Asiatica Film Mediale

Jonah Hill odiava l’attore McLovin dopo la sua prima audizione Superbad

Jonah Hill odiava l’attore McLovin dopo la sua prima audizione Superbad
Erica

Di Erica

18 Agosto 2022, 12:14


Durante una retrospettiva di Superbad per il suo 15° anniversario, Judd Apatow riflette su come Jonah Hill inizialmente odiava l’attore della McLovin Christopher Mintz-Plasse. Apatow ha prodotto il film insieme ai co-sceneggiatori Seth Rogen ed Evan Goldberg nel bel mezzo di una carriera brillante, tra cui la scrittura e la regia di The 40-Year-Old Virgin e Knocked Up e la produzione di Talladega Nights: The Ballad of Ricky Bobby. Insieme al suo contemporaneo Adam McKay, lo stile improvvisato di Apatow ha più o meno contribuito a plasmare la commedia cinematografica per la parte migliore di un decennio, anche se il suo sforzo più recente, il film satirico sulla pandemia di Covid The Bubble, è rimasto piatto con la maggior parte del pubblico.

Sebbene la maggior parte di loro recitasse già da anni, la commedia per adolescenti del 2007 è stata un film di successo per gran parte del cast, inclusi Jonah Hill, Michael Cera ed Emma Stone. Forse il personaggio più importante del film, tuttavia, è stato Fogell, alias McLovin, interpretato da Mintz-Plasse. Sebbene apparentemente sia una storia sull’amicizia dei personaggi di Hill e Cera, Fogell ruba quasi tutte le scene in cui si trova nei panni del loro idiota compagno di classe con un enorme senso di arroganza e una falsa carta d’identità. È diventato così iconico, Rogen augura ancora a McLovin un felice compleanno su Twitter a questo giorno.

Sebbene l’intesa tra Hill, Cera e Mintz-Plasse sia così buona insieme come amici, una retrospettiva di Vanity Fair racconta come quell’amicizia non sia sempre stata reciproca da parte di Hill. Hill era già stato scelto per il ruolo di Seth e stava leggendo attori opposti che stavano facendo un provino per interpretare Fogell quando Mintz-Plasse è arrivato per il suo terzo richiamo. Apatow ricorda come Mintz-Plasse si appoggiò all’improvvisazione picchiando pesantemente Hill, e che Hill immediatamente non gli piacque. Successivamente, ha espresso le sue lamentele, dicendo che trovava difficile esibirsi con lui e che Mintz-Plasse stava pasticciando con il suo ritmo. Dai un’occhiata alla risposta di Apatow di seguito:

Jonah ha detto: ‘Non mi piace quel ragazzo. Non voglio che lo faccia.’ E io ho detto: ‘Questo è esattamente il motivo per cui lo stiamo assumendo. Non potrebbe essere più perfetto. Il fatto che ti dia fastidio è esattamente quello che vogliamo.’

Nonostante le proteste di Hill, Mintz-Plasse è stato scelto e la prova del punto di Apatow è evidente nel prodotto finale. I discorsi su un sequel abbondano da anni, con l’idea di Apatow che Superbad 2 dovrebbe seguire Seth ed Evan al college. Ma la maggior parte degli altri creativi del film, tra cui Rogen, Cera e il regista Greg Mottola, hanno discusso del loro disinteresse nel tornare ai personaggi per paura di rovinare qualcosa di buono. Tuttavia, Superbad è stato un successo, incassando 170 milioni di dollari in tutto il mondo e rimanendo nella mente del pubblico fino ad oggi.

Il potere duraturo di Superbad non risiede solo nel suo ampio fascino, ma anche nella chimica del cast. È divertente sapere che Mintz-Plasse ha infastidito così tanto Hill, dato che i loro scambi rimangono tra i migliori del film. Hill alla fine è apparso su Mintz-Plasse, e da allora i due sono comparsi in progetti insieme, interpretando meta versioni di se stessi in This Is The End e la troupe cinematografica in The Disaster Artist. Hill potrebbe aver odiato Mintz-Plasse all’inizio, ma questa è una cosa fortunata per tutti coloro a cui è piaciuto Superbad nel corso degli anni, perché il loro antagonismo ha colpito l’oro della commedia.

Fonte: Vanity Fair


Potrebbe interessarti

Ethan Hawke ha aggiunto un aspetto sorprendente all’arraffatore del telefono nero
Ethan Hawke ha aggiunto un aspetto sorprendente all’arraffatore del telefono nero

Il regista di Black Phone, Scott Derrickson, rivela le origini di un aspetto sorprendente del personaggio di Ethan Hawke, The Grabber. Conosciuto per i suoi contributi di successo al genere horror, come Sinister e L’esorcismo di Emily Rose, quest’estate Derrickson ha collaborato ancora una volta con C. Robert Cargill per immergere il pubblico nel terrificante […]

Il famigerato film RIPD di Ryan Reynolds ottiene un sequel a sorpresa
Il famigerato film RIPD di Ryan Reynolds ottiene un sequel a sorpresa

Il famigerato flop al botteghino del 2013 di Ryan Reynolds, RIPD, ha ricevuto un seguito sorprendente. Basato sul fumetto creato da Peter M. Lenkov, il film della Universal era una commedia d’azione soprannaturale che seguiva Nick Walker di Reynold, un detective della polizia di Boston assassinato che viene reclutato per unirsi al dipartimento Riposa in […]