Notizie FilmJonah Hill condivide la storia divertente del lockdown trascorso...

Jonah Hill condivide la storia divertente del lockdown trascorso con Leo DiCaprio

-


La star di Don’t Look Up Jonah Hill ha condiviso una storia divertente sul periodo di isolamento con Leonardo DiCaprio durante le riprese. Don’t Look Up, presentato in anteprima su Netflix il 24 dicembre 2021, vede DiCaprio nei panni di un professore di astronomia che fa parte di un team che scopre che una cometa sta volando verso la terra. Jonah Hill interpreta Jason Orlean, il figlio e capo di stato maggiore del presidente (Meryl Streep) che vuole politicizzare ignorando la scoperta per distrarre dal suo recente scandalo sessuale. In un solo mese, Don’t Look Up è diventato il secondo film Netflix più visto di tutti i tempi.

Non è la prima volta che i due lavorano insieme. Il loro primo vero film in comune è stato il western di Quentin Tarantino Django Unchained, in cui Jonah Hill ha avuto un breve cameo. L’anno successivo, hanno recitato insieme correttamente nel film biografico di Jordan Belfort di Martin Scorsese The Wolf of Wall Street, che è stato nominato per cinque Oscar, compresi i cenni di recitazione per entrambi gli uomini. I due hanno chiaramente stretto un legame, perché oltre a collaborare di nuovo per Don’t Look Up l’anno scorso, nel 2019 la coppia ha co-prodotto il thriller di Clint Eastwood Richard Jewell.

Parlando con la rivista W, Jonah Hill ha spiegato che la pandemia di COVID, sebbene orribile, gli ha fatto ridefinire la priorità di quanto fosse importante divertirsi nella sua vita. Suggerì a DiCaprio di vivere insieme durante le riprese di Don’t Look Up a Boston, e DiCaprio acconsentì. Hill dice che a causa del blocco “non potevamo andare al ristorante, quindi vivevamo in una casa insieme e guardavamo tonnellate di film”. Leggi la citazione completa qui sotto:

Il Covid è stato orribile, ma mi ha fatto riordinare il valore dell’essere irriverente e divertente. Ho pensato, dovremmo tutti ridere! Durante il lockdown, durante la realizzazione del film, Leonardo DiCaprio ed io abbiamo deciso di vivere insieme a Boston. Non potevamo andare al ristorante, quindi vivevamo in una casa insieme e guardavamo tonnellate di film.

Don’t Look Up è stato girato da novembre 2020 a febbraio 2021, in un periodo in cui l’ampio accesso al vaccino era solo sul punto di arrivare negli Stati Uniti. Anche i casi stavano aumentando con particolare vigore durante le festività natalizie, quindi le loro opzioni per l’intrattenimento fuori dal set erano limitate a nessuna. Quali film hanno guardato insieme e se potrebbero aver influenzato o meno le performance che hanno finito per dare nel film, è una domanda a cui potrebbe non trovare mai risposta.

Don’t Look Up ha ricevuto nel complesso recensioni contrastanti, ma ha chiaramente consolidato il legame tra i due co-protagonisti. Sarà interessante vedere cosa farà la coppia dopo, perché chiaramente si adattano bene alla sensibilità dell’altro. DiCaprio non è generalmente noto per il tipo di film comico che Jonah Hill ha realizzato prima di passare a materiale più orientato ai premi, ma Don’t Look Up è sicuramente un luogo in cui le loro sensibilità recitative si incontrano davvero nel mezzo. Forse verrà il momento in cui DiCaprio supererà completamente il limite per recitare in una vera e propria commedia di Jonah Hill come Superbad o 21 Jump Street.

Fonte: rivista W

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

In che modo Archive 81 utilizza i filmati trovati per creare un orrore coinvolgente

La showrunner dell'Archivio 81, Rebecca Sonnenshine, spiega come la nuova serie Netflix utilizza tecniche diverse per creare un'esperienza...

I personaggi di Spider-Man giocano alla faida familiare in Hysterical Fan Edit

AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene spoiler per Spider-Man: No Way Home. Sulla scia dell'uscita di dicembre di Spider-Man: No...

L’assistente di Betty White condivide una delle ultime foto scattate al compianto attore

Betty White sorride in una delle ultime foto conosciute della defunta attrice. L'iconica attrice ha iniziato la...

I creatori di Yellowjackets confermano che il destino di Jackie potrebbe essere colpa di Shauna

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Yellowjackets. I creatori di Yellowjackets, Ashley Lyle e Bart Nickerson, discutono di come...

I fan della Justice League supportano Ray Fisher dopo le critiche di Joss Whedon

Dopo un'intervista bomba in cui Joss Whedon ha criticato il cast e la troupe di Justice League, i...

Il poster di Moon Knight mostra l’arma a mezzaluna di Marc Spector

Il primo poster della serie Disney+/Marvel Moon Knight mostra l'arma a mezzaluna precisa nei fumetti di Marc Spector....

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you