Asiatica Film Mediale

Killer Santa di David Harbour rivelato nella locandina del film Violent Night

Killer Santa di David Harbour rivelato nella locandina del film Violent Night
Erica

Di Erica

14 Settembre 2022, 16:49


Il poster ufficiale della commedia d’azione natalizia Violent Night rivela il sanguinoso e malvagio Babbo Natale di David Harbour. Harbour è meglio conosciuto per aver interpretato lo sceriffo Hopper nella serie Netflix di grande successo Stranger Things, ma mentre quella serie volge al termine con la sua prossima quinta stagione, sembra che l’attore stia cercando di passare più saldamente ai film di successo. Sebbene il riavvio di Hellboy del 2019 in cui ha recitato sia stato un flop, ha ripreso i piedi al botteghino quando è apparso nel film MCU Phase 4 del 2021 Black Widow. Ha interpretato il supersoldato russo Red Guardian, un ruolo che riprenderà nel prossimo progetto antieroe MCU Thunderbolts.

Oltre a quei progetti ad alto budget, apparirà anche nel blockbuster di fascia media Violent Night, che arriverà nelle sale il 2 dicembre e segue lo stesso Babbo Natale che mette in atto una sanguinosa vendetta per salvare il Natale da una squadra di mercenari che invade la casa di una famiglia benestante. Oltre a Harbour nei panni di Babbo Natale, il cast includerà John Leguizamo, Beverly D’Angelo, Alex Hassell, Alexis Louder, Edi Patterson, Cam Gigandet e André Eriksen. Il film è stato scritto da Josh Miller e Pat Casey di Sonic the Hedgehog e diretto dal regista norvegese Tommy Wirkola, che in precedenza si è dilettato nell’applicare il cinema di genere violento ai personaggi classici per bambini con Hansel & Gretel: Witch Hunters del 2013.

Sull’account Twitter ufficiale di Violent Night, hanno condiviso il poster ufficiale del film in uscita. Raddoppiando i giochi di parole delle vacanze, il design è decorato con lo slogan “Fai meglio a stare attento”. Il poster mostra Harbour nel suo completo costume da Babbo Natale con un bastoncino di zucchero fiammeggiante che sporge dalla bocca come un sigaro e una macchia di sangue secco sulla barba bianca. Guarda l’immagine a grandezza naturale qui sotto:

Con Violent Night, Harbour parteciperà a una grande tradizione cinematografica di Babbo Natale assassini (e alla tradizione ancora più grande dei giochi di parole che li circonda). Tuttavia, in genere quei Babbo Natale sono presenti in film horror come la commedia slasher di Bill Goldberg del 2005 Santa’s Slay, l’esportazione finlandese del 2010 Rare Exports: A Christmas Tale e il classico cult del 1984, ampiamente protestato, Silent Night, Deadly Night. È molto più insolito presentare Babbo Natale come un semplice eroe d’azione piuttosto che come un killer psicopatico, quindi questo nuovo progetto avrà un sapore nuovo di zecca da portare in tavola.

Violent Night sarà probabilmente un banco di prova per mostrare se Harbor può ora condurre un film al di fuori del franchise Marvel. L’aspetto del botteghino durante le festività natalizie sembra pronto a dargli la migliore opportunità di avere successo. Non ha una grande competizione di rilascio nel suo weekend di apertura e nelle settimane successive non ci sono altre grandi offerte a tema festivo nelle sale. Sarà sicuramente preso a calci dall’uscita di Avatar: The Way of Water il 16 dicembre, ma nel frattempo ha la possibilità di dominare se ottiene un buon passaparola.

Fonte: Notte violenta


Potrebbe interessarti

In che modo Captain America 4 è diverso dai precedenti film MCU
In che modo Captain America 4 è diverso dai precedenti film MCU

Il regista di Captain America 4 Julius Onah spiega come il film sia diverso dai precedenti film di Captain America. Chris Evans ha reso l’eroe dei fumetti Steve Rogers un personaggio del film MCU a partire da Captain America: The First Avenger del 2011. Ora il franchise continuerà con Sam Wilson di Anthony Mackie che […]

James Cameron risponde alle affermazioni che la moda del 3D è finita
James Cameron risponde alle affermazioni che la moda del 3D è finita

Il regista di Avatar 2 James Cameron non è d’accordo con le persone che dicono che il 3D è finito. Cameron ha notoriamente contribuito a lanciare una nuova ondata di film in 3D con il suo blockbuster del 2009 Avatar. Ma i film in 3D erano già un’idea vecchio stile già nel 2009. Gli anni […]