Notizie FilmKevin Smith critica la Warner Bros. per aver cancellato...

Kevin Smith critica la Warner Bros. per aver cancellato Batgirl

-


Il regista Kevin Smith affronta la cancellazione del film Batgirl di Leslie Grace con una critica onesta alla decisione della Warner Bros. di cancellare il film. Il regista ha lavorato a numerosi progetti DC Comics, tra cui storie di fumetti, videogiochi, televisione e progetti di animazione. Batgirl avrebbe caratterizzato Grace, Michael Keaton, Brendan Frasier, JK Simmons e Ivory Aquino.

Annunciato originariamente nel 2017, la Batgirl di Adil El Arbi e Bilall Falah avrebbe visto Grace interpretare il ruolo di Barbara Gordon, la figlia del commissario Gordon di Simmons. La Batgirl di Grace avrebbe collaborato con il Batman di Keaton e avrebbe affrontato il cattivo piromane di Brendan Fraser Firefly, ma in un annuncio scioccato, il film è stato improvvisamente cancellato nell’agosto 2022, con la società madre Warner Bros. Discovery che ha affermato che il film non sarebbe uscito in nessuna forma . Mentre i registi di Batgirl El Arbi e Falah hanno condiviso le proprie risposte insieme a Grace dopo la notizia, un altro regista con una storia con la DC Comics ha condiviso il suo contributo onesto sulla situazione.

In un video condiviso sul suo canale YouTube, Kevin Smith ha dichiarato che la cancellazione da parte della Warner Bros. del film Batgirl di Grace è stata una decisione sbagliata, indipendentemente dalla presunta qualità del film. Lo scrittore e regista ha quindi affrontato il suggerimento che la cancellazione fosse avvenuta a causa del fatto che il film sembrava a buon mercato, affermando che il pubblico avrebbe comunque guardato il film, anche se sembrava solo leggermente migliore di un progetto CW/DC. Seguendo le sue critiche brutalmente oneste, Smith ha suggerito che dovevano esserci altri fattori in gioco. Leggi i suoi commenti, qui sotto:

“È un aspetto incredibilmente brutto cancellare il film di Batgirl latina. Non me ne frega un cazzo se il film era un vero cazzo di cani, e ti garantisco che non lo era. I due i registi che hanno diretto quel film hanno fatto un paio di episodi di Ms. Marvel, ed è stato un meraviglioso spettacolo da re del cazzo, sai. Bellissimi e avevano più soldi per fare Batgirl che per un episodio di Ms. Meraviglia e roba…

“E inoltre, adoro tutti gli spettacoli della CW, e gli spettacoli della CW mostrano i loro vincoli di budget, e la grande lamentela che hanno detto qui è stata ‘Oh beh, non è abbastanza grande per essere un fottuto rilascio cinematografico, quindi… .Sembrava troppo economico perché era un film da 90 milioni di dollari.’ Come si fa a fare un film di f–king dall’aspetto economico da 90 milioni di dollari? Ma se sembrava qualcosa, tipo, leggermente migliore di un episodio di f–king Arrow, perché non avremmo potuto vederlo? Sembra che ci sia di più di un semplice ‘Risparmieremo 20 milioni di dollari’, tipo, non lo so, amico”.

Mentre Smith è diffidente e ha offerto argomenti ragionevoli contro le giustificazioni della Warner Bros. per la cancellazione di Batgirl, il CEO di Warner Bros. Discovery ha difeso la cancellazione di Batgirl durante la chiamata sugli utili del secondo trimestre della società, condividendo ulteriori informazioni sulla decisione. Durante la telefonata, l’attuale CEO David Zaslav ha affermato che lo studio non ha creduto nel film e che potenzialmente non avrebbe guadagnato un quarto del suo costo. Inoltre, l’amministratore delegato ha anche affermato che l’obiettivo attuale di DC era quello di “crescere” e “proteggere il marchio DC”.

Sia i fan della DC che le voci del settore come Smith hanno reagito alla decisione scioccante della Warner Bros., alimentando molte discussioni. Con altri progetti DC che affrontano le loro stesse produzioni travagliate, la diffidenza di Smith nei confronti della cancellazione di Batgirl su quelle è un’opinione condivisa da molti. Inoltre, secondo quanto riferito, il punteggio della proiezione di prova del film era paragonabile a quello di Black Adam, la cui uscita nelle sale è ancora confermata, sostenendo che la qualità del film è ciò che alla fine ha portato alla sua cancellazione. Mentre è probabile che la Warner Bros. rimanga a bocca chiusa, continueranno a esserci domande e dibattiti sul destino di Batgirl.

Fonte: Kevin Smith

Date di rilascio chiave

  • Shazam! Fury of the Gods (2022) Data di uscita: 21 dicembre 2022
  • Aquaman and the Lost Kingdom (2023) Data di uscita: 17 marzo 2023
  • The Flash (2023)Data di uscita: 23 giugno 2023
  • Black Adam (2022) Data di uscita: 21 ottobre 2022

Ultime News

Avengers 5: il regista del MCU conferma il suo coinvolgimento nella dinastia Kang

Destin Daniel Cretton conferma il suo ritorno nel Marvel Cinematic Universe e che dirigerà Avengers: The Kang Dynasty....

Sister Act 3 non accadrebbe senza Hocus Pocus 2, afferma Goldberg

L'attore e conduttore di The View, Whoopi Goldberg, ha recentemente spiegato che Sister Act 3 non sarebbe mai...

Spiegazione del vecchio e della donna del Midnight Club

Questo articolo contiene spoiler per la prima stagione di The Midnight Club. The Midnight Club di Netflix presenta...

June si unisce finalmente alla Resistenza e prepara il futuro dei suoi Testament

ATTENZIONE: Spoiler per The Handmaid's Tale stagione 5, episodio 5 e The Testaments di Margaret Atwood. Alla fine...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te