Asiatica Film Mediale

Joss Whedon accusato di comportamento vizioso sul set dello spettacolo Firefly

Joss Whedon accusato di comportamento vizioso sul set dello spettacolo Firefly
Debora

Di Debora

17 Gennaio 2022, 21:27


Nell’ambito di un’intervista più ampia che coinvolge Joss Whedon, il creatore un tempo amato è stato accusato di comportamento vizioso durante la realizzazione di Firefly. A causa di quella serie di fantascienza di breve durata e di spettacoli aggiuntivi come Buffy l’ammazzavampiri, Whedon è stato a lungo lodato come una delle voci più creative dell’intrattenimento. Tuttavia, gli ultimi anni hanno visto sempre più persone farsi avanti con storie di Whedon che si comportavano in modo terribile sui set delle sue produzioni. Sono stati guidati dalla sua ex moglie Kai Cole, che si è espressa per la prima volta contro Whedon nel 2017, e dalla star di Justice League Ray Fisher, che ha accusato il regista di azioni abusive e razziste durante le riprese delle riprese del film.

Le accuse di Fisher si sono concentrate principalmente sulla narrativa che circonda la cattiva condotta di Whedon su Justice League, ma i resoconti di altri hanno indicato che ciò si estende a gran parte della carriera di Whedon. Diverse persone che hanno lavorato a Buffy l’ammazzavampiri e al suo spin-off Angel hanno condiviso storie sul comportamento irregolare di Whedon sul set; l’attrice Charisma Carpenter in particolare è stata aperta per anni sulle sue lotte. Ora la nuova intervista di Whedon con NY Magazine ha rivelato una storia particolarmente viziosa dal set del cult Firefly.

Nell’intervista (condivisa anche online da Vulture), uno scrittore anonimo che ha lavorato a Firefly ha ricordato un momento in cui Whedon ha sminuito un altro scrittore di fronte a diversi membri dello staff. Secondo lo scrittore che si è fatto avanti con la storia, Whedon sentiva che la sceneggiatura che gli era stata presentata non era all’altezza. Invece di affrontare questo problema con la persona che ha scritto la sceneggiatura in privato, Whedon ha riunito l’intero staff di sceneggiatori. Lo scrittore anonimo ha detto:

“Sono stati fondamentalmente 90 minuti di feroce presa in giro. Joss finse di avere un proiettore per diapositive, e lesse i suoi dialoghi ad alta voce e finse di tenere una lezione sulla scrittura terribile mentre esaminava le “diapositive” e faceva voci divertenti – divertenti per lui. I ragazzi stavano guardando le loro pagine e questa donna ha combattuto le lacrime per tutto il tempo. Ho avuto la mia parte di showrunner di merda, ma l’intenzione di ferire – questa è la cosa che si distingue per me ora.

L’intervista ha anche coperto le nuove accuse di coloro che hanno lavorato a Buffy l’ammazzavampiri e ha visto Whedon raccontare la sua versione di quello che è successo durante le riprese di Justice League. Mentre quelli come Fisher e Gal Gadot hanno insistito sul fatto che Whedon ha agito in modo non professionale, Whedon ha invece caratterizzato il cast e la troupe come scortesi. Ha anche definito Fisher un pessimo attore, una mossa che non gli ha fatto guadagnare nuovi fan. La storia di Firefly, sebbene orribile, è solo una delle tante.

Firefly ha funzionato per tutta una stagione prima di essere cancellato, il che significa che l’incidente di cui sopra doveva aver avuto luogo nel 2002. A quel punto, Whedon aveva già creato sia Buffy che Angel, ma non aveva ancora raggiunto le vette che avrebbe raggiunto dopo aver diretto The Marvel’s The Vendicatori. Tuttavia, è chiaro che Whedon aveva la reputazione di cattiva condotta sui set dei suoi spettacoli, e purtroppo getta un’ombra su alcuni dei progetti più amati nel mondo del genere. Anche se questo non si riflette negativamente su nessun altro che ha lavorato su Firefly, mostra che le azioni di Whedon facevano parte di uno schema più ampio. È triste sapere che è stato in grado di andare avanti così per anni, ma è anche un sollievo vedere tutto finalmente venire alla luce. Forse ora, le persone coinvolte possono trovare una chiusura.

Fonte: avvoltoio

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Euphoria Stagione 2 Episodio 3 Trailer: Rue presenta un’opportunità di affari
Euphoria Stagione 2 Episodio 3 Trailer: Rue presenta un’opportunità di affari

Zendaya’s Rue presenta un’opportunità di business in un trailer per Euphoria stagione 2 episodio 3. L’attore Spider-Man: No Way Home recita nell’acclamato dramma della HBO dalla mente di Sam Levinson nei panni di Rue Bennett, un’adolescente alle prese con la tossicodipendenza che cade per la nuova ragazza del suo liceo, Jules (Hunter Schafer). La stagione […]

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show
Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai confermare che si sia verificato, ma ora lo showrunner e una delle star si assicurano che i sopravvissuti alla fine mangeranno qualcuno. L’ultimo successo di Showtime segue le Yellowjackets, una squadra femminile di calciatori delle scuole […]