Notizie FilmJared Leto risponde alle critiche alla performance della Maison...

Jared Leto risponde alle critiche alla performance della Maison Gucci

-


Jared Leto ha risposto alle critiche sulla sua interpretazione dell’uomo d’affari e designer Paolo Gucci nel dramma biografico di Ridley Scott, Casa di Gucci. Leto recita nel film insieme a Lady Gaga, Adam Driver, Jeremy Irons, Salma Hayek e Al Pacino. Scott ha basato il suo film sul libro di Sarah Gay Forden del 2001, “The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed”.

Nel ruolo dell’ex capo stilista e vicepresidente della casa di moda Gucci, Leto’s Paolo è ritratto come un membro apparentemente poco intelligente e senza talento della famiglia che possedeva la casa di moda titolare. Detenendo il 25% delle azioni della società, Paolo viene preso di mira da Patrizia Reggiani (Gaga), che viene indotto con l’inganno a far arrestare il padre Aldo (Pacino) per evasione fiscale quando lei si offre di fargli disegnare la sua linea di abbigliamento. Quando Patrizia si rivolge a lui, Paolo taglia i legami, ritrovandosi infine in povertà fino alla sua morte. All’uscita del film, il ritratto di Leto è stato criticato come esagerato tra le altre incongruenze tonali e, in una recente intervista, la star ha risposto parlando del tempo trascorso a lavorare al film.

Parlando con Screendaily, Leto ha parlato del suo tempo interpretando Paolo, discutendo della sua metodologia di recitazione prima di reagire alla risposta critica alla sua interpretazione. Sebbene ammetta di non aver letto le critiche da solo poiché evita le recensioni, Leto ha affermato di aver fatto del suo meglio e alla fine è d’accordo con qualsiasi critica che le persone abbiano. Leto ha continuato, affermando che si è divertito a interpretare Paolo e investendosi nel ruolo. Nonostante abbia affermato di non essere infastidito dalle critiche, Leto ha difeso brevemente il suo ruolo, spiegando che dal suo punto di vista, si sarebbe sentito come se avrebbe fallito se non avesse infastidito le persone, ed era positivo che le persone fossero infastidite. Dai un’occhiata alla risposta completa di Leto di seguito:

“Posso immaginare [the reaction] perché è un grande swing. Non guardo le recensioni, non guardo i critici né leggo commenti, ma ho fatto del mio meglio. Paolo è il meglio che posso fare. Se non ti piace il lavoro, va bene.

Mi sono divertito molto a suonarlo, ho scavato il più in profondità possibile. È anche il fatto che se non stai facendo incazzare le persone, allora stai facendo qualcosa di sbagliato. Come attore, se vuoi intaccare le cose devi rompere un po’ le cose, e non tutti lo capiranno. Quindi, se sta succedendo, allora fantastico”.

Dopo che Leto ha affrontato le critiche per la sua interpretazione di Paolo, Scott ha difeso la performance di Leto del membro della famiglia. In un’intervista successiva all’uscita del film, Scott ha giustificato la performance di Leto affermando che a causa della mancanza di informazioni sull’individuo nella vita reale, lui e Leto hanno fatto supposizioni su Paolo sulla base delle fotografie. Affermando che sentivano che Paolo fosse un individuo appariscente, Scott ha detto che mirava a non lasciare che la performance di Leto diventasse più esagerata. Non sