Asiatica Film Mediale

John Wick 4 Star prende in giro un grande tradimento da un dubbio alleato

John Wick 4 Star prende in giro un grande tradimento da un dubbio alleato
Erica

Di Erica

03 Febbraio 2023, 22:55


Ian McShane, una delle star di John Wick: Capitolo 4, sta prendendo in giro un potenziale tradimento nel prossimo blockbuster. Un abile assassino che si è temporaneamente ritirato, solo per tornare a uccidere dopo aver perso la moglie e aver subito la morte del suo amato cucciolo. John Wick ha subito molti tradimenti nel corso della serie, ma ha sempre avuto un personaggio su cui fare affidamento: Winston, il proprietario del New York Continental Hotel, un luogo in cui gli assassini possono riunirsi senza il rischio di un assassinio a sorpresa o di un lotta invincibile.

È probabile che John Wick: il capitolo 4 presenterà un importante colpo di scena di Winston dopo John Wick: il capitolo 3 – Parabellum ha visto Winston che cercava di uccidere Wick, anche se in realtà non ha completato l’atto. Tuttavia, nonostante la loro relazione tesa che è quasi finita in un completo disastro, i due potrebbero ancora aver bisogno di lavorare insieme in futuro, mentre il famoso Baba Yaga cerca di ritrovare la strada per tornare alla sua vita ordinaria e ritirata. In un’intervista con Total Film, McShane ha accennato a una riunione con i due personaggi che potrebbe finire in un sanguinoso combattimento. Dai un’occhiata alla sua citazione di seguito, tramite CBR:

“Certo che parlano. Stanno dalla stessa parte… no?”

Tutto quello che sappiamo su John Wick 4

Wick tornerà a combattere in John Wick: Chapter 4 per affrontare nuovi nemici in una nuova crisi che, si spera, non coinvolgerà un altro cane morto. Anche se da allora ha ripreso la cupa promessa finale del franchise, il regista Chad Stahelski ha precedentemente promesso che Wick non troverà un lieto fine in nessun momento del franchise, il che significa che il personaggio probabilmente non vivrà una storia particolarmente confortante con John Wick 5 in arrivo, anche se non è stato ancora completamente garantito.

Keanu Reeves torna nel ruolo, insieme a McShane, Laurence Fishburne (The Bowery King) e Lance Reddick (Charon). Con Donnie Yen (Ip Man) come Caine, Bill Skarsgård (It) come Marchese de Gramont, Hiroyuki Sanada (The Last Samurai) come Shimazu, Scott Adkins (Undisputed) come Killa, Shamier Anderson (Invasion) come Tracker, Clancy Brown (The Shawshank Redemption) nei panni dell’Araldo, Natalia Tena (Il Trono di Spade) nei panni di Katia e Rina Sawayama (Turn Up Charlie) nei panni di Akira, ci saranno molti nuovi personaggi in John Wick 4. Con così tanti nuovi volti, Wick è in un mucchio di guai.

Stahelski sta tornando per dirigere il progetto, mentre gli sceneggiatori Shay Hatten (John Wick: Chapter 3 – Parabellum) e Michael Finch (Hitman: Agent 47) hanno iniziato a creare la sceneggiatura. Con Wick che intraprende la sua eterna guerra per ritirarsi contro il Tavolo Alto, si prevede che l’azione nel film raggiunga livelli mai visti prima che possano dimostrare di rendere il film un pilastro. Il film dovrebbe uscire nelle sale il 24 marzo, sebbene fosse originariamente previsto per l’uscita all’inizio del 2021, che è stata ritardata a causa di complicazioni legate alla pandemia di COVID-19. Con così tante location, John Wick Chapter 4 sta scatenando l’universo del franchise e può davvero cambiare la vita di Wick.

Fonte: Total Film (tramite CBR)

Date di rilascio principali

  • John Wick: Capitolo 4 Data di rilascio: 24-03-2023


Potrebbe interessarti

M. Night Shyamalan ripercorre la sua eredità cinematografica finora
M. Night Shyamalan ripercorre la sua eredità cinematografica finora

M. Night Shyamalan ripercorre la sua eredità come regista, da Il sesto senso a Bussare alla cabina, e come ci si sente ad incontrare una nuova generazione che ha scoperto i suoi film horror classici. Shymalan ha avuto una carriera impressionante, realizzando un’ampia varietà di film horror con colpi di scena scioccanti. Con questi film, […]

La celebrità della commedia romantica di Matthew McConaughey è tutta merito di un indovino
La celebrità della commedia romantica di Matthew McConaughey è tutta merito di un indovino

Pur avendo lasciato il genere alle spalle, Matthew McConaughey ricorda come ci fosse un indovino dietro il successo della sua commedia romantica. Dopo aver trovato successo con il suo lavoro in modo più drammatico con A Time to Kill di Joel Schumacher e Amistad di Steven Spielberg negli anni ’90, tra gli altri, McConaughey ha […]