Notizie Serie TVLa cerimonia dei Grammy 2022 è stata rinviata a...

La cerimonia dei Grammy 2022 è stata rinviata a tempo indeterminato

-


I Grammy Awards sono stati ritardati a tempo indeterminato a causa delle preoccupazioni relative alla pandemia di Covid-19 in corso. Una delle più grandi cerimonie di premiazione del mondo e forse la più grande per celebrare la musica, i Grammy, presentati dalla US Recording Academy, sono stati un punto fermo nel circuito dei premi sin dalla loro inaugurazione nel 1959. Sebbene non siano esenti da critiche riguardo alla sua rappresentazione nel anni, i premi si sono adattati per diventare una celebrazione inclusiva di tutte le aree dello spettro musicale, comprese le categorie dei Grammy che onorano la musica nei film.

Ma nonostante l’eccitazione per l’imminente 64a cerimonia, una dichiarazione rilasciata sul sito Web ufficiale dei Grammy Awards afferma che i premi saranno rinviati in risposta ai crescenti problemi di sicurezza che circondano il Covid-19. L’annuncio, fatto congiuntamente dalla Recording Academy e dalle emittenti dello spettacolo CBS, conferma che i premi saranno posticipati per mantenere la sicurezza del “pubblico dal vivo e delle centinaia di persone che lavorano instancabilmente per produrre” l’evento la priorità principale. La dichiarazione cita anche “l’incertezza che circonda la variante Omicron” come motivo principale del ritardo. Una data di ritorno per l’evento non è stata confermata. Dai un’occhiata alla citazione completa qui sotto:

“Dopo un’attenta considerazione e analisi con i funzionari della città e dello stato, esperti di salute e sicurezza, la comunità degli artisti e i nostri numerosi partner, la Recording Academy e la CBS hanno rinviato il 64° Annual GRAMMY Awards Show. La salute e la sicurezza di coloro che fanno parte della nostra comunità musicale, del pubblico dal vivo e delle centinaia di persone che lavorano instancabilmente per produrre il nostro spettacolo rimangono la nostra massima priorità. Data l’incertezza che circonda la variante Omicron, tenere lo spettacolo il 31 gennaio contiene semplicemente troppi rischi. Non vediamo l’ora di celebrare la notte più grande della musica in una data futura, che sarà annunciata presto”.

Il ritardo dell’evento di quest’anno segna il secondo anno in cui i Grammy Awards hanno subito battute d’arresto a causa della pandemia in corso. L’anno scorso, la cerimonia è stata rinviata da gennaio a marzo per combattere un picco di casi. È l’ultimo evento ad essere direttamente colpito da Covid-19 mentre il mondo si adatta ancora una volta alle sfide create dalla pandemia in continua evoluzione, con TV, film ed eventi dal vivo che subiscono battute d’arresto e ritardi. Sebbene frustrante, è bello vedere i produttori prendere sul serio la pandemia, soprattutto dopo le critiche di circostanze simili lo scorso anno, incluso l’attacco di Seth Rogen agli Emmy Awards. Si spera che i Grammy Awards torneranno per la 64a volta nel corso dell’anno.

Fonte: Grammy Award

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Il trailer onesto di Eternals prende in giro il film MCU simile a DC

L'ultimo episodio di Screen Junkies' Honest Trailers prende di mira Eternals e quanto sia simile il film del...

Sam Raimi reagisce al ritorno di Tobey Maguire in Spider-Man: No Way Home

Sam Raimi, regista della trilogia originale di Spider-Man, ha condiviso la sua reazione a Spider-Man: No Way Home,...

Le riprese del prossimo film di Bradley Cooper come regista inizieranno a maggio

Il prossimo progetto di Bradley Cooper come regista, Maestro, inizierà le riprese a maggio. L'attore quattro volte...

Perché Taylor Lautner non è tornato come Sharkboy in We Can Be Heroes

Taylor Lautner spiega perché ha deciso di non tornare come Sharkboy per We Can Be Heroes di Robert...

La star di Eternals non vedeva Harry Styles come un supereroe prima del casting dell’MCU

La star di Eternals, Lia McHugh, rivela che inizialmente non poteva pensare all'idea di Harry Styles come supereroe...

Le star di The Office John Krasinski e Steve Carell si riuniscono in un nuovo film

Gli ex co-protagonisti di Office Steve Carell e John Krasinski si riuniranno nel nuovo film della Paramount If,...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you