Notizie Serie TVLa Casa del Drago può mostrare che aspetto avrebbe...

La Casa del Drago può mostrare che aspetto avrebbe dovuto avere Bran quando diventa re

-


Bran che diventa King of Westeros è stata una delle parti più controverse del finale di Game of Thrones, ma lo spettacolo prequel House of the Dragon può visualizzare e contestualizzare meglio come avrebbe dovuto essere il momento. In tutte e otto le stagioni di Game of Thrones, la domanda su chi avrebbe vinto il Trono di Spade alla fine è stata quella che ha fornito il maggior numero di speculazioni e teorie dei fan. Daenerys Targaryen avrebbe preso ciò che credeva fosse suo di diritto? Jon Snow lo reclamerebbe, nonostante non lo voglia? Potrebbe essere un contendente di sinistra, come Gendry?

Alla fine, il finale della serie di Game of Thrones ha dato una delle risposte più sorprendenti, con Bran Stark che ha preso il (non più) Trono di Spade e diventa il nuovo re di Westeros. Il processo per arrivare a quel punto è stato un cosiddetto Gran Consiglio, un’assemblea dei principali Lord e Ladies di Westeros per votare il nuovo sovrano. Nella stagione 8 di Game of Thrones, è stata un’occasione per vedere alcuni volti familiari e scomparsi da tempo, anche se i meccanismi reali di ciò che è successo hanno lasciato a desiderare.

In parte perché erano morti così tanti personaggi, ma anche per la facilità di far funzionare la scena, il Gran Consiglio che ha eletto Bran come re nella stagione 8 di Game of Thrones non è stato poi così eccezionale, con meno di 20 Lord e Ladies in presenza per emettere il giudizio. Per una decisione così importante, è stata in qualche modo deludente, soprattutto dato il precedente precedente per i Grandi Consigli nella storia di Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George RR Martin, che è qualcosa che House of the Dragon può mostrare sullo schermo. Sebbene la sua storia principale non includa un Gran Consiglio – sebbene uno sia discusso durante la Danza dei Draghi, la Guerra Civile che sarà al centro dello spettacolo – potrebbe usare flashback su Viserys I Targaryen che diventa Re, che è avvenuto tramite un Gran Consiglio che è stato all’altezza del suo nome.

Dopo la morte dell’erede di re Jaehaerys I, i grandi Lord di tutto il Westeros furono chiamati a discutere la successione al trono e chi avrebbe dovuto sostituire Jaehaerys. Tenuto ad Harrenhal, e in netto contrasto con quello visto nella stagione 8 di Game of Thrones, hanno partecipato circa un migliaio di lord, alcuni dei quali si sono presi cura di un posto per mesi, con le decisioni effettive che sono durate settimane mentre venivano deliberati numerosi contendenti per la corona. È stata un’occasione epocale che ha visto davvero un raduno di tutti coloro che sono importanti (e non importanti) a Westeros, che ha mostrato come il sistema potrebbe funzionare, oltre a evidenziare i suoi difetti. È il tipo di scena che aiuta a mettere in luce la politica di Westeros, le sue leggi di successione e le questioni all’interno di quelle che, se fatte bene, potrebbero essere affascinanti sullo schermo.

Il Gran Consiglio ebbe luogo nel 101 CA, ben prima che si svolgesse la storia principale di House of the Dragon. Tuttavia, il momento è decisivo per gli eventi della Danza dei Draghi: non solo mette Viserys sul Trono di Spade, ma stabilisce patti, rivalità e sentimenti amari che si manifesteranno nello spettacolo. House of the Dragon sembra incorporare più linee temporali, con versioni più giovani di personaggi che vengono lanciate insieme a quelle più vecchie, quindi un flashback, forse all’inizio, a 101 AC non è fuori questione.

Allo stesso modo, dopo la Danza dei Draghi, nel 136 CA si tiene un altro Gran Consiglio, questa volta per decidere i reggenti prima che Aegon III diventasse maggiorenne e assumesse il potere. Ancora una volta, si è trattato di un enorme raduno dei Signori di Westeros, che potrebbe ulteriormente mostrare che aspetto ha un Gran Consiglio. La scelta del Gran Consiglio di Game of Thrones era comprensibile, anche se all’epoca ci sarebbero stati molti Lord e Ladies ancora a Westeros che avrebbero potuto partecipare anche in background; ha fatto sembrare la scena minore e Westeros più piccolo, il che a sua volta non ha aiutato anche il nuovo metodo di scelta di una terra sovrana, di cui House of the Dragon può fare l’opposto.

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Jason Mantzoukas ha interpretato il pene di Tommy Lee in Pam & Tommy

Jason Mantzoukas darà la voce al pene di Tommy Lee nella prossima serie, Pam e Tommy. Sviluppata...

Il poster di Batman mostra gli artigli super affilati di Catwoman

Un nuovo poster di The Batman mostra gli artigli super affilati di Catwoman mentre lei e il Cavaliere...

Il trailer del remake di Money Heist prende in giro la crisi degli ostaggi nel K-Drama di Netflix

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale dell'imminente K-Drama Money Heist: Korea - Joint Economic Area. Dopo il...

Superman & Lois Stagione 2 Episodio 3 Trailer: Clark diventa una minaccia

Un nuovo trailer per Superman e Lois stagione 2, episodio 3 mostra le visioni di Clark che potenzialmente...

The Batman vs. Moon Knight ripete la battaglia di BvS vs. Daredevil 6 anni dopo

Con Moon Knight della Marvel e Warner Bros.' The Batman uscirà entrambi a marzo, c'è un parallelo...

Quanto tempo è stato Boba Fett nel Sarlacc e con i Tusken Raiders

Avvertimento! Spoiler per il quarto episodio di The Book of Boba Fett. Sebbene The Book of Boba Fett...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you