Asiatica Film Mediale

La biografia ufficiale della Marvel di Daredevil conferma che lo show Netflix è MCU Canon [UPDATED]

La biografia ufficiale della Marvel di Daredevil conferma che lo show Netflix è MCU Canon [UPDATED]
Debora

Di Debora

03 Aprile 2022, 18:22


AGGIORNAMENTO: La menzione del ruolo di Matt Murdock in Spider-Man: No Way Home è stata rimossa dalla biografia di Daredevil su Marvel.com. Il nostro articolo originale continua di seguito.

La biografia di Matt Murdock di Charlie Cox sul sito ufficiale della Marvel ha collegato gli eventi della serie Netflix, Daredevil, con l’apparizione del personaggio in Spider-Man: No Way Home, rendendo lo spettacolo parte del canone ufficiale del MCU. Prima dell’attuale serie di spettacoli Disney+ che fanno parte del Marvel Cinematic Universe, la Marvel aveva già tentato di entrare nella televisione in streaming in collaborazione con Netflix. Questo accordo ha visto la Marvel produrre diverse serie da distribuire sulla piattaforma di streaming Netflix che erano decisamente più mature nel tono e nei contenuti di quelle che il pubblico era abituato a vedere sul grande schermo. Queste serie includevano Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders, The Punisher e, la prima versione della lista, Daredevil.

Quando Daredevil è stato presentato per la prima volta nel 2015, è stato acclamato da fan e critica per i suoi eccellenti valori di scrittura e produzione che hanno mostrato un lato più grintoso dell’universo Marvel. Sebbene questi spettacoli fossero amati dai fan, c’era sempre un senso di dubbio sul fatto che fossero definitivamente collegati all’MCU, specialmente quando furono tutti cancellati dopo che la Disney aveva istituito il proprio servizio di streaming. I fan di Daredevil sono stati felici delle passate festività natalizie non solo per vedere il ritorno di Vincent D’Onofrio nei panni di Kingpin nella serie Occhio di Falco, ma per Charlie Cox nel ruolo di Matt Murdock in Spider-Man: No Way Home.

Ora, il sito web ufficiale della Marvel ha definitivamente confermato che gli eventi della serie Daredevil sono canonici nel MCU tramite la biografia di Matt Murdock. La pagina descrive in dettaglio la storia del personaggio raccontando gli eventi dello show Daredevil, come la sua battaglia contro Kingpin e gli scontri con il Punisher ed Elektra, così come il suo ruolo nella serie The Defenders. Il disco si conclude poi con la sua più recente apparizione come avvocato di Peter Parker in Spider-Man: No Way Home, legando definitivamente la sua apparizione cinematografica alle sue avventure in televisione. AGGIORNAMENTO: la biografia di Daredevil su Marvel.com è stata aggiornata per rimuovere il paragrafo finale che fa riferimento agli eventi di No Way Home. Abbiamo incluso uno screenshot di come appariva originariamente, di seguito:

Mentre la rappresaglia di Cox per il ruolo in No Way Home potrebbe essere stata una prova sufficiente per la maggior parte dei fan, c’era ancora un certo dubbio sul fatto che questa fosse la stessa versione di Matt Murdock/Daredevil che era stato coinvolto in sanguinosi frammenti di R-rated. L’MCU ha recentemente introdotto ed esplorato il concetto di varianti di personaggi affermati nel multiverso nella serie Disney+ Loki e What if…?. Dato che la serie Netflix presentava contenuti molto più intensi e per adulti rispetto al MCU mainstream, alcuni fan hanno ipotizzato che Cox avrebbe potuto interpretare una variante di Matt Murdock in No Way Home specifico per il MCU che avrebbe potuto adattarsi meglio alla famiglia. tono amichevole. Tuttavia, ora è confermato che i Marvel Studios stanno abbracciando pienamente gli spettacoli Netflix come canone, supportato dalla decisione di includere gli spettacoli completamente senza censure nel servizio di streaming Disney+.

Con questo in mente, i fan ora si chiederanno quando potranno aspettarsi di vedere il ritorno di Cox’s Daredevil dopo che l’attore stesso ha pesantemente accennato al fatto che il pubblico non ha visto l’ultimo personaggio. La maggior parte dei fan sembra desiderare che i Marvel Studios riprendano da dove Netflix si era interrotto, producendo una stagione 4 di Daredevil o anche un film da solista del personaggio. C’è anche la possibilità per Cox di avere ancora più apparizioni nelle future proprietà del MCU in cui sarebbe appropriato che Matt Murdock si presentasse, come She-Hulk, che viene pubblicizzato come un dramma legale, o anche un altro progetto di Spider-Man . Indipendentemente da ciò, i fan saranno felici di avere la prova definitiva che il Marvel Cinematic Universe è ancora più grande e vario di prima.

Fonte: Marvel

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Bridgerton stagione 2 dimostra che non ha bisogno di scene di sesso per essere caldo
Bridgerton stagione 2 dimostra che non ha bisogno di scene di sesso per essere caldo

Deviando un po’ dal suo predecessore, la seconda stagione di Bridgerton dimostra che non ha bisogno di scene di sesso per essere hot. Bridgerton è diventato un fenomeno mondiale per il suo dramma altamente competitivo, il cast diversificato e la colonna sonora anacronistica. La prima stagione ha guadagnato milioni di fan grazie alle scene di […]

Il video BTS della stagione 11 di Walking Dead mostra l’ultimo giro sul set di Daryl Dixon
Il video BTS della stagione 11 di Walking Dead mostra l’ultimo giro sul set di Daryl Dixon

Un video dietro le quinte di Il morto che cammina la stagione 11 mostra l’ultima corsa di Norman Reedus sul set nei panni di Daryl Dixon. Dal suo debutto televisivo ad Halloween nel lontano 2010, The Walking Dead è diventato uno degli spettacoli più popolari in televisione e un programma di punta per AMC. Basato […]