Asiatica Film Mediale

Jeffrey Wright pensa che WB dovrebbe assumere l’artista dei poster dei fan di Batman

Jeffrey Wright pensa che WB dovrebbe assumere l’artista dei poster dei fan di Batman
Erica

Di Erica

25 Marzo 2022, 17:43


Jeffrey Wright pensa che la Warner Bros. dovrebbe assumere l’artista dietro un poster dei fan di The Batman in stile vintage. Il film del regista Matt Reeves è uscito il 4 marzo con il plauso della critica e una forte performance al botteghino, con un incasso mondiale che ha già superato i 600 milioni di dollari. Presentando Robert Pattinson come una nuova versione del Crociato Incappucciato, The Batman stabilirà un nuovo universo DC con cui lo studio potrà giocare, distinto dalla continuità DCEU in corso.

Sebbene il film di Reeves sia un pezzo con le oscure e grintose interpretazioni dei personaggi dei supereroi, in particolare quelli all’interno dell’universo di Batman, era anche inteso come un po’ un ritorno al passato. Il regista ha affermato di essere stato ispirato dai thriller sulla paranoia degli anni ’70 come The Conversation e Klute, oltre a The French Connection, vincitore del premio come miglior film di William Friedkin, che ha influenzato direttamente l’acclamata scena dell’inseguimento in macchina del Pinguino. I fan della DC hanno apprezzato l’utilizzo di questo obiettivo da parte di Reeves come un modo per riportare Batman alle sue origini come “Il più grande detective del mondo”, dedicando gran parte del tempo all’eroe di Pattinson che svolge effettivamente un lavoro investigativo.

Un artista, @artofalabbazia, è andato un po’ più indietro con il poster dei fan di The Batman, che presenta i personaggi dei fumetti in uno stile visivo più strettamente associato alla classica Hollywood. L’impressionante design vintage ha guadagnato l’apprezzamento di molti commentatori e ha persino attirato l’attenzione di Wright, che recita in The Batman nei panni di Jim Gordon del GCPD. Condividendolo sul proprio Instagram, l’attore fa il possibile chiedendo a WB di assumerli. Dai un’occhiata al post di Wright qui sotto:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jeffrey Wright (@jfreewright)

Clicca qui per vedere il post originale

Mentre più di pochi spettatori hanno affermato che il design dei poster di oggi può essere un po’ carente, i poster ufficiali di The Batman hanno ricevuto elogi, mostrando scene chiave ed elementi di produzione in una varietà di modi diversi e visivamente sorprendenti. Tuttavia, appoggiarsi maggiormente alle influenze più antiche del film sarebbe stato un bel modo di andare, e questo poster dei fan più ovviamente fatto a mano è uno che molti spettatori apprezzerebbero sicuramente avere appeso al muro. Con il film di Reeves che sembra risuonare con il pubblico, è improbabile che questa sarà l’ultima delle fan art degne dell’attenzione di Wright (e di WB).

Per coloro che hanno visto The Batman, anche il layout del poster è intrigante e suggestivo. L’Enigmista di Paul Dano è di gran lunga il più grande, mentre il Falcone di John Turturro, la cui sinistra influenza è avvolta nell’oscurità, è così piccolo da essere quasi nascosto, ma è anche praticamente nelle tasche dell’Enigmista. La Catwoman di Zoë Kravitz, nel frattempo, è posizionata dalla parte dei cattivi, un cenno al suo ruolo volubile nel film. Tutto sommato, questo poster vintage dei fan di The Batman è davvero impressionante e Wright non sarà il solo a sperare che lo studio dia a questo artista una possibilità per l’artwork ufficiale di The Batman 2.

Fonte: Jeffrey Wright/Instagram

Date di rilascio chiave DC League of Super-Pets (2022)Data di rilascio: 29 luglio 2022 Black Adam (2022)Data di rilascio: 21 ottobre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2023)Data di uscita: 17 marzo 2023 The Flash (2023)Data di uscita: 23 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: agosto 18, 2023


Potrebbe interessarti

Renée Zellweger afferma che i produttori le hanno detto di bere prima delle scene di nudo
Renée Zellweger afferma che i produttori le hanno detto di bere prima delle scene di nudo

Renée Zellweger dice che alcuni produttori l’hanno incoraggiata a bere prima di girare scene di nudo all’inizio della sua carriera. L’attrice è nota soprattutto per la sua interpretazione del ruolo principale nella commedia romantica del 2001, Il diario di Bridget Jones, e per il ruolo di Roxie Hart nel musical del 2002 Chicago, entrambi i […]

Le cicatrici di Joker in Batman: perché sono più di un sorriso
Le cicatrici di Joker in Batman: perché sono più di un sorriso

Le cicatrici del Joker di Batman vanno molto oltre il semplice sorriso. Una scena eliminata ora pubblicata da The Batman della DC offre al pubblico uno sguardo più da vicino al Joker di Barry Keoghan e l’origine delle sue cicatrici consente una svolta mai vista sul personaggio. Dopo che la presenza di Joker è stata […]