Notizie Serie TVKids In The Hall: tutti i personaggi che ritornano...

Kids In The Hall: tutti i personaggi che ritornano nella nuova serie (finora)

-


Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per The Kids In The Hall di Amazon.

The Kids in the Hall e la sua leggendaria compagnia di commedie con lo stesso nome sono tornati in una serie di riavvio di Amazon e hanno riportato in vita molti degli amati personaggi dello spettacolo originale. Questo è ironico, poiché i cinque comici che compongono “The Kids” originariamente evitavano i personaggi ricorrenti nel loro lavoro, preferendo uno stile di commedia più improvvisato. Nonostante ciò, The Kids in the Hall è arrivato a creare una serie di personaggi memorabili, evitando l’umorismo apertamente politico e le caricature di slogan di altre serie di sketch comici.

Originariamente fondato nel 1984 come gruppo di commedie di improvvisazione, The Kids in the Hall sta per il Canada come la serie Flying Circus dei Monty Python è per l’Inghilterra. Composto da Dave Foley, Bruce McCulloch, Kevin McDonald, Mark McKinney e Scott Thompson, The Kids in the Hall ha sviluppato un devoto seguito tra gli appassionati di commedie dal vivo a Toronto, in Canada, attirando infine l’attenzione del produttore del Saturday Night Live Lorne Michaels. Sotto la sua guida, la troupe ha prodotto uno speciale HBO di un’ora, che ha portato a una serie regolare, appropriatamente intitolata The Kids in the Hall, che è andata avanti per cinque stagioni.

I Kids in the Hall hanno continuato a esibirsi insieme in vari progetti e tour dal vivo, ma non hanno avuto una serie televisiva regolare dal 1995. La loro nuova serie TV revival di otto episodi su Prime Video di Amazon è in gran parte dedicata allo stesso stile di , commedia anarchica che era il segno distintivo dei bambini. Eppure la nuova serie presenta anche il ritorno di alcuni volti familiari dell’originale Kids in the Hall. Ecco una guida a tutti i personaggi ricorrenti che appaiono nel riavvio di Kids in the Hall di Amazon.

Il diavolo

La cultura popolare abbonda di demoni che, se non ispirano simpatia per il Diavolo, almeno ne fanno un simpatico ladro. Il diavolo interpretato da Mark McKinney è un signore oscuro amante del metal che si cimenta in duelli con la chitarra per le anime di giovani rocker quando non aiuta sinistri venditori e dirigenti di reti televisive con il loro lavoro (secondo quanto riferito, è responsabile di The Golden Girls e dei suoi molti spin-off). Il diavolo di McKinney appare nella prima bozza del riavvio di Kids in the Hall, ululando mentre la maledizione che ha tenuto i Kids fuori dalla TV è stata finalmente spezzata dopo 27 anni.

Don Roritor e Marv

I Kids in the Hall hanno tentato di seguire le orme dei loro predecessori spirituali di Flying Circus dei Monty Python, sperando di continuare a fare film insieme dopo il successo del loro spettacolo. Sfortunatamente, il loro primo film, Kids in the Hall: Brain Candy, è stato anche l’ultimo. Il primo schizzo del riavvio di Kids in the Hall fa riferimento a Brain Candy (che ha bombardato tanto quanto il film Saturday Night Live Coneheads). Mark McKinney e Dave Foley riprendono i ruoli dei principali antagonisti di Brain Candy, del dirigente corrotto Don Roritor e del suo yes-man, Marv, commentando per tutta la stagione i cambiamenti che Amazon vuole apportare per rendere il riavvio più commerciabile.

Paolo Bellini

Un frequente collaboratore di Scott Thompson e uno scrittore per The Kids in the Hall, Paul Bellini è diventato la mascotte muta della serie originale. Ha recitato in sketch come “Touch Paul Bellini Contest” e “Bellini Day”, in cui è stata mostrata un’utopia futuristica per adorare l’imperturbabile Bellini in asciugamano come loro dio e salvatore. Non ha mai parlato fino al finale della serie, dove ha letteralmente ballato sulla tomba dello show dopo aver detto “Grazie a Dio è finalmente finita”. Naturalmente, Bellini torna ad equipaggiare la terna che scava i Kids per la nuova serie.

