Notizie FilmLa canzone del Nirvana di Batman è più profonda...

La canzone del Nirvana di Batman è più profonda (e più oscura) di quanto pensi

-


Attenzione: spoiler in vista per The Batman.

Ecco perché la canzone dei Nirvana in The Batman è più profonda e oscura di quanto pensi. Uno sguardo alla colonna sonora è stato offerto nel primo trailer di The Batman, che presentava un riarrangiamento di Something in the Way dei Nirvana dall’acclamato album della band del 1991, Nevermind. Tuttavia, se misurata rispetto alle sequenze atmosferiche accompagnate dalla canzone, la scelta emerge come quella fatta tenendo presente il tono cupo e cupo del film. The Batman è attualmente in programmazione nei cinema.

The Batman di Reeves incide una visione più cruda e oscura di Gotham, una città invasa dalla criminalità, che protegge cospirazioni e insabbiamenti che minacciano di usurpare lo status quo in continua evoluzione. Bruce/Batman (Robert Pattinson) è solo al suo secondo anno di lotta al crimine a Gotham, ancora vivo dal dolore per la perdita dei suoi genitori, e l’unico modo per canalizzare l’angoscia è vendicarsi dei criminali che escono di notte. Questa versione del crociato incappucciato è emotivamente più vulnerabile rispetto ai suoi predecessori, ma allo stesso tempo più brutale, nonostante mantenga ancora la sua regola “non uccidere”.

The Batman, come film, è oscuro e deprimente, implacabile nel modo in cui incide la sua cupa narrativa nelle sue tre ore di durata. Anche Something in the Way dei Nirvana fa eco a questo particolare sentimento, soprattutto per il fatto che Kurt Cobain ha scritto la canzone con l’intenzione di evocare il dolore dell’acuta solitudine, qualcosa che la vita spesso ci fa provare. Ecco uno sguardo al motivo per cui la canzone aiuta ad aumentare la visione del film, informando sia Gotham come una città che Batman come un protagonista angosciato e lacerato.

Le ispirazioni dietro a Something in the Way di Curt Cobain

La storia e l’ispirazione dietro la canzone sono complesse, poiché è piuttosto difficile separare i fatti dalle speculazioni, specialmente le circostanze che hanno spinto Cobain a scrivere la stessa cosa. Inizialmente si credeva che la canzone fosse stata scritta quando Cobain era un senzatetto e dormiva sotto lo Young Street Bridge ad Aberdeen. Tuttavia, questo è stato smentito da allora: mentre Cobain è scappato di casa, c’è poca verità nell’affermazione che ha dormito sotto lo Young Street Bridge, come confermato dalla sorella di Kurt, Kim Cobain nella biografia del cantante del 2001, Heavier Than Heaven . Tuttavia, il terribile scenario del senzatetto di Cobain ha ispirato Something in the Way in modi toccanti, sebbene il cantante grunge avesse suggerito che la canzone non fosse strettamente autobiografica.

La canzone in questione ha un’atmosfera piuttosto triste e inquietante, che rappresenta lo stato d’animo di Cobain in quel momento, che si sentiva come se dovesse farsi strada attraverso la vita. Courtney Love descrive l’aura della canzone come “emotivamente disperata”, proseguendo dicendo che è uno stato in cui la maggior parte delle persone può relazionarsi. Forse questi fattori hanno contribuito alla decisione di Reeves di incorporare un riarrangiamento della traccia, poiché il film è fortemente rafforzato dal suo vasto panorama sonoro operistico, come evidenziato dalla colonna sonora di Michael Giacchino per The Batman.

Perché qualcosa nel modo è perfetto per Gotham

Gotham è sempre stata un pozzo nero del crimine, specialmente nella rappresentazione radicata della città nella trilogia de Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan. Reeves porta questi elementi a livelli più alti, infondendoli con un elemento fantastico, polposo e da fumetto che informa la visione di una città perennemente immersa nel caos. Ciò si riflette nel modo in cui i criminali dilagano con l’illegalità e le strade sono perennemente pericolose: a Gotham può succedere di tutto e nessuno è al sicuro. Reeves guida il punto a casa nelle primissime scene, in cui la casa del maggiore Don Mitchell Jr. viene violata dall’Enigmista, che uccide brutalmente il sindaco e lascia i suoi enigmi rivelatori sulla scena. Anche l’élite di Gotham rimane vulnerabile all’anarchia delle strade e ci saranno sempre personaggi come l’Enigmista, che mirano a portare a termine i loro piani contorti a causa delle proprie motivazioni personali.

