Asiatica Film Mediale

Kirsten Dunst vuole interpretare Mary Jane Watson nel MCU

Kirsten Dunst vuole interpretare Mary Jane Watson nel MCU
Erica

Di Erica

14 Gennaio 2022, 07:44


ATTENZIONE: questo articolo contiene importanti spoiler per Spider-Man: No Way Home

Kirsten Dunst dice che sarebbe felice di riprendere il ruolo di Mary Jane Watson in qualsiasi futuro film di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe. Facendo il suo debutto come personaggio in Spider-Man del 2002, diretto da Sam Raimi, Dunst è entrata al piano terra del boom dei supereroi che da allora è arrivato a dominare il botteghino mondiale. È apparsa l’ultima volta come personaggio in Spider-Man 3 del 2007, ma potrebbe non aver ancora finito con il ruolo.

Il pubblico si è scatenato quando è stato finalmente rivelato che le versioni del wall-crawler di Toby Maguire e Andrew Garfield sono apparse in Spider-Man: No Way Home. Molti ferventi seguaci avevano già dedotto che sarebbero apparsi, ma vedere tre generazioni di Spider-Men sullo schermo insieme era l’epitome del servizio di fan. E ora che è stato stabilito che l’MCU può strappare eroi e cattivi da altri universi, non c’è motivo per cui non possa portare nel mondo anche varie Mary Jane. Dunst in precedenza aveva scherzato sul ritorno al ruolo di un’anziana Mary Jane, ma con No Way Home che ha aperto le porte a un numero illimitato di potenziali multiversi, una versione contemporanea del personaggio può ora essere facilmente inserita nell’MCU, cosa che Dunst apparentemente avrebbe essere felice con.

Parlando con People Magazine, Dunst ha detto che sarebbe stata entusiasta di tornare nel ruolo di MJ. Alla Dunst è stato chiesto se sarebbe interessata a tornare nel personaggio, e l’attrice ha chiarito che è più che disposta a unirsi ancora una volta alla mischia Marvel. Guarda la sua risposta entusiasta:

Certo che lo farei. Ovviamente. Me lo hanno chiesto un paio di volte. È un gioco da ragazzi. Quella è stata una parte enorme della mia carriera e della mia vita.

Gli elementi multiversali introdotti in No Way Home che presumibilmente saranno ulteriormente esplorati in Doctor Strange in the Multiverse of Madness forniscono l’occasione perfetta per reintrodurre la versione di Dunst di Mary Jane. Se la magia di distorsione della realtà usata nell’ultimo film di Spider-Man è abbastanza potente da portare eroi e cattivi di altri universi nell’MCU, non c’è motivo per cui non possa portare anche interessi amorosi. Secondo la spiegazione di No Way Home su come funzionano i viaggi multiversali, anche Gwen Stacy di Emma Stone potrebbe essere riportata in vita nei futuri film del MCU. Se il multiverso è veramente composto da ogni potenziale linea temporale immaginabile, deve essercene una in cui Peter l’ha salvata dalla sua caduta mortale.

Solo il tempo dirà se Dunst assumerà ancora una volta il ruolo di MJ. Sembra chiaramente disposta e Spider-Man: No Way Home ha posto le basi e ha stabilito il precedente per riportare indietro le passate iterazioni dei personaggi. Nessuno sa se ciò continuerà nei futuri progetti di Spider-Man, ma Dunst è pronto e aspetta.

Fonte: rivista People

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Come No Way Home ha influenzato Occhio di Falco quando i registi non l’avevano nemmeno visto
Come No Way Home ha influenzato Occhio di Falco quando i registi non l’avevano nemmeno visto

I registi di Occhio di Falco, Bert e Bertie, hanno parlato dell’influenza dello show su Spider-Man: No Way Home. La serie ha presentato al pubblico Kate Bishop (Hailee Steinfeld) come la protetta di Occhio di Falco (Jeremy Renner) in un’avventura da strada nei giorni che precedono il Natale. Attualmente è in streaming su Disney+. Occhio […]

No Time to Die Easter Egg ha rivelato il destino di Bond nella prima scena
No Time to Die Easter Egg ha rivelato il destino di Bond nella prima scena

Avvertimento: Spoiler avanti per No Time To Die. Il regista di No Time To Die, Cary Joji Fukunaga, rivela che c’è un uovo di Pasqua in una delle prime scene del film che svela il destino di James Bond. Pubblicato lo scorso ottobre dopo numerosi ritardi legati al COVID, No Time To Die ha segnato […]