I poliziotti

Bruce McCulloch e Mark McKinney interpretavano spesso un duo di poliziotti incompetenti del dipartimento di polizia di Toronto, le cui buffonate parodiavano veri programmi polizieschi come COPS. I loro personaggi poliziotti ritornano, stupidi come sempre, in una serie di sketch durante la nuova stagione di The Kids in the Hall.

AT & Amore

The Kids in the Hall ha parodiato la cultura aziendale con diversi personaggi ricorrenti che hanno lavorato per la compagnia immaginaria AT & Love. Il primo episodio del nuovo Kids in the Hall riporta gli impiegati di AT & Love Kathie con la K (Bruce McCulloch) e Cathy con la C (Scott Thompson) mentre piangono la decisione dell’azienda di smettere di usare il loro amato fax. Un altro schizzo riporta Danny Husk di Scott Thompson, Nina Spudneeyak di Mark McKinney e il capo di Dave Foley come parte di una riunione Zoom per discutere il problema dei dipendenti che si masturbano durante le riunioni Zoom.

Gli alieni sondaggi

Uno dei nuovi schizzi di Kids in the Hall si conclude con un duo alieno che fa saltare in aria la Terra (un personaggio di Marvin il marziano dei Looney Tunes). Gli alieni, interpretati da Kevin McDonald e Dave Foley, sono apparsi in precedenza nello sketch della quarta stagione di Kids in the Hall “Career Crisis”, in cui un alieno interroga il suo collega sullo scopo ultimo del loro lavoro che viaggia attraverso la galassia per amministrare le sonde anali ai redneck rapiti casualmente.

Cory, Dory, Tory e Rory

Diversi schizzi nel centro di revival di Kids in the Hall su un trio di camerieri, Cory (Foley), Dory (McCulloch) e Tory (McKinney) e lo chef del deserto Rory (Thompson) mentre affrontano numerosi disastri nella loro alta classe ristorante. Sebbene non fossero personaggi ricorrenti nell’originale Kids in the Hall, tutti e quattro i personaggi sono apparsi originariamente nello sketch della quinta stagione “Desert”.

amico Cole

Conosciuto come Buddy dai suoi amici, il colorato proprietario di un bar gay Charles Budderick Cole è stato uno dei pochi personaggi di Kids in the Hall a mantenere una presenza dopo la fine della serie e probabilmente avrebbe potuto recitare in un film solista in stile Saturday Night Live se Brain Candy non fosse stato bombardato così malamente. Scott Thompson ha continuato a interpretare Buddy Cole come parte del suo spettacolo teatrale personale e ha pubblicato l’autobiografia di Buddy con Paul Bellini nel 1998. Buddy Cole ritorna nel secondo episodio del revival di Kids in the Hall, guidando lo sforzo per avere un glory hole locale dichiarato monumento storico.

Regina Elisabetta II

Buddy Cole chiede l’aiuto di un’altra famosa regina, chiedendo un favore alla regina Elisabetta II (anche Scott Thompson) per salvare l’ultimo buco della gloria a Toronto. La stretta amicizia di Buddy con la regina d’Inghilterra era stata precedentemente stabilita nel mini-film di Kids in the Hall “Chalet 2000”, che occupava un intero episodio della quarta stagione.

Gord e Jeff

Gord (McCulloch) e Jeff (McKinney) erano una coppia di venditori disonesti che hanno tentato di vendere merce improbabile e vendere persone su schemi Ponzi promettendo soldi facili. La nuova serie Kids in the Hall rivela che sono ancora all’altezza dei loro vecchi trucchi, cercando di vendere un dispositivo chiamato Gut Spigot, che afferma di aspirare il grasso dallo stomaco e nel serbatoio del gas.

Hotel La Rut

Lo sketch originale di “Hotel La Rut” era incentrato su due prostitute francesi, Michelle (Thompson) e Silvee (McKinney), mentre Michelle si interrogava su un amore perduto di nome Tony. La nuova serie Kids in the Hall vede Michelle e Silvee ugualmente assaliti dalla noia, troppo depressi per alzarsi dal divano per prendere un iPad che si sta ricaricando dall’altra parte della stanza.

