Asiatica Film Mediale

La canzone No Time To Die è stata quasi scritta da Ed Sheeran

La canzone No Time To Die è stata quasi scritta da Ed Sheeran
Erica

Di Erica

20 Ottobre 2022, 21:48


La sigla di No Time To Die è stata scritta da Billie Eilish, ma Ed Sheeran ora rivela che era lui quello originariamente previsto per il lavoro. Dopo un incarico di successo come James Bond iniziato nel 2006 con Casino Royale, Daniel Craig ha detto addio al ruolo con No Time To Die dell’anno scorso. Il film, diretto da Cary Joji Fukunaga, è stato ritardato diverse volte a causa dell’inizio della pandemia di COVID-19, ma alla fine è stato rilasciato con recensioni generalmente positive da parte del pubblico e della critica. In una prima volta per il franchise, No Time To Die si è concluso con la morte definitiva di Craig’s Bond mentre salva il mondo da una piaga dei nanobot.

In linea con la tradizione del franchise, No Time To Die presenta un’emozionante sequenza d’azione di apertura, con Bond e la sua amante, Madeleine Swann (Léa Seydoux), che scappano per un pelo da un gruppo di agenti della Spectre mentre si trovano a Matera, in Italia. La sequenza ricca di azione si conclude con Bond che crede che Madeleine abbia tradito lui e i due si separano in una stazione ferroviaria locale. No Time To Die si lancia quindi nella sua consueta sigla di apertura, che Eilish esegue nel suo stile caratteristico. Scrivendo la canzone per No Time To Die, Eilish si unisce a artisti del calibro di Chris Cornell, Alicia Keys, Jack White, Adele e Sam Smith, che in precedenza avevano tutti scritto canzoni per la serie di film di Bond di Craig.

In una recente intervista su That Peter Crouch Podcast (tramite EW), Ed Sheeran rivela che avrebbe dovuto scrivere ed eseguire la sigla No Time To Die prima che Billie Eilish fosse coinvolto. Nonostante abbia perso il concerto dopo aver già lavorato un po’, Sheeran chiarisce che accetterebbe comunque volentieri una chiamata per farlo di nuovo. Dai un’occhiata al commento completo di Sheeran qui sotto:

“Ero nel pube di un fottuto moscerino di farne uno. Hanno cambiato i registi, e poi hanno semplicemente cambiato le sceneggiature, e basta. Ma avevamo fatto tutte le riunioni. Avevo iniziato a scriverlo.

“Devi – alla fine, come cantante inglese – vuoi fare una canzone di Bond. Non farò finta che non sia stato male non farlo. Se tornano, dirò, ‘Sì sì , Certo.'”

Come non è cambiato il tempo di morire durante lo sviluppo

Dopo che Craig è stato convinto a tornare per un altro film di Bond dopo l’accoglienza poco brillante di Spectre, No Time To Die è notoriamente cambiato parecchio durante la fase di sviluppo. Il regista di 28 Days Later e Sunshine, Danny Boyle, doveva inizialmente dirigere il film con una sceneggiatura del suo partner di lunga data, John Hodge, ma si dice che i produttori Barbara Broccoli e Michael G. Wilson abbiano perso fiducia nella loro idea. Poco si sa della visione originale di Boyle e Hodge, ma in seguito si è rivelato essere un vero allontanamento dalla tipica tariffa di Bond, con una trama che si svolge principalmente in Russia e approfondisce il passato di Bond.

Sheeran non entra nei dettagli riguardo alla situazione dietro le quinte, ma sembra che sia stato una vittima della partenza di Boyle. Fukunaga, che in precedenza era meglio conosciuto per Beasts of No Nation e True Detective, è stato poi chiamato a dirigere No Time To Die con una nuova sceneggiatura di Neal Purvis e Robert Wade, che è stata poi presa a pugni da Phoebe Waller-Bridge. Anche se non è chiaro fino a che punto Sheeran sia arrivato nel processo di scrittura della sua canzone No Time To Die e se i fan saranno mai in grado di ascoltarla, sembra sicuramente che il musicista non stia rinunciando a fare un altro tema di Bond in futuro.

Fonte: quel podcast di Peter Crouch (via EW)


Potrebbe interessarti

James Bond Death Wish di Daniel Craig rende il suo destino senza tempo per morire migliore
James Bond Death Wish di Daniel Craig rende il suo destino senza tempo per morire migliore

L’interpretazione di Daniel Craig di James Bond è stata distintiva e tra le qualità uniche del suo personaggio c’era un desiderio di morte che ha reso migliore il suo destino in No Time to Die. Nonostante il suo successo come 007, l’attore non era sempre entusiasta del ruolo e, secondo quanto riferito, aveva bisogno di […]

Ogni scena del trailer di Halloween finisce tagliata dal film
Ogni scena del trailer di Halloween finisce tagliata dal film

Attenzione: importanti spoiler in vista per Halloween Ends Il trailer di Halloween Ends prometteva che il sequel avrebbe potuto presentare numerosi richiami ai suoi predecessori, ma molte scene dei promo del film sono state tagliate dalla versione finale. L’uscita finale tanto pubblicizzata nella trilogia di riavvio di Halloween si concentra su un nuovo cattivo, Corey […]