Notizie Serie TVJodie Whittaker non pensa che la dottoressa donna sia...

Jodie Whittaker non pensa che la dottoressa donna sia collegata al crimine maschile

-


La protagonista di Doctor Who, Jodie Whittaker, aveva risposto alle affermazioni di un ministro del governo britannico secondo cui il suo casting come tredicesimo dottore avrebbe contribuito a un aumento della criminalità maschile. Dal suo casting nel 2017, l’assunzione di Jodie Whittaker dell’eroico Signore del Tempo è stata accolta con molta attenzione essendo la prima donna a recitare la parte dopo 12 predecessori maschi. Sebbene parte di questa copertura si sia concentrata positivamente sulla rappresentazione delle donne nei ruoli principali e sull’espansione dei parametri su chi può interpretare il Dottore, c’è stata una reazione vocale da prima che Whittaker mettesse piede davanti alle telecamere per il suo primo episodio . C’è stato un torrente consistente di commentatori online che hanno affermato che il suo casting era una trovata “politicamente corretta” e che in definitiva è dannoso per la storia dello show.

Questo discorso è recentemente tornato ai titoli dei giornali quando il deputato conservatore Nick Fletcher ha incolpato il casting di Whittaker, tra molti altri reimmaginamenti di genere, per un aumento del tasso di criminalità maschile nel Regno Unito. In un dibattito che ha avuto luogo durante la Giornata internazionale dell’uomo, Fletcher ha affermato che una minoranza vocale chiedeva a “ogni personaggio maschile o buon modello” di avere un “sostituto femminile”. lasciando i ragazzi con personaggi violenti e antieroi come Tommy Shelby in Peaky Blinders a cui guardare. Fletcher ha ipotizzato che tali decisioni di casting abbiano avuto un effetto negativo sui giovani maschi, affermando: “C’è da meravigliarsi se stiamo vedendo così tanti giovani uomini che commettono crimini?”

In un’intervista con Total TV Mag (tramite tredicisangel), Jodie Whittaker ha risposto alle citazioni che l’hanno incolpata direttamente, in parte, per l’aumento dei livelli di criminalità maschile. L’attore ha fornito un’interpretazione educata e diplomatica della questione, riconoscendo, come molti fan di Doctor Who avevano già fatto, che i commenti di Fletcher erano in qualche modo ridicoli. Tuttavia, ha anche analizzato un sottotesto preoccupante alle parole dei politici, ribadendo l’effetto positivo di avere una gamma più ampia di persone rappresentate nei media.

“Penso che sia da un lato divertente e dall’altro snervante. Per quanto mi piaccia pensare che il mondo giri intorno a me, non credo di avere molto controllo. Ma c’è una cosa sinistra per me, ed è che le donne vengono incolpate per le azioni degli uomini. È un’affermazione molto pericolosa. Penso che le donne siano dei modelli eccellenti. Qualcuno che viene sostituito non viene portato via. Sta ampliando i tuoi orizzonti.”

Whittaker, che è destinato a cedere il ruolo al Quattordicesimo Dottore, fa un punto forte delle donne come capro espiatorio per le azioni degli uomini, apparentemente invece di affrontare il nocciolo di qualsiasi problema reale. I fan hanno elogiato Whittaker per essere un’ispirazione positiva per le giovani ragazze nella sua posizione, qualcosa che è stato documentato in precedenza nelle risposte dei fan a spettacoli come The X-Files, il cui co-protagonista, Dana Scully (Gillian Anderson), ha ispirato diverse donne ad andare in STEM in un fenomeno chiamato “L’effetto Scully”. Tuttavia, Whittaker sembra suggerire anche che le donne possono essere un ottimo modello per i ragazzi e che è salutare vedere persone di ogni estrazione sociale in una determinata dieta mediatica.

Mentre Nick Fletcher sembra suggerire che i ragazzi non hanno più modelli maschili a cui guardare allo stesso modo, ciò significherebbe ignorare il fatto che l’industria è, in generale, ancora dominata da uomini bianchi. Mentre i principali franchise di titoli come Star Wars e Ghostbusters hanno visto una maggiore rappresentazione femminile, è ancora l’eccezione e di solito incontra anche lo stesso contraccolpo online menzionato in precedenza quando Whittaker è stato scelto come Tredicesimo Dottore. La premurosa risposta di Jodie Whittaker è una confutazione efficace contro le affermazioni un po’ estreme fatte contro di lei ed è una dimostrazione del motivo per cui i fan l’hanno accolta come un’eccellente ambasciatrice per Doctor Who.

Fonte: Total TV Mag (tramite tredicisangel)

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Shenmue the Animation Trailer rivela la data della prima

Il primo adattamento anime in assoluto di una serie di videogiochi cult arriverà presto con la premiere di...

Le prime stagioni di Le bizzarre avventure di JoJo finalmente ottengono il doppiaggio

La piattaforma Netflix ha aggiornato il suo catalogo in America Latina, aggiungendo infine i doppiaggi in spagnolo latino...

L’abominio di Roth crea uno scontro perfetto con Hulk (ma con un problema)

La recente presa in giro di Tim Roth dell'apparizione dell'Abominio in She-Hulk crea un potenziale scontro con Bruce...

Il pubblico di Daredevil aumenta notevolmente dopo No Way Home e Occhio di Falco

Daredevil di Netflix sta attualmente vedendo i fan tornare a rivedere la serie sulla scia dell'enorme personaggio rivelato...

Netflix svela in anteprima il doppiaggio di Komi-san wa, Komyushou Desu

La piattaforma Netflix ha rivelato attraverso la sua applicazione mobile un'anteprima del doppiaggio in spagnolo latino dell'adattamento anime...

Le foto dal set di Creed 3 rivelano il ritorno di Michael B. Jordan nei panni di Adonis

Le nuove foto dal set di Creed 3 rivelano il ritorno di Michael B. Jordan nei panni di...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you