Notizie FilmKevin Smith commenta Spider-Man: No Way Home, chiama il...

Kevin Smith commenta Spider-Man: No Way Home, chiama il regista un genio

-


Attenzione: questo post contiene spoiler di Spider-Man: No Way Home

Il regista Kevin Smith ha rivelato i suoi pensieri su Spider-Man: No Way Home, lodando l’esperienza e definendo il suo regista, Jon Watts, un genio. L’ultima versione di Marvel Studio esplora ulteriormente il concetto di multiverso, spiegato in precedenza in Spider-Man: Far From Home del 2019, espandendo l’MCU e allo stesso tempo legandolo alle serie di film di Spider-Man del passato. No Way Home supervisiona Peter Parker chiedendo al dottor Strange di rendere nuovamente segreta la sua identità di supereroe con l’uso della magia, solo per aprire il multiverso, permettendo a realtà alternative di sanguinare nell’universo di Parker. Il film restituisce le star della serie in Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon e Marisa Tomei, e presenta le apparizioni di Benedict Cumberbatch, Benedict Wong e le precedenti star di Spider-Man Tobey Maguire, Andrew Garfield, Alfred Molina, William Dafoe e Jamie. Foxx.

L’attesa per Spider-Man: No Way Home era ai massimi storici verso la sua premiere, con vendite di biglietti da record e teorie dei fan in continua tendenza online. Non solo il film ha continuato a stabilire record al botteghino, diventando facilmente il film con il maggior incasso dell’anno e il primo a superare il miliardo di dollari dalla pandemia di COVID-19, ma No Way Home ha il punteggio di pubblico più alto in Anche la storia di Rotten Tomatoes, indicando che i fan non sono stati delusi dalle loro esperienze. No Way Home ha ricevuto elogi dalla critica per la sua storia e direzione, così come per la sua capacità di stabilire con fermezza la complessità del multiverso, qualcosa che la Fase 4 della Marvel continuerà a esplorare.

Nel suo ultimo podcast Fatman Beyond, Smith ha condiviso di essere anche un fan di Spider-Man: No Way Home di Watts. Smith afferma che il pubblico aggiunge una dimensione a No Way Home e che Watts, come regista, ha bloccato il pianerottolo. Aggiunge che se ci fosse un film dopo Avengers: Endgame per il quale il pubblico rischierebbe tutto, sarebbe questo. Leggi la citazione di Smith sulla sua esperienza con Spider-Man: No Way Home di seguito:

“Posso dirti in questo momento che non farò mai un film divertente o divertente come Spider-Man: No Way Home. Questo non è davvero un film che dovresti goderti da solo. Il pubblico ha aggiunto una dimensione ad esso, proprio come Avengers: Endgame, che film divertente doveva essere circondato da 200 persone e vibrare di quell’energia, e risucchiare quell’Omicron. I momenti (senza fiato), “oh che cazzo,” sono semplicemente migliori in un’esperienza collettiva ….Quando sei in un film, credi tutti alla stessa cosa, in particolare se il film scuote la casa, e questo ragazzo di Jon Watts che ha fatto questi film di Spider-Man negli ultimi anni, che genio . Ha bloccato il pianerottolo al di là di attaccare il pianerottolo, per i miei soldi.”

No Way Home ha avuto la seconda più grande apertura nella storia del botteghino, riflettendo i pensieri di Smith sulla sua capacità di esibizione e sull’affluenza del pubblico. Da quando i cinema hanno riaperto dopo l’inizio della pandemia, i film e i loro distributori hanno dovuto modificare le loro strategie di marketing e adeguare le aspettative al botteghino, poiché molti progetti, anche quelli associati al MCU, hanno ottenuto risultati inferiori al normale. Mentre gli attuali fattori legati alla pandemia continuano a influenzare gli eventi cinematografici, il successo di No Way Home suggerisce che il pubblico non è ancora disposto a rinunciare all’esperienza teatrale.

No Way Home pone sicuramente le basi per i prossimi progetti della Marvel e, se questo film è stato indicativo, Doctor Strange in the Multiverse of Madness, il cui teaser trailer è apparso come una scena post-crediti, dovrebbe aspettarsi di vedere anche numeri impressionanti al botteghino. Sarà interessante vedere se le proteste dei fan sul futuro di Spider-Man, dopo l’uscita del film, si tradurranno in più apparizioni di Maguire e Garfield nelle puntate future o forse anche nei loro film indipendenti. Ciò che verrà dopo deve ancora essere rivelato, ma per ora i fan possono continuare a speculare e supportare Spider-Man: No Way Home mentre è in onda nei cinema.

Fonte: Comicbook.com

Date di uscita principali Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di rilascio: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Tensei Shitara Ken Deshita Anime rivela la data della premiere con il trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Yu Tanaka e illustrato da MALATO, Tensei Shitara...

Il manga per adulti Harem Camp sta ottenendo un anime

Un comunicato stampa riportava che l'adulto doujinshi scritto e illustrato da Yuuki HB, Campo dell'Haremavrà un adattamento anime...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te