Asiatica Film Mediale

John Boyega Reagisce A Strani Impatti Della Pubertà Foto Stock

John Boyega Reagisce A Strani Impatti Della Pubertà Foto Stock
Erica

Di Erica

25 Novembre 2022, 15:58


John Boyega reagisce a una divertente foto d’archivio emersa online. Meglio conosciuto per la sua interpretazione di Finn nella trilogia di riavvio di Star Wars, Boyega da allora ha recitato in film come The Woman King e ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui un Golden Globe per il suo ruolo nella miniserie Small Axe. Il suo prossimo film They Cloned Tyrone uscirà su Netflix questo dicembre; inoltre, Boyega sta attualmente co-scrivendo e producendo un sequel di Attack the Block.

Boyega risponde scherzosamente a una vecchia foto d’archivio trovata in una diapositiva “Impatti della pubertà” da una conferenza sullo sviluppo del bambino. La foto ritrae l’attore giovane e sorridente, in un gruppo di compagni adolescenti. Confermando che era davvero lui, scherza: “Dobbiamo iniziare tutti da qualche parte”. Boyega ha inoltre condiviso di aver ricevuto £ 50 per il concerto (che equivale a poco più di $ 60 USD).

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da John Boyega (@johnboyega)

Come la foto d’archivio di John Boyega è paragonabile a quella di Simu Liu

La modellazione delle foto d’archivio di Boyega rispecchia quella della star di Shang-Chi e della leggenda dei dieci anelli Simu Liu, che ha fatto riaffiorare più foto online. In una risposta altrettanto sfacciata, Liu si è rivolto alle foto, condividendo che provenivano tutte dallo stesso servizio fotografico del 2014 per il quale ha guadagnato $ 100. Con ruoli da protagonista nei principali franchise Disney, è sicuro affermare che entrambi gli attori hanno fatto molta strada da allora.

Insieme alle loro umili origini, Boyega e Liu condividono la loro spiccata franchezza nel settore. Liu ha recentemente commentato le critiche di Quentin Tarantino ai film Marvel, richiamando la sua reminiscenza su un’epoca del cinema che mancava di qualsiasi tipo di diversità razziale o culturale; ha riconosciuto il genio cinematografico di Tarantino, ma lo ha etichettato come un custode. Boyega, d’altra parte, è stato un attivo sostenitore del movimento Black Lives Matter. Ha anche parlato apertamente contro la decisione della Disney di mettere da parte il suo personaggio, così come la co-protagonista Rose Tico di Kelly Marie Tran, durante la recente trilogia di Star Wars.

Attraverso le sue interpretazioni pionieristiche e il suo attivismo, Boyega ha aperto la strada ad altri talentuosi giovani attori di colore. Oltre ai suoi film in uscita, si dice anche che si unisca all’Universo Marvel e sia in corsa per James Bond, anche se ha negato tali discorsi. Boyega è apparentemente destinato a un’ulteriore grandezza; che per quanto ne sappiamo, è stato accelerato dal sorriso affascinante in mostra durante il suo periodo come modello di serie.

Fonte: John Boyega/Instagram




Potrebbe interessarti

Il cameo di Tom Holland in Spider-Verse 2 viene preso in giro dal produttore
Il cameo di Tom Holland in Spider-Verse 2 viene preso in giro dal produttore

Il produttore di Spider-Man: Across the Spider-Verse Christopher Miller anticipa che l’Uomo Ragno di Tom Holland potrebbe ottenere un cameo nel prossimo sequel. Rilasciato nel 2018, Spider-Man: Into the Spider-Verse è stato un successo sia di pubblico che di critica, guadagnandosi elogi per i suoi stili di animazione unici e la storia creativa del multiverso. […]

Strange World ha posto fine a un’incredibile serie di valutazioni di film Disney durata 30 anni
Strange World ha posto fine a un’incredibile serie di valutazioni di film Disney durata 30 anni

Strange World ha ufficialmente posto fine alla serie di valutazioni CinemaScore di Disney Animation ottenendo un punteggio inferiore a qualsiasi altro film in 31 anni. Diretto da Don Hall e Qui Nguyen e scritto da Nguyen, Strange World è uscito nelle sale questa settimana come terzo grande film d’animazione distribuito dalla Disney quest’anno dopo Turning […]