Asiatica Film Mediale

Kingpin di Hawkeye e Daredevil sono la stessa cosa, conferma Vincent D’Onofrio

Kingpin di Hawkeye e Daredevil sono la stessa cosa, conferma Vincent D’Onofrio
Debora

Di Debora

23 Dicembre 2021, 19:00


Attenzione: ci attendono SPOILER per l’episodio 6 di Occhio di Falco, “Quindi è Natale?” e Spider-Man: No Way Home.

Vincent D’Onofrio conferma che le incarnazioni del suo Kingpin di Hawkeye e Daredevil sono le stesse e spiega come lo studio li lega. Il candidato al Primetime Emmy ha fatto il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe nei panni di Wilson Fisk nell’ultima serie Netflix come antagonista principale per la sua prima stagione. Dopo l’introduzione di The Punisher e The Hand come cattivi per la stagione 2 di Daredevil, Kingpin sarebbe tornato nella stagione 3 e avrebbe portato alla creazione della versione dello show di Bullseye.

Occhio di Falco si svolge qualche tempo dopo gli eventi di Avengers: Endgame mentre Clint Barton si dirige a New York per una vacanza in famiglia, solo per essere interrotto quando Kate Bishop attira inavvertitamente l’attenzione dei nemici passati di Ronin, la mafia della tuta. Barton deve collaborare con Kate, una superfan di Occhio di Falco, per porre fine alle minacce e tornare dalla sua famiglia in tempo per Natale. Occhio di Falco ha regalato ai fan l’eccitante ritorno di Kingpin di D’Onfrio nel mondo del MCU e l’attore dietro il ruolo sta offrendo nuove informazioni sul suo ritorno.

In un’intervista esclusiva con Screen Rant per la nuova serie, D’Onofrio ha parlato del suo ritorno di Kingpin in Occhio di Falco. Alla domanda se la serie Disney+ esiste separatamente da Daredevil di Netflix, la star ha confermato che entrambe le versioni di Kingpin sono le stesse e ha spiegato come la Marvel ha collegato i punti tra loro. Guarda cosa ha detto D’Onofrio di seguito:

“Penso che dal mio punto di vista, come molte cose degli Avengers, molte cose del MCU, hanno cercato di collegare quanti più punti possibile al canone originale, e alcuni punti non sono semplicemente possibili da collegare. E questo è quello che abbiamo fatto connettendoci a Daredevil e viceversa. Ci sono dei puntini [that] sono collegati. Come nello spettacolo Occhio di Falco, Fisk è ovviamente più forte fisicamente e può subire più abusi fisici. Ma la chiave per il suo essere un personaggio interessante, nella mia mente, sarà sempre il fatto che ha questa vita emotiva che lo radica, che fa funzionare tutto, per quanto mi riguarda.

Possiamo vendere quel personaggio in così tante sfaccettature. Per quanto riguarda la storia, possiamo venderlo, se lo teniamo basato su quella vita emotiva. E so che gli scrittori, i produttori, e io, e tutti coloro che sono coinvolti nello spettacolo Occhio di Falco, eravamo tutti sulla stessa pagina a riguardo. Devo dire che sono persone molto collaborative e – non solo per menzionare persone fantastiche, molto simpatiche – ma i produttori, come ho detto, gli sceneggiatori e i registi erano tutti entusiasti di lavorare con così abbiamo continuato su queste linee. E penso che questo continuerà a rendere il personaggio interessante se ci sarà qualcosa da fare per me”.

Il ritorno di Kingpin in Occhio di Falco è stato un elemento che molti spettatori hanno teorizzato in vista dell’uscita dello show, in particolare l’inclusione di Maya Lopez/Echo, che era sua figlia adottiva nei fumetti dopo che suo padre era stato ucciso. L’esatta natura del suo ritorno di D’Onofrio è stata messa in discussione, tuttavia, poiché molti spettatori hanno discusso se gli spettacoli Marvel di Netflix fossero effettivamente parte dell’MCU o ambientati in un universo separato. Anche lo scrittore/regista di Guardiani della Galassia James Gunn ha affermato che non c’era alcun coordinamento tra la Marvel Television ormai chiusa e i più grandi Marvel Studios durante il periodo dei titoli Netflix e Hulu e quindi sentiva che tutto ciò che è venuto prima di WandaVision non era un canone ufficiale del MCU. .

La conferma di D’Onofrio che sia Occhio di Falco che Kingpin di Daredevil sono la stessa versione del personaggio dovrebbe essere una nota entusiasmante per l’antagonista, così come la possibilità per altri personaggi di Netflix di tornare. Come visto in Spider-Man: No Way Home, le voci sul ritorno di Charlie Cox nei panni di Matt Murdock nel MCU come avvocato di Peter Parker si sono rivelate vere e hanno creato un nuovo futuro per l’avvocato e il vigilante cieco. Sebbene Kingpin sia stato apparentemente ucciso da Maya verso la fine del finale di stagione di Occhio di Falco, sarà interessante vedere come la Marvel cercherà di far girare la palla per il personaggio in futuro.

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di rilascio: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Succession Star rivela che Willa doveva essere presente solo in 3 episodi
Succession Star rivela che Willa doveva essere presente solo in 3 episodi

Avvertimento! Spoiler in vista per la terza stagione di Succession. La star di Succession Justine Lupe rivela che il suo personaggio, Willa, doveva apparire solo in tre episodi. Dopo aver recentemente concluso la sua terza stagione, la serie drammatica della HBO ha ottenuto rave quasi universali per aver trasformato una conversazione tra quattro membri della […]

La classe 1A si prepara alla battaglia nel trailer della stagione 6 di My Hero Academia
La classe 1A si prepara alla battaglia nel trailer della stagione 6 di My Hero Academia

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per la stagione 5 di My Hero Academia. È uscito il trailer della sesta stagione di My Hero Academia, che mostra sia gli eroi che i cattivi che si preparano per la battaglia. L’anime incredibilmente popolare è stato rilasciato per la prima volta nel 2016 ed è basato su un […]