Asiatica Film Mediale

Kate e Edwina Sharma torneranno nella terza stagione di Bridgerton? Van Dusen risponde

Kate e Edwina Sharma torneranno nella terza stagione di Bridgerton?  Van Dusen risponde
Debora

Di Debora

26 Marzo 2022, 22:47


Chris Van Dusen risponde alle domande sul ritorno di Kate ed Edwina Sharma nella terza stagione di Bridgerton. Prodotta da Shonda Rhimes e dalla sua compagnia Shondaland, la serie romantica è tra le serie originali più discusse di Netflix. Passando ora a lavorare su altri progetti, il creatore della serie Bridgerton Van Dusen ha adattato la serie di libri di Julia Quinn. La prima stagione di Bridgerton è andata in onda su Netflix nel dicembre 2020. Mentre i ritardi di produzione dovuti alla pandemia di coronavirus hanno ritardato l’uscita della seconda stagione, ha finalmente debuttato il 25 marzo.

Nella prima stagione di Bridgerton, l’obiettivo principale era la crescente relazione tra Daphne Bridgerton (Phoebe Dynevor) e Simon, il duca di Hastings (Rege-Jean Page). Attenendosi alla struttura dei libri di Quinn, la seconda stagione ha poi spostato l’attenzione sul prossimo fratello Bridgerton, Anthony (Jonathan Bailey), e sul suo amore segreto con Kate Sharma (Simone Ashley). Rimane molto potenziale per la stagione futura per la produzione Netflix con i fratelli rimasti della famiglia Bridgerton: Violet (Ruth Gemmell), Eloise (Claudia Jessie), Benedict (Luke Thompson), Colin (Luke Newton), Gregory (Will Tilston) e Hyacinth ( Firenze Caccia).

In un’intervista con EW, Van Dusen risponde alla domanda se Kate ed Edwina (Charithra Chandran) Sharma torneranno o meno a Bridgerton per la terza stagione. La risposta del creatore della serie è “Tutto quello che posso dire è che lo spero”. Lui e gli altri membri del cast e della troupe sono contenti di dove si ritrova il personaggio di Edwina alla fine della seconda stagione, dopo aver segnato i propri desideri e sentimenti, pronta ad andare avanti e iniziare una nuova vita alle sue condizioni. Lui, insieme a Simone Ashley, che ha interpretato Kate Sharma, sono entrambi contenti della conclusione della stagione di Kate e Ashley non vede l’ora di vedere Kate e Anthony nella loro nuova vita post-matrimonio.

Finora, la serie Bridgerton su Netflix è rimasta in linea con la progressione dei libri originali, seguendo i primi due fratelli della famiglia Bridgerton mentre entrano nella società e trovano l’amore. Se lo spettacolo continua a seguire la cronologia del libro, la terza stagione di Bridgerton si concentrerà su Benedict e sulla sua vita sociale sempre più sperimentale di dipingere nudi e partecipare a feste di artisti sexy. Un’altra possibilità è che Rhimes e i suoi scrittori cambieranno l’ordine e si concentreranno invece sul legame in lento sviluppo di Colin Bridgerton con Penelope Featherington alias Lady Whistledown (Nicola Coughlan).

Oltre alle trame dei fratelli Bridgerton e alle loro vite amorose, un elemento affascinante dello spettacolo è la relazione tra la regina e il re. Ogni grande corteggiamento nello show avviene sotto l’occhio vigile di Golda Rosheuvel nei panni della regina Charlotte, che è concentrata sul mantenimento di una reputazione immacolata come facilitatrice e sensale dell’alta società londinese. Con il crescente potere sociale della scrittrice anonima Lady Whistledown, la regina sente che la sua reputazione è minacciata. Nella stagione 1 e poi di nuovo nella stagione 2 di Bridgerton, il deterioramento della memoria del re si è dimostrato devastante per la vita personale della regina, costringendola a vivere in solitudine con suo marito, a malapena in grado di riconoscerla o anche di che anno sia. Le sorelle Sharma sono tra le poche persone che conoscono questo enorme segreto sul re, che rende il loro potenziale ritorno nella terza stagione di Bridgerton ancora più avvincente. La seconda stagione di Bridgerton è ora in streaming su Netflix.

Fonte: EW

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La voce di Master Chief è la parte più strana dello show televisivo Halo
La voce di Master Chief è la parte più strana dello show televisivo Halo

Avvertimento! Spoiler avanti per Halo, episodio 1. Mentre la nuova serie live-action di Halo ha visto i fan dei giochi lamentarsi del fatto che Master Chief si togliesse il casco, la cosa più strana dell’iconico Spartan è in realtà la sua voce. In streaming su Paramount+, il primo episodio di Halo vede l’UNSC e i […]

Peaky Blinders: perché Tommy crede nelle maledizioni (nonostante il rifiuto della fede)
Peaky Blinders: perché Tommy crede nelle maledizioni (nonostante il rifiuto della fede)

Attenzione: contiene spoiler per l’episodio 4 di Peaky Blinders. Durante Peaky Blinders, Tommy Shelby si è più volte preoccupato del potere delle maledizioni, e questo è diventato particolarmente rilevante per la trama della sesta stagione di Peaky Blinders. Tuttavia, l’inseguimento di Tommy dietro le maledizioni e le loro cause mostra un comportamento in contrasto con […]