Notizie FilmJohn Boyega si apre sul discorso di protesta improvvisato...

John Boyega si apre sul discorso di protesta improvvisato Black Lives Matter

-


John Boyega si apre finalmente sul discorso appassionato che ha pronunciato durante una protesta di Black Lives Matter a Londra durante l’estate del 2020. L’attore britannico-nigeriano si è fatto un nome per la prima volta con il suo ruolo nella commedia di fantascienza del 2011, Attack the Block, ma è stato solo pochi anni dopo che Boyega ha guadagnato fama internazionale. Ora, è meglio conosciuto come lo stormtrooper del Primo Ordine riformato, Finn, dalla trilogia del sequel di Star Wars della Disney. Boyega è apparso anche in progetti come Pacific Rim: Uprising e Detroit di Kathryn Bigelow.

Durante l’estate del 2020, l’omicidio di George Floyd da parte della polizia di Minneapolis ha scatenato diverse massicce proteste di Black Lives Matter negli Stati Uniti e nel mondo. Boyega ha partecipato a una di queste proteste nella sua nativa Londra e ha pronunciato un discorso improvvisato e appassionato a sostegno del movimento Black Lives Matter, nonostante il timore di un potenziale contraccolpo a Hollywood, ammettendo anche durante il discorso: “Non so se” Avrò una carriera dopo questo”. Sebbene il discorso appassionato sia diventato virale sui social media e abbia raccolto varie reazioni online, Boyega non ha immediatamente affrontato le ricadute delle sue osservazioni.

Ora, più di due anni dopo aver pronunciato il discorso, Boyega ha finalmente parlato del momento in un’intervista con The Daily Beast. L’attore ha spiegato in dettaglio come il discorso sia stato davvero improvvisato da quando ha partecipato alla protesta di Black Lives Matter senza alcuna intenzione di parlare, ma è stato così commosso dal movimento che si è sentito in dovere di fare una dichiarazione. Boyega ha anche discusso di come il discorso stia potenzialmente influenzando la sua carriera di attore due anni dopo il fatto. Leggi cosa ha detto qui sotto:

So che è stato un giorno spontaneo con il modo in cui tutto è andato giù, perché in realtà non sono andato alla protesta per parlare. Non c’erano piani ufficiali o cose del genere. E mentre stavamo aspettando che la famiglia di Belly Mujinga venisse lì in particolare, è stato allora che il megafono ha detto: “Vuoi dire qualche parola?” E mi sono alzato e ho detto quello che avevo in mente ed ho espresso come stavo pensando. L’espressione di quel pensiero sembrava così spontanea, come se fosse venuta fuori dal nulla, ma ho vissuto una vita nera, anche prima del denaro e della fama. Ho vissuto per alcuni decenni di una vita nera e, per me, quella prospettiva non ti lascia perché hai soldi o perché hai stabilità. Sentirai ancora una certa connessione quando vedrai un individuo di colore negli Stati Uniti essere calpestato in quel modo. Ti sentirai così. Penso che ciò che è stato sorprendente per me è che a volte le persone dicono: “Beh, ora sei un attore! Fai la tua carriera e guadagna! E tu sei tipo, wow, è più un riflesso di quanto sei freddo. E a proposito, ho i soldi. Ce l’ho. Non è abbastanza potente da cancellare la tua empatia quando vedi qualcuno che ti assomiglia mentre attraversa una circostanza. Se hai un cuore, ne sarai commosso.

Ci ho pensato quel giorno e, onestamente, era molto più semplice nella mia testa. È perché la folla si stava solo accumulando un po’ di più, ho alzato gli occhi e ho visto gli elicotteri dei notiziari. Quando ho visto gli elicotteri ho pensato, oh, questa potrebbe essere una novità per le persone. Questo potrebbe essere qualcosa che è online e cose del genere, che non mi aspettavo che fosse. Ma mi sono preoccupato. All’epoca non ne avevo ancora compreso il lato positivo. mi stavo preoccupando. Ero tipo, accidenti, se vedono che non usciranno e diranno: “Non supportiamo John Boyega”. Non lo farebbero mai. Sai cosa faranno dietro le quinte? Non avrai nessun lavoro. Non ci sarà una conversazione o niente di tutto questo. Scoprirai che sono seduti in stanze in cui non potrai entrare.

Subito dopo che il discorso di Boyega su Black Lives Matter è emerso online, la sua confessione che i suoi commenti potrebbero costargli la carriera ha iniziato ad attirare un’attenzione significativa. In risposta, diversi registi di Hollywood hanno iniziato a condividere il supporto per Boyega, tra cui Jordan Peele, Matthew A. Cherry, Duncan Jones , Phil Lord, Edgar Wright e Cathy Yan. Mentre questi registi hanno dichiarato pubblicamente che sarebbero stati disposti a lavorare con l’attore di Star Wars, non è chiaro se alcuni nel settore lo abbiano silenziosamente evitato dietro le quinte, come teme Boyega.

Non è chiaro se abbia perso qualche ruolo a causa del suo discorso, anche se solo l’idea di un artista di talento punito per aver parlato coraggiosamente di una questione importante è scoraggiante. Tuttavia, la carriera di John Boyega non sembra essere stata influenzata negativamente dal suo discorso, poiché attualmente recita nel film Breaking, in uscita il 26 agosto. Recita anche nei film in uscita They Cloned Tyrone e The Woman King ed è attualmente allegato a numerosi progetti in fase di sviluppo, incluso un sequel di Attack the Block.

Fonte: La bestia quotidiana

Ultime News

Saraya è autorizzata a lottare per l’AEW?

Saraya ha fatto il suo debutto in AEW durante il recente spettacolo del Grande Slam di Wednesday Night...

Come Werewolf By Night si inserisce nella sequenza temporale del MCU spiegato dal regista

Il regista di Werewolf by Night, Michael Giacchino, offre un po' di chiarezza sull'ambientazione dello speciale di Halloween...

Cosa significa veramente il simbolo della clessidra nel club di mezzanotte

Avvertimento! SPOILER per The Midnight Club stagione 1.The Midnight Club stagione 1 rivela la storia segreta di...

James McAvoy inizia la guerra con Dio nei suoi materiali oscuri: trailer della terza stagione

Il trailer della terza stagione di His Dark Materials è finalmente arrivato. Il dramma fantasy della HBO...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te