Notizie FilmJoe Jonas ricorda di aver perso il ruolo di...

Joe Jonas ricorda di aver perso il ruolo di Spider-Man a favore di Andrew Garfield

-


Joe Jonas rivela di aver fatto un provino per il ruolo di Peter Parker in The Amazing Spider-Man, che è andato a Andrew Garfield. Dopo la fortunata trilogia di film di Spider-Man di Sam Raimi con Tobey Maguire, il franchise è stato riavviato cinque anni dopo con un nuovo volto dietro la maschera. Garfield ha fatto il suo debutto nel ruolo nel 2012, interpretando nuovamente Spider-Man nel 2014 in The Amazing Spider-Man 2 e nel 2021 in Spider-Man: No Way Home. L’iterazione di Garfield di Peter Parker e del suo alter ego differiva dai ritratti di Maguire, esibendo più arroganza nei panni di Peter e più sarcasmo nei panni di Spider-Man. Sebbene la sua versione di Peter abbia ricevuto alcune critiche, il suo lanciatore di ragnatele più tranquillo è stato elogiato dagli spettatori.

Nonostante il successo di Garfield come eroe, che è cresciuto dal suo turno in Spider-Man: No Way Home, molti altri sono stati presi in considerazione per la parte all’epoca, tra cui Josh Hutcherson e, apparentemente, il cantante/cantautore/attore Jonas. Durante un’apparizione nel podcast Just For Variety, Jonas, che dovrebbe recitare nel dramma di guerra Devotion, ricorda i ruoli che gli sono sfuggiti nel corso degli anni, nominando Spider-Man in cima alla lista e affermando persino di essere sicuro di aver avuto un abito di Spider-Man che “avrebbe provato di tanto in tanto nel corso della giornata”. Sebbene fosse deluso per aver perso il ruolo, Jonas crede che Garfield sia stata la scelta migliore per interpretare l’eroe ed è grato per l’esperienza dell’audizione. Guarda cosa ha da dire di seguito:

Posso citarne probabilmente un paio [roles]. Al momento, sei distrutto o sei sconfitto. Ma ti rendi conto che questa persona era brillante. Ricordo che anni fa ero pronto per Spider-Man ed ero così, così eccitato ed è stato l’anno in cui Andrew Garfield l’ha capito. Ovviamente era quello giusto. Ma ricordo che all’epoca era una cosa importante, tornare indietro per i richiami e il regista era un regista di video musicali. Quindi ho pensato, ‘Ho un posto qui.’ Ma sai cosa? Adoro il processo di audizione e metterti in gioco e dover dimostrare il tuo valore.

Come The Amazing Spider-Man sarebbe stato diverso con Joe Jonas

Mentre la carriera di Garfield è iniziata con la formazione e l’esperienza teatrale prima che iniziasse a costruire costantemente la sua reputazione con ruoli televisivi e cinematografici, Jonas ha preso una strada diversa. La star è stata riconosciuta per la prima volta insieme ai suoi fratelli per i suoi talenti musicali, diventando famosa grazie alla sua partecipazione alla popolare boy band The Jonas Brothers. Il suo debutto cinematografico è arrivato tre anni dopo, nel 2008, con il film Disney Channel Camp Rock, e ha continuato a recitare in una serie televisiva insieme ai suoi fratelli chiamati Jonas.

Sebbene Jonas abbia una certa esperienza di recitazione, è più ampiamente riconosciuto per la sua carriera musicale, anche se è chiaro in base alla sua descrizione del processo di audizione che sperava di espandere il suo portfolio di attori espandendosi e cercando nuovi progetti. Assumere il ruolo di Spider-Man avrebbe sicuramente cementato Jonas come star del cinema, ma è probabile che il suo turno in quanto supereroe sarebbe stato criticato nonostante le sue capacità di recitazione. Come accennato in precedenza, l’iterazione di Garfield di Peter è stata colpita dagli spettatori per non essere abbastanza nerd o imbarazzante, quindi avere una pop star riconosciuta a livello internazionale come Jonas nel ruolo probabilmente non sarebbe andata bene con coloro che speravano in un ritratto più accurato del fumetto del amato eroe.

Il livello di fama di Jonas nel 2012 avrebbe anche reso The Amazing Spider-Man meno coinvolgente, dal momento che sarebbe stato probabilmente difficile per gli spettatori separare la pop star dal personaggio di Peter. Inoltre, il fitto programma di Jonas avrebbe potuto ostacolare l’impegnativo processo di ripresa dei film sui fumetti, forse portando a un ritardo più lungo tra The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2, o il sequel non è nemmeno stato realizzato. Sebbene i fan di Jonas avrebbero probabilmente portato un pubblico ancora più vasto al franchise, è perfetto nell’esprimere che Garfield è stata la scelta corretta, soprattutto dopo che Garfield è stato in grado di riportare indietro il personaggio e offrire ai suoi fan la chiusura in Spider-Man. : Non c’è modo di tornare a casa.

Fonte: Just For Variety Podcast

Ultime News

Un pezzo di costume di Harrison Ford del 1923 ha impiegato molto tempo per capirlo

Un costumista per il prequel di Yellowstone 1923 discute il lungo processo di selezione del cappello di Ford....

Angela Bassett di Black Panther 2 ha filmato una scena con il figlio di T’Challa

La star di Black Panther: Wakanda Forever, Angela Bassett, ha recentemente rivelato di aver filmato una scena con...

Robert Downey Jr. rivela cosa gli manca di più del MCU

Robert Downey Jr. rivela cosa gli manca di più dell'essere parte del Marvel Cinematic Universe. Downey Jr....

National Lampoon Star rivela la storia del sequel non prodotto

La star di National Lampoon's Vacation, Beverly D'Angelo rivela l'idea per un sequel cancellato. Uno dei franchise...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te