisogno di eroi… quando hai dei ladri?” Con un gruppo di stravaganti protagonisti, il trailer del riavvio del film Dungeons & Dragons crea un’avventura basata sui personaggi, ma che non ha paura di farsi una risata lungo la strada.

Il Signore degli Anelli ha regalato alcuni dei momenti più emozionanti e mozzafiato della narrativa. Dalla battaglia di Gandalf con un Balrog all’amicizia di Sam e Frodo, è un viaggio emotivamente affascinante che molte storie fantasy hanno cercato di ricreare. Il Signore degli Anelli ha stabilito uno standard elevato e da allora ha tracciato paragoni da tutto il genere, poiché altre missioni medievali si sono ritrovate eclissate dalle ombre dei libri di Tolkien e dagli adattamenti cinematografici di Peter Jackson. Nel caso di Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves, il trailer mostra i tratti distintivi di un’avventura medievale con draghi, castelli e simili, ma il film non prende sempre queste cose troppo sul serio, a differenza del Signore degli Anelli. La sua focalizzazione sull’umorismo e su un cast molto diverso di discutibili eroi di D&D fa risaltare fortunatamente il film del 2023 in un momento in cui tutti gli altri stanno ancora cercando di essere il Signore degli Anelli di Jackson, sovrasaturando il mercato con titoli più incentrati sul dramma, incluso il Gioco of Thrones e l’imminente serie Il Signore degli Anelli: Rings of Power.

D&D fa bene a evitare confronti con Il Signore degli Anelli

Quando il primo film de Il Signore degli Anelli di Jackson è stato presentato per la prima volta nel 2001, la sua eredità ha ispirato innumerevoli imitatori. Ma la stanchezza del genere si verifica, specialmente quando tanti altri narratori tentano di imitare l’estetica e il successo di qualcosa come la serie Il Signore degli Anelli. Sfortunatamente, molti mondi fantastici credono di dover fare affidamento sui ritmi sentimentali di un mondo ispirato a Tolkein quando non lo fanno. Titoli popolari come The Princess Bride e The Legend of Vox Machina hanno avuto successo distinguendosi per il senso dell’umorismo a scapito dei loro personaggi e tropi. Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves non doveva essere il prossimo Signore degli Anelli, e cercare di copiare ciò che lo ha reso un successo avrebbe solo perso il film di D&D in un mare di film fantasy e progetti TV relativamente solenni. Invece, il riavvio del film Dungeons & Dragons ha creato la propria identità con le sue battute e l’azione esagerata. Non è sbagliato che un film di D&D si diverta con il suo mondo versatile, e potrebbe essere ciò che lo separa da un successo o un fallimento critico facendo qualcosa di più originale.

La Terra di Mezzo di JRR Tolkien potrebbe aver plasmato il genere fantasy medievale, ma non dovrebbe limitarlo a definirlo. Le avventure sono di tutti i tipi e, lungo il percorso, possono far ridere, piangere o strillare il pubblico. Il Signore degli Anelli e Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves sembrano due intrattenimenti molto diversi, e dovrebbero esserlo.

Date di rilascio chiave

  • Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves (2023)Data di uscita: 08 settembre 2023


Potrebbe interessarti

Avatar: come il Na’vi Legame con la fauna di Pandora
Avatar: come il Na’vi Legame con la fauna di Pandora

Da James Cameron Avatar, il legame tra i Na’vi e la fauna selvatica di Pandora è uno dei temi più affascinanti del film, ma il modo in cui i Na’vi formino questi legami è ancora più interessante. Avatar è stato acclamato per i suoi effetti visivi rivoluzionari. Tuttavia, grazie alla buona narrazione vecchio stile, è […]

Marvel svela la collezione Infinity di pietre preziose al SDCC 2022
Marvel svela la collezione Infinity di pietre preziose al SDCC 2022

La Marvel ha appena regalato a fan e collezionisti lo spettacolo di una vita al San Diego Comic Con, annunciando il lancio della Infinity Collection of Gemstones ufficiale presso lo stand Marvel. La collezione è impressionante e senza precedenti, curata da East Continental Gems e diventando uno degli oggetti da collezione più rari a debuttare […]