Asiatica Film Mediale

Josh Brolin pensa che i fratelli Coen abbiano pasticciato con lui in nessun paese per vecchi

Josh Brolin pensa che i fratelli Coen abbiano pasticciato con lui in nessun paese per vecchi
Erica

Di Erica

07 Aprile 2022, 19:08


L’attore Josh Brolin pensa che i fratelli Coen l’abbiano preso in giro sul set di No Country for Old Men. Il film vincitore dell’Oscar vedeva Brolin nel ruolo di Llewelyn Moss, un cacciatore che si imbatte in un affare di droga andato male, lasciando la scena con una borsa di soldi recuperata da un uomo morto. Ciò innesca una catena di eventi che vede Moss in fuga, perseguitato dall’assassino di Javier Bardem, Anton Chigurh, così come coloro che desiderano recuperare i soldi. Basato sul romanzo di Cormac McCarthy, il film è interpretato anche da Tommy Lee Jones, Kelly Macdonald, Woody Harrelson e Garret Dillahunt.

No Country for Old Men è servito come rilancio della carriera per Brolin, che ha seguito il film con una serie di ruoli importanti che hanno continuato la sua ascesa a Hollywood, come W., American Gangster e Men In Black 3. Dopo aver iniziato la sua carriera di attore all’inizio, apparendo in film come The Goonies, Thrashin’ e la serie TV The Young Riders, i ruoli successivi di Brolin lo avrebbero cementato nella lista A, in particolare per il suo lavoro come Thanos nel MCU, Cable in Deadpool 2 e un rapporto di lavoro con Denis Villeneuve in entrambi i franchise Sicario e Dune.

Durante la partecipazione allo show di YouTube Hot Ones, Brolin racconta la storia di un momento specifico in No Country for Old Men in cui l’attore ha suggerito una linea di dialogo (o meglio, un suono) che avrebbe poi sospettato si fosse trasformato in un gioco lungo scherzo per Ethan Coen. Quando il personaggio di Brolin scopre il morto vicino a un albero con una cartella piena di soldi, l’attore ha suggerito che dovrebbe emettere un suono di qualche tipo quando vede cosa c’è nella cartella. I registi hanno chiesto a Brolin di fare una serie di grugniti diversi prima di fargli accontentare uno in particolare, che è entrato nel film. Tuttavia, dopo che il film è stato completato, Brolin ha notato che ogni volta che veniva proiettato in un cinema, Ethan rideva ad alta voce in quel momento, facendo sospettare all’attore che fosse tutto uno stratagemma per incasinarlo. Leggi il suo account qui sotto:

Quando stavamo facendo No Country [For Old Men], sai, tutto era praticamente disegnato e in un certo senso sapevi cosa stavi facendo e non c’erano dialoghi pesanti, quindi non c’erano molte cose con cui sperimentare e cambiare, ma so quando ho preso la cartella e io l’ho aperto, ho detto: ‘Non pensi che dovrebbe dire qualcosa. Guarda il tizio morto e si guarda intorno e puoi dire che sta pensando a cos’è questo, cosa voglio fare con questo, e non dovrebbe esserci qualcosa lì?” E Joel [Coen] fa: “Beh, come cosa?” E io ho detto: “Non lo so, come un ‘eh’ o un ‘hm.'” E loro: “C’è qualcos’altro?” E io dico “Ti piace ‘hmm?'” E loro dicono “Cos’altro?” E ora stai pensando: “Mi stanno fottendo, vero?” Quindi, ne ho esaminati circa sei ed Ethan ha detto: “Prova il secondo”. Quindi, ho fatto il secondo e poi ogni volta che abbiamo proiettato il film ho sempre saputo dov’era Ethan nel cinema, perché ogni volta che succedeva quel momento scoppiava a ridere. Quindi, era uno scherzo o ha aiutato il film e la scena? Non lo sapremo mai. [Joking] Qualsiasi tipo di film con cui sono usciti e hanno dimostrato che è buono è un incidente. Non per abilità o altro.

Nessun paese per vecchi avrebbe vinto il miglior film, il miglior regista, la migliore sceneggiatura e il miglior attore non protagonista per Bardem. Sia Bardem che Brolin apparirebbero di nuovo insieme in Villeneuve’s Dune, e potrebbero entrambi apparire di nuovo in Dune: Part 2. Nel frattempo, Brolin sta attualmente recitando in Outer Range di Prime Video e sarà presto visto nella commedia Brothers with Peter Dinklage e Brendan Fraser.

I fratelli Coen hanno spesso giocato con le stranezze del comportamento umano nei loro film, quindi ha senso che facciano un po’ di casino con Brolin in No Country For Old Men. Da Raising Arizona a Fargo a Burn After Reading e tutto il resto, i Coen hanno catturato interpretazioni strane e affascinanti dei loro attori, quindi ci deve essere un metodo per la loro follia. Che fosse uno scherzo o solo un ricordo affettuoso per Ethan Coen quando il momento è accaduto sul set di No Country For Old Men, il risultato finale è stato una performance rivoluzionaria per Brolin e un film vincitore di un Oscar per Coen, quindi in entrambi i casi , il bit sembrava dare i suoi frutti.

Fonte: quelli caldi

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Gwen Stefani ha fatto il provino per il ruolo di Mr. & Mrs. Smith di Angelina Jolie
Gwen Stefani ha fatto il provino per il ruolo di Mr. & Mrs. Smith di Angelina Jolie

Gwen Stefani ha recentemente rivelato di aver fatto un provino per il ruolo di Angelina Jolie in Mr. & Mrs. Smith. La cantautrice ha fatto irruzione nella scena musicale negli anni ’90 con il suo gruppo rock No Doubt. È stata la cantante principale del gruppo, pubblicando successi come “Just a Girl”, “Don’t Speak” e […]

Rivelata l’esclusiva copertina SteelBook di Turning Red
Rivelata l’esclusiva copertina SteelBook di Turning Red

Screen Rant ha l’onore di presentare ai fan della Pixar l’esclusiva copertina SteelBook di Best Buy per Turning Red, che uscirà in digitale il 26 aprile prima di arrivare in 4K Ultra HD, Blu-ray e DVD il 3 maggio. L’ultimo film d’animazione della Pixar Studios è stato presentato in anteprima sul servizio di streaming di […]