Asiatica Film Mediale

Joseph Gordon-Levitt ricorda il dolce complimento di Bruce Willis per Looper

Joseph Gordon-Levitt ricorda il dolce complimento di Bruce Willis per Looper
Erica

Di Erica

08 Aprile 2022, 04:10


Joseph Gordon-Levitt ricorda i dolci complimenti di Bruce Willis fatti all’attore più giovane durante le riprese del thriller fantascientifico di Rian Johnson Looper. Gordon-Levitt recita nel film nei panni di Joe, un killer a contratto nell’anno 2044 che lavora per il sindacato criminale di Kansas City che elimina le vittime inviate indietro nel tempo dal futuro, dove attualmente non esisteranno. Joe trova la sua vita complicata quando la versione precedente di se stesso viene rimandata indietro e scappa, mettendolo in una corsa contro il tempo per trovare il suo sé futuro prima che la mafia possa raggiungerlo e ucciderli entrambi.

Oltre a Gordon-Levitt e Willis, il cast di Looper includeva Emily Blunt, Jeff Daniels, Paul Dano, Piper Perabo, Noah Segan, Pierce Gagnon, Summer Qing, Tracie Thomas e Garret Dillahunt. Scritto e diretto da Johnson, il film ha ricevuto recensioni entusiastiche sia dalla critica che dal pubblico per la sua premessa strabiliante e l’azione frenetica ed è stato un successo al botteghino, incassando oltre 176 milioni di dollari contro il suo budget di 30 milioni di dollari. Mentre Looper celebra il suo decimo anniversario, una star sta ripensando al thriller di fantascienza e al tempo positivo che ha avuto per realizzarlo.

Mentre appariva nella serie “Scenes Selection” di Vanity Fair, Joseph Gordon-Levitt ha riflettuto sul tempo trascorso a lavorare con Bruce Willis per Looper. Il candidato al Golden Globe ha ricordato una sequenza più avanti nel film in cui ha lavorato al fianco del vincitore del Globe e il dolce complimento che Willis ha fatto a Gordon-Levitt durante le riprese, che è stato consegnato nel modo unico di Willis. Guarda cosa ha condiviso Gordon-Levitt di seguito:

“Ho avuto un momento di conferma, c’era una scena più avanti nel film in cui ci urlavamo addosso. Non so se Bruce l’abbia fatto apposta o involontariamente, ma è stato il più grande complimento che potesse farmi. È stato subito dopo che hanno detto di tagliare, lui si stava voltando e tornando al suo obiettivo, non me l’ha nemmeno detto, l’ha detto a se stesso, “Suona come me”. Mi sono semplicemente voltato su me stesso ed ero tipo, ‘F-ng sì!’ Penso che, conoscendolo, sia stato davvero il suo modo ultra generoso di farmi un complimento, ma è stato molto gentile farlo in quel modo.

La storia di Gordon-Levitt del dolce complimento del suo co-protagonista durante le riprese di Looper arriva sulla scia del fatto che Bruce Willis ha dovuto abbandonare la recitazione in seguito alla sua diagnosi di afasia. Molti dei co-protagonisti di Willis sono usciti dall’annuncio del suo ritiro con storie commoventi del loro tempo lavorando con l’attore, tra cui Haley Joel Osment di Il sesto senso e M. Night Shyamalan e Look Who’s Talking e John Travolta di Pulp Fiction. Anche Kevin Smith di Cop Out si è scusato per i loro disaccordi durante la realizzazione del film sul poliziotto amico, mentre i Razzies hanno annullato la loro categoria creata appositamente per le esibizioni di Willis nel 2021.

Looper ha segnato la seconda grande collaborazione di Joseph Gordon-Levitt e Rian Johnson dopo l’acclamato debutto alla regia di quest’ultimo, Brick. Sebbene l’attore sia stato troppo impegnato con altri progetti per riunirsi correttamente con il regista, Gordon-Levitt ha fornito cameo ad altri film di Johnson, tra cui The Brothers Bloom, Star Wars: Gli ultimi Jedi e Knives Out. Il pubblico può rivisitare l’interazione di Gordon-Levitt e Willis con Looper disponibile per lo streaming su Netflix e Hulu.

Fonte: Vanity Fair

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Lindsay Lohan spiega perché voleva interpretare Regina George in Mean Girls
Lindsay Lohan spiega perché voleva interpretare Regina George in Mean Girls

Lindsay Lohan ammette di voler interpretare il ruolo da cattivo di Regina George in Mean Girls del 2004. Lohan ha interpretato Cady Heron nel film, una nuova studentessa delle superiori che si è appena trasferita dall’Africa negli Stati Uniti e viene adottata nella cricca popolare (cattiva) delle ragazze, il che la porta a mettere in […]

Animali fantastici 3 è Ocean’s Eleven con i maghi, afferma Eddie Redmayne
Animali fantastici 3 è Ocean’s Eleven con i maghi, afferma Eddie Redmayne

Animali fantastici: I segreti di Silente è fondamentalmente Ocean’s Eleven con maghi, dice la star Eddie Redmayne. Il film in uscita dal regista David Yates è il terzo capitolo della saga spin-off di Harry Potter, iniziata con Animali fantastici e dove trovarli nel 2016. Dopo aver subito alcuni ritardi nella produzione legati alla pandemia, Animali […]