Asiatica Film Mediale

Jason Story di Stranger Things 4 rivela la triste verità su Steve

Jason Story di Stranger Things 4 rivela la triste verità su Steve
Debora

Di Debora

29 Giugno 2022, 15:52


AVVERTIMENTO! Questo articolo contiene spoiler per Stranger Things stagione 4, vol. 1!

Jason può fungere da antagonista nella stagione 4 di Stranger Things, ma dimostra anche la triste verità su chi sarebbe potuto diventare il personaggio preferito dai fan Steve Harrington. Dopo la laurea di Steve prima della terza stagione di Stranger Things, Jason Carver (Mason Dye) ha assunto il ruolo di King of Hawkins High. Sebbene Jason sia un bullo più stereotipato degli anni ’80, condivide molte somiglianze con Steve Harrington (Joe Keery) della prima stagione di Stranger Things, suggerendo che il personaggio avrebbe potuto prendere un arco molto più sgradevole.

La stagione 4 di Stranger Things è ridotta al minimo con le sue numerose sottotrame, trame generali e vari nuovi personaggi. Una di queste sottotrame di divisione coinvolge la star del basket della Hawkins High e il popolare studente Jason Carver, la cui ragazza Chrissy Cunningham viene uccisa da Vecna ​​nella premiere della quarta stagione di Stranger Things. Come la polizia, Jason crede che il leader del club D&D della Hawkins High, Eddie Munson, abbia ucciso Chrissy, quindi lui ei suoi compagni di squadra si sono messi sulla strada per trovare Eddie, Dustin e Lucas mentre abbracciavano le vere ansie del panico satanico degli anni ’80.

Steve Harrington è diventato uno dei personaggi, se non il più amato, di Stranger Things, ma di certo non è così che è iniziata la sua storia. Nella prima stagione di Stranger Things, il ricco e popolare Steve somigliava molto al prepotente antagonista della quarta stagione, Jason. Steve ha bullizzato Jonathan come Jason fa il prepotente con Eddie, era un atleta famoso come Jason, usciva con una studentessa tipo “principessa” ed era conosciuto come il King of Hawkins High. Tuttavia, mentre è improbabile che Jason riceva un arco di redenzione di alcun tipo nel finale della stagione 4 di Stranger Things, Steve Harrington si è affermato come un eroe alla fine della stagione 1 di Stranger Things. Se Steve non avesse continuato ad uscire con Nancy, alleati con Dustin, e diventata la babysitter dei bambini Hawkins durante le sue battaglie con Upside Down, il suo personaggio sarebbe purtroppo diventato molto simile al detestabile Jason, anche se non agli stessi estremi del nuovo personaggio della quarta stagione di Stranger Things.

Allo stesso modo, la stagione 1 di Stranger Things stava tentando di appoggiarsi ai tropi dei bulli cinematografici degli anni ’80 con Steve, Tommy H. e Carol, ma ha ribaltato la sceneggiatura quando Steve è diventato uno dei personaggi più comprensivi nella stagione 2. Tuttavia, la stagione 4 di Stranger Things già rivela che Jason entrerà in scazzottate con Lucas e forse metterà a repentaglio la vita di Max e del resto degli adolescenti Hawkins. Jason ha una missione personale per sconfiggere Eddie e Lucas, mentre Steve era solo geloso di credere che Nancy lo stesse tradendo con Jonathan, dopodiché ha fatto ammenda con entrambi. Mentre la stagione 4 di Stranger Things si sta avvicinando al fatto che Jason diventi ancora più ostile come uno dei cattivi umani della serie, questo era quasi il percorso che Steve avrebbe intrapreso se non gli fosse stato dato un controllo della realtà su quanto fossero ripugnanti Tommy H. e Carol.

Jason ha fatto cose più orribili ai personaggi della quarta stagione di Stranger Things rispetto a Steve nella prima, ma non è nemmeno intrinsecamente un terribile essere umano. Sta soffrendo per la morte della sua ragazza, che crede sia stata uccisa come parte di un rituale satanico. Ovunque vada Jason, la sua teoria sembra essere confermata, specialmente quando Vecna ​​maledice il suo migliore amico Patrick proprio di fronte a Eddie. Il desiderio di vendetta di Jason non è del tutto malvagio considerando le circostanze in cui i suoi amici sono stati presi di mira negli omicidi, ma rappresenta anche una mente radicalizzata narcisistica che non si fermerà finché il suo percorso erroneamente violento verso la rettitudine non sarà assicurato. Steve e Jason potrebbero non rappresentare lo stesso tipo di atleta stereotipato in Stranger Things, ma l’odio travolgente per il personaggio di Jason dimostra il terribile percorso che Steve avrebbe potuto intraprendere in un’altra linea temporale.

Stranger Things stagione 4, volume 2, arriva su Netflix il 1 luglio.

Vuoi altri articoli sulla stagione 4 di Stranger Things? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Spiegazione del finale del volume 1 della stagione 4 di Stranger Things (in dettaglio)
  • Perché Eleven non ha i suoi poteri in Stranger Things Stagione 4
  • Stranger Things Stagione 4 Cast e Guida ai personaggi
  • Spiegazione completa dell’identità, dei poteri e dell’origine di Stranger Things di Vecna
  • Come Hopper è sopravvissuto al finale della terza stagione di Stranger Things
  • Quanti bambini c’erano nel laboratorio di Hawkins (e quanti sono morti)
  • Cosa significa l’orologio del nonno in Stranger Things Stagione 4
  • Stranger Things Stagione 4 Volume 1 Uova di Pasqua e riferimenti

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il trailer onesto di Obi-Wan Kenobi denuncia la trama abusata di Cute-Kid
Il trailer onesto di Obi-Wan Kenobi denuncia la trama abusata di Cute-Kid

Obi-Wan Kenobi aveva ricevuto il trattamento Honest Trailer, concentrandosi sugli elementi della trama del “bambino carino” dello show. A seguito degli eventi accaduti dopo Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith, la serie Disney+ ha visto il ritorno di Ewan McGregor come personaggio titolare e Hayden Christensen come Anakin Skywalker/Darth Vader. Nella serie, […]

Ms. Marvel True Story: qual è la partizione e perché è così importante
Ms. Marvel True Story: qual è la partizione e perché è così importante

Attenzione: questo articolo contiene spoiler per l’episodio 4 di Ms. Marvel, “Seeing Red”. L’episodio 4 di Ms. Marvel fa ulteriore luce su come la famiglia di Kamala sia stata colpita dalla devastante Partizione dell’India del 1947, un evento storico del mondo reale estremamente importante per la storia dello show MCU. Dopo la visione di un […]