Notizie Serie TVLa battaglia d'argento contro Daniel della quinta stagione di...

La battaglia d’argento contro Daniel della quinta stagione di Cobra Kai spiegata da Ralph Macchio

-


Ralph Macchio fornisce un’analisi approfondita del suo combattimento della quinta stagione di Cobra Kai con Terry Silver di Thomas Ian Griffith. Cobra Kai, un sequel legacy ambientato dopo gli eventi di The Karate Kid del 1984, è diventato un fenomeno di streaming, soprattutto da quando è stato ripreso da Netflix dopo un periodo su YouTube Red. La serie è diventata popolare solo durante la stagione 5 di questo mese, riportando attori in franchising più originali per riprendere i loro ruoli e continuare le loro storie oltre tre decenni dopo. Uno dei più grandi cattivi del franchise, Terry Silver, è stato l’antagonista principale nella quinta stagione di Cobra Kai.

In The Karate Kid Parte III, Silver era una forza manipolatrice che cercava di creare un cuneo tra Daniel e il suo amato mentore, il signor Miyagi (Pat Morita). Mostra un profondo impegno per espandere il Cobra Kai dojo e continua quella missione nella stagione 5 di Cobra Kai. A causa della rispettata posizione di Silver nella comunità, nell’età e nel carisma, riesce ad affascinare la Valle, facendo sembrare Daniel impazzito mentre cerca di porta giù l’uomo. Macchio in precedenza aveva scherzato sul fatto che questa guerra psicologica intrapresa da Silver avrebbe indotto Daniel a “toccare il fondo” nella stagione 5, cosa che ha fatto. Il suo comportamento ha indotto la sua famiglia a lasciare brevemente la casa. Ad un certo punto nella quinta stagione di Cobra Kai, Daniel ha deciso di prendere in mano la situazione e affrontare direttamente Silver, portandolo a irrompere nella casa dell’uomo e iniziare un combattimento che ha perso gravemente.

Mentre parla con Still Watching Netflix, Macchio racconta la battaglia di Daniel con Silver, offrendo dettagli sul modo in cui i creatori della serie girano le sequenze di combattimento. La star spiega anche il significato di quella sequenza di combattimento, dando un’idea del motivo per cui Daniel ha dovuto perdere. Scopri cosa dice Macchio qui sotto:

“Facciamo le cose a pezzi, ma volevo farne lunghi tratti in base alla progettazione del combattimento. Ci siamo presi il nostro tempo, trovando tutti quei ritmi lì dentro. Deve sempre giocare con ciò che sta succedendo narrativamente, dal punto di vista della trama, dal personaggio. Quindi per quella scena, quello è LaRusso, sconvolto. Silver ha Daniel nel palmo della sua mano, proprio lì. Quindi è quel vantaggio psicologico”.

I commenti di Macchio rivelano come questo combattimento differisca dagli altri in Cobra Kai a causa delle sue riprese in lunghi periodi piuttosto che pezzo per pezzo. Quella scelta è significativa, dal momento che l’esaurimento di Daniel è una componente importante del combattimento e le riprese più lunghe l’avrebbero fatto sembrare più estenuante. Mantenere la telecamera accesa ha anche dato a Griffith e Macchio, non estranei alla condivisione di scene intense, più opportunità di scoprire momenti potenzialmente ricchi all’interno della lotta, come suggerisce Macchio. L’attore rivela anche come i creatori di Cobra Kai realizzano ogni sequenza di combattimento, con un’enfasi sulla storia. In una serie con così tanti combattimenti di karate, è importante che ogni incontro si senta importante e distinto dagli altri in modo che non diventino stantii. Come afferma Macchio, il modo migliore per farlo è assicurarsi che ogni combattimento riveli qualcosa di nuovo sulla narrativa del personaggio, in questo caso, l’impatto duraturo di Silver sulla psiche di Daniel.

Mentre Cobra Kai si sposta in una potenziale stagione 6, è essenziale che ogni battaglia continui a sentirsi necessaria e aggiunga qualcosa di nuovo alla storia generale. Con così tanti attori del franchise di Karate Kid ora presenti nella serie, il pubblico ha visto Mike Barnes (Sean Kanan), Chozen (Yuji Okumoto) e Johnny (William Zabka) in una squadra, molti combattimenti tra i vecchi rivali Daniel e Johnny, un Daniel vs Chozen e Daniel vs. Mike rivincita, e diverse battaglie tra Silver e gli altri mentre lavoravano per sconfiggerlo. Anche se gli spettatori probabilmente non si stancheranno mai dell’azione, c’è il rischio di una saturazione eccessiva mentre la serie continua. Fortunatamente, l’approccio descritto qui in dettaglio da Macchio mostra che i creatori di Cobra Kai hanno pensato molto alla creazione di scene di combattimento avvincenti e stratificate, il che fa ben sperare per la sesta stagione.

Fonte: guardo ancora Netflix

Ultime News

Una differenza chiave di AEW ha reso possibile il promo Dynamite di Ricky Starks

Ricky Starks e MJF hanno avuto un promo-off sull'episodio più recente di Dynamite di All Elite Wrestling, e...

Avatar 3 e oltre esploreranno nuove culture in Pandora, afferma il produttore

Il produttore di Avatar: The Way Of Water Jon Landau rivela che i sequel di Avatar esploreranno ciascuno...

Il supervisore degli effetti visivi di Batman interrompe un inseguimento in auto sorprendentemente pratico

Il supervisore degli effetti visivi di Weta FX Dan Lemmon, che ha lavorato a The Batman, analizza la...

Rita Moreno dà saggi consigli nella seconda stagione di Puppy Place [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant è lieta di presentare un primo sguardo esclusivo alla seconda stagione di Puppy Place, con un'apparizione...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te