Asiatica Film Mediale

Kim ha restituito le pistole a dito di Jimmy nel finale di BCS (te lo sei perso!)

Kim ha restituito le pistole a dito di Jimmy nel finale di BCS (te lo sei perso!)
Debora

Di Debora

17 Agosto 2022, 19:56


Avvertenza: questo articolo contiene SPOILER per Better Call Saul stagione 6, episodio 13. Kim Wexler (Rhea Seehorn) ha inviato molto sottilmente le pistole a dito di Jimmy McGill (Bob Odenkirk) nel finale della serie Better Call Saul. Dopo sei stagioni in sette anni, il finale della sesta stagione di Better Call Saul conclude lo spettacolo in un modo tipicamente brillante. Dopo le teorie che vanno dal lieto fine alla morte dei personaggi, alla fine è arrivato, come doveva, a Jimmy e Kim. Il duo era arrivato a definire la storia dello show, in particolare dopo la morte di Chuck McGill (Michael McKean) nella terza stagione, quindi era giusto che la scena finale della serie fosse affidata a loro due.

Gli ultimi momenti tra loro furono particolarmente toccanti; rispettando il titolo dell’episodio, Saul Goodman se n’era andato e Jimmy era completamente tornato. Ciò ha consentito un saluto molto più sincero, che ha detto tutto nonostante i dialoghi così piccoli, ma ha anche avuto spazio per i referb. Ciò includeva loro appoggiarsi al muro e fumare una sigaretta, un richiamo a Better Call Saul stagione 1, episodio 1, e ci sono anche le pistole a dito di Jimmy per Kim mentre esce dalla prigione (e forse la sua vita).

Quello era, ovviamente, un riferimento al finale della quinta stagione di Better Call Saul, in cui le pistole a dita di Kim erano un segno della sua rottura, dirigendosi su una cattiva strada che l’avrebbe portata a lavorare per un negozio di irrigatori in Florida. Kim non ha restituito le pistole a dito correttamente – il che sarebbe stato certamente una cosa strana da fare con la guardia in piedi proprio accanto a lei – ma ha fatto molto brevemente una pistola con la mano destra al suo fianco. Viene dopo che la telecamera si è rimpicciolita e poi torna su Kim, il che significa che la pistola a dito di Kim viene ripresa solo brevemente, ma è un modo adeguatamente sottile per riconoscerlo senza che lei lo faccia completamente.

Perché Kim non restituisce completamente le pistole a dito di Jimmy in Better Call Saul’s Finale

A parte il fatto che sembra un po’ sospetto di fare pistole a dito contro un prigioniero che si suppone sia tuo cliente, c’è una buona ragione per non farle fare completamente a Kim. Il loro destino è lasciato su una nota alquanto ambigua, in termini di se questa è l’ultima volta che si vedono, o se Kim farà visita a Jimmy e ci sarà di nuovo un po’ più di relazione lì. La risposta al fuoco di Kim avrebbe potuto far inclinare la bilancia troppo in quest’ultima direzione, riducendo parte dell’impatto. Allo stesso modo, un finale alternativo per Better Call Saul ha fatto reagire Kim, ma hanno deciso di non usarlo. Come ha spiegato Seehorn:

“Beh, abbiamo girato un paio di iterazioni diverse, comprese quelle in cui lei gli spara con le dita. Era molto piccolo e non animato o con un sorriso, ma comunque – alla fine, [co-creator Peter Gould] ha deciso che sembrava troppo come se stessero dicendo: ‘Kim è tornato in gioco’ e non volevamo davvero dare quell’impressione”.

Cosa significano le sottili pistole a dito di Kim in Better Call Saul’s Finale

Piuttosto che farlo in modo più diretto, la sottile pistola con le dita che Kim dà nel finale della serie Better Call Saul è più adatta per l’ambiguità del finale. Dà solo il più piccolo accenno alla vecchia Kim, il più breve lampo che ancora esiste. È importante che non vada troppo oltre, perché non è qualcuno a cui può tornare, ma in questo momento mostra che, con Jimmy, rimane una parte speciale di lei che è solo per loro due. Indipendentemente dal fatto che lo riveda o meno, Kim e Jimmy sono in grado di trovare un senso di pace, chiusura e persino felicità, di tipo agrodolce, che i momenti conclusivi del finale di serie di Better Call Saul portano davvero a casa.


Potrebbe interessarti

Come finirà lo spettacolo la stagione 5 di Westworld: spiegata tutta la configurazione
Come finirà lo spettacolo la stagione 5 di Westworld: spiegata tutta la configurazione

Se la stagione 5 di Westworld dovesse succedere, sarà quasi sicuramente l’ultimo capitolo: ecco come il finale della stagione 4 crea un finale deliziosamente violento. Westworld ha debuttato nel 2016 su una premessa abbastanza semplice: un parco a tema selvaggio west del prossimo futuro popolato da robot super avanzati, apprezzato come un parco giochi per […]

Yellowjackets Stagione 2 lancia Lottie per adulti
Yellowjackets Stagione 2 lancia Lottie per adulti

Yellowjackets stagione 2 ha ufficialmente scelto una delle stelle di Obi-Wan Kenobi di Disney+ come Lottie adulta. Yellowjackets è una serie che è stata presentata in anteprima su Showtime nel novembre 2021 ed è diventata rapidamente uno degli spettacoli più caldi dell’anno, guadagnando anche sette nomination agli Emmy per la cerimonia imminente di quest’anno. I […]