Mr. Tyzik (AKA Head Crusher)

Più comunemente noto come Head Crusher, il personaggio di Mr. Tyzik interpretato da Mark McKinney osservava il mondo da lontano, fingendo di schiacciare le teste delle persone tra il pollice e l’indice. La nuova serie Kids in the Hall trasforma il signor Tyzik in un improbabile supercriminale nerd, che tiene in ostaggio la CN Tower di Toronto con le sue minacce di schiacciarla. Solo l’ancora più improbabile supereroe chiamato Super Drunk può salvare la situazione.

Gavin

Il personaggio di Gavin di Bruce McCulloch è un ragazzo in età prepuberale con una vita familiare difficile che assilla molti adulti con le sue strane domande e storie non sequitur. Gavin appare brevemente nella nuova serie Kids in the Hall, disturbando una donna incinta con una presunta storia vera su una donna che ha dato alla luce un bambino con la testa di un topo.

Bruno Puntz Jones e Francesca Fiore

Una focosa coppia latina che è apparsa in diversi film insieme mentre in qualche modo ricopriva posizioni di autorità nel governo argentino, Bruno Puntz Jones (Foley) e Francesca Fiore (Thompson) hanno vissuto una vita romantica lunga, travagliata e incredibilmente confusa nell’originale Kids nella serie Hall. Il riavvio li vede alla ricerca di una consulenza sulla terapia sessuale per salvare il loro matrimonio. Naturalmente, questo processo comporta il rapimento di un consulente matrimoniale di fama mondiale.

Gordon, Fran e Brian

Gordon (McCulloch) e Frank (Thompson) erano una tipica coppia di periferia, che aveva spesso problemi con il loro figlio adolescente sarcastico, Brian (Foley), nella serie originale Kids in the Hall. Il riavvio vede Brian, tutto cresciuto, che cerca di aiutare suo padre con i suoi piani per celebrare il suo anniversario di matrimonio facendo tutto ciò che non è riuscito a fare durante la sua luna di miele. Non sorprende che le cose non vadano bene.

L’Eradicatore

The Eradicator è noto per essere diventato un personaggio preferito dai fan, nonostante sia apparso solo una volta nel pilot della serie Kids in the Hall originale. Da non confondere con l’Eradicator dei fumetti di Superman, questo Eradicator cerca di assicurarsi un posto in cima alla scala dei tornei di squash nella sua palestra locale. La nuova serie rivela che l’Eradicator ha trascorso gli ultimi 20 anni in coma, avendo ancora mantenuto il suo codice d’onore in stile Luchador che gli proibisce di smascherarsi in pubblico a meno che non venga sconfitto in un combattimento onorevole sul campo da squash.

Taddli

Mark McKinney è noto come l’unico comico ad essere sia un Kid in the Hall che un membro regolare del cast di Saturday Night Live. Il revival di Kids in the Hall onora questa connessione consentendo a McKinney di rinnovare uno dei suoi personaggi SNL, il superpositivo e iperattivo Taddli. Originariamente un conduttore di talk show che ha esagerato nel presentare un messaggio contro la droga, Taddli ora sta facendo PSA per i bambini riguardo ai mali del fumo, alle gioie del riciclaggio e al motivo per cui ballare il mercoledì è semplicemente sbagliato.

Unisciti ad Amazon Prime: guarda migliaia di film e programmi TV in qualsiasi momento

Inizia subito la prova gratuita

The Kids In The Hall è in streaming su Prime Video.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Stephen King propone un film crossover di Children of the Corn e Predator

Stephen King pensa che il franchise di Children of the Corn dovrebbe incrociarsi con Predator. Children of...

Come Penny Johnson Jerald della terza stagione di Orville reagisce a quella morte grave

Avvertimento! Spoiler per la terza stagione di The OrvillePenny Johnson Jerald di The Orville reagisce alla morte...

Recensione del quartier generale segreto: film di supereroi divertente e superficiale per tutta la famiglia

In questi giorni, il genere dei supereroi sta ottenendo più azione di qualsiasi altro. Lo svantaggio di...

Brandy, Whoopi Goldberg e Cenerentola si riuniranno per lo speciale della ABC

Il cast della classica interpretazione di Cenerentola del 1997 si riunirà per celebrare il suo 25° anniversario durante...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te