Asiatica Film Mediale

Jim Carrey voleva davvero la tuta rotonda di Robotnik in Sonic 2

Jim Carrey voleva davvero la tuta rotonda di Robotnik in Sonic 2
Erica

Di Erica

05 Aprile 2022, 00:20


L’attore Jim Carrey dice che voleva che il suo Robotnik avesse l’abito rotondo in Sonic The Hedgehog 2. Carrey torna nel ruolo del dottor Ivo Robotnik per il sequel del successo del 2020, che è stato il primo adattamento live-action della famosa Sega personaggio dei videogiochi. Ben Schwartz doppia nuovamente il personaggio titolare, con James Marsden e Tika Sumpter che tornano nei rispettivi ruoli. Si uniscono al sequel Idris Elba nei panni del personaggio preferito dai fan Knuckles e Colleen O’Shaughnessey nei panni di Tails.

Il Dr. Robotnik, alias Dr. Eggman, è il principale antagonista di Sonic The Hedgehog nella serie di videogiochi, uno scienziato pazzo deciso a dominare il mondo. Creato dal designer di videogiochi Naoto Ohshima, il personaggio è stato inizialmente presentato come una potenziale mascotte per Sega, ma alla fine è diventato invece l’arcinemico di Sonic. Il personaggio è apparso in quasi tutti i giochi di Sonic The Hedgehog, apparendo spesso calvo con una montatura rotonda, sfoggiando grandi baffi, occhiali o occhiali e spesso indossando una giacca rossa e nera con accenti gialli.

Mentre parlava esclusivamente con Screen Rant, Carrey ha detto che era fondamentale per lui “connettersi con quel Robotnik che le persone erano abituate a vedere nei loro videogiochi” e che ha persino spinto affinché il personaggio avesse la “tuta rotonda”. I superiori hanno bocciato l’idea e non ha mai raggiunto una fase concettuale, ma Carrey ha detto che “potrebbe accadere” e che pensava che l’aspetto fosse “davvero fantastico”. Carrey ha continuato parlando dei cambiamenti interni che il personaggio subisce, specialmente quando si impossessa del “potere di smeraldo”, che è un’ode al Master Chaos Emerald del gioco, una reliquia mistica che conferisce grande potere al uno che lo possiede, con Robotnik che diventa “quantum male” secondo Carrey. “È malvagio 3.0 e ora può piegare il tempo e lo spazio.”

Carrey ha detto che gli è piaciuto esplorare Robotnik al suo lato malvagio avanzato, dicendo: “Mi sono davvero divertito a pensare a come potrebbe manifestarsi, con la sua voce; parlando come un sintetizzatore solo perché pensa che sia divertente, sai. Sta davvero scherzando con le persone menti e creare quel gigantesco robot con gli avanzi delle loro vite. È stata davvero una cosa divertente da fare; davvero una nuvola di estasi egoica”. Anche se si parla già di Sonic The Hedgehog 3, il botteghino alla fine determinerà se ciò accadrà o meno. Per Carrey, tuttavia, questa potrebbe essere la sua ultima svolta come Robotnik, poiché l’attore ha recentemente affermato di essere “abbastanza serio” riguardo al ritiro dalla recitazione dopo Sonic 2.

Sonic The Hedgehog inizialmente ha dovuto affrontare polemiche dopo il rilascio della prima iterazione del personaggio live-action, provocando grande scalpore tra i fan che detestavano l’aspetto ridisegnato. In una forma rara, i realizzatori sono tornati al tavolo da disegno per rendere Sonic più simile alla sua somiglianza con il gioco, il che potrebbe aver salvato il film poiché è andato abbastanza bene al botteghino da meritare un sequel. I fan del gioco hanno presentato subito alcune lamentele sul fatto che Carrey non somigliasse abbastanza a Robotnik, ma la fine del film ha anticipato quella che sarebbe diventata la sua forma più fedele al gioco in Sonic The Hedgehog 2, meno la tuta rotonda. Sebbene sia impossibile accontentare tutti quando si tratta di adattare personaggi famosi al live-action, c’è un equilibrio che si può trovare, che il franchise di Sonic sembra aver trovato finora, rendendolo abbastanza fedele da portare il pubblico nei cinema al meno.

Fonte: Screen Rant

Date di uscita chiave Sonic the Hedgehog 2 (2022)Data di uscita: 08 aprile 2022


Potrebbe interessarti

Miles Morales dovrebbe saltare la sua storia sulle origini di Spider-Man nel MCU (come Peter)
Miles Morales dovrebbe saltare la sua storia sulle origini di Spider-Man nel MCU (come Peter)

Sebbene sia praticamente inevitabile che Miles Morales si unisca all’MCU come Spider-Man a un certo punto, c’è una vera domanda su come farlo in modo efficace. Anche al di fuori dell’MCU, il personaggio si è rivelato complicato in passato, con diversi racconti sul suo aver indossato il mantello attraverso diversi mezzi. Ci sono solo una […]

Come Saw ha portato James Wan a fare insidioso
Come Saw ha portato James Wan a fare insidioso

Il regista dell’horror James Wan parla dell’ispirazione per Insidious mentre celebra il recente 11° anniversario del film. Wan ha fatto la sua carriera attraverso film horror come Saw, The Conjuring e il più recente Malignant, nonché attraverso blockbuster ad alto budget come Furious 7 e Aquaman. Wan è noto per le sue collaborazioni con Leigh […]