Something in the Way cattura perfettamente l’aura della città di Gotham – cosa più importante, accresce l’impotenza provata dal Gothamite medio, insieme a quella di Batman – e l’infausta apertura della canzone rispecchia il modo in cui i criminali criminali diffondono l’anarchia nelle strade di notte. C’è sempre qualcosa, o qualcuno nel modo di vivere di tutti i giorni a Gotham, in particolare quella di Batman, il cui vigilantismo è un lavoro implacabilmente ingrato, poiché la maggior parte delle persone, incluso il GCPD, lo vedono come un elemento di caos invece che uno strumento di giustizia. Le battute di apertura della canzone riecheggiano anche il simbolismo animale dilagante nel film nel suo insieme:

“Sotto il ponte/C’è una perdita di telo/E gli animali che ho intrappolato/Sono diventati tutti i miei animali domestici.”

Come qualcosa nel modo è un riflesso della psiche di Bruce/Batman

Il Batman di Reeves è senza dubbio un eroe triste e immensamente addolorato, tanto che il suo personaggio di vigilante ha la meglio su chi è: non c’è quasi alcun equilibrio tra i due personaggi che sono stati ritratti in modo prominente nei precedenti film di Batman. Questo ha senso, poiché Bruce è un giovane distrutto dalle circostanze, incapace di guarire in modo sano, ed è quindi spinto a diventare un simbolo di vendetta di cui sente la città ha bisogno. Tuttavia, durante tutto il suo arco narrativo nel film, viene ripetutamente smentito: la vendetta, sebbene sia un forte motivatore e simbolo, serve solo a ispirare criminali come l’Enigmista, che provano un contorto senso di affinità con Batman, aspettandosi che partecipi al loro grande , macabro piano per smascherare la verità su Gotham. Quando la canzone viene riprodotta sulle sequenze, all’inizio, c’è un’aura di cupa disperazione: qualunque cosa Bruce faccia nei panni di Batman non è mai abbastanza, e anche le sue rare apparizioni nei panni di Bruce Wayne ricordano il fatto che non sta facendo abbastanza per aiutare la città (come sottolineato dalla politica Bella Real nella scena del funerale).

Nella sequenza verso la fine, quando Batman sta combattendo i seguaci dell’Enigmista a Gotham Square Garden, uno degli scagnozzi (che è anche il ragazzo del funerale) ripete “Io sono la vendetta”, che è essenzialmente il mantra di Batman per tutto il film. Il disagio e il dolore che Bruce/Batman prova in quel momento è palpabile, poiché non ha mai inteso per lui questo tipo di effetto, piuttosto l’esatto opposto. Anche se incute paura nei cuori dei criminali, ci sono quelli che imitano la sua ideologia per raggiungere i propri fini.

Tuttavia, quando Something in the Way viene riprodotto nell’ultima sequenza in cui i sopravvissuti di Gotham vengono aiutati da Batman e gli altri, infonde un senso di speranza, poiché Batman si rende anche conto che deve essere di più: Gotham ha bisogno di un simbolo di speranza, qualcuno su cui fare affidamento, qualcuno che sarà lì per la città nei tempi più bui, confortando i cittadini e ispirando anche loro a sollevarsi. Questo, si spera, lo spingerà ad abbracciare il suo personaggio di Bruce Wayne nei film in uscita nella trilogia di The Batman, permettendogli più spazio per guarire insieme alla già martoriata e vulnerabile Gotham City.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

This Is Us Cast girato per metà del finale della serie anni fa e non ne avevo idea

Il creatore e le star di This Is Us spiegano come sono state realizzate le sequenze di flashback...

Il trailer di She-Hulk Disney+ ha effetti CGI più definiti e migliorati

Il trailer di She-Hulk: Attorney At Law su Disney+ presenta una CGI notevolmente più definita e migliorata per...

Secondo quanto riferito, la serie God Of War è stata confermata su Amazon da Sony Boss

Secondo quanto riferito, la serie God of War a Prime Video è stata confermata da Jim Ryan di...

Hayden Christensen risponde alla domanda sullo spinoff di Darth Vader

La star di Star Wars Hayden Christensen ha recentemente condiviso i suoi pensieri su un potenziale programma televisivo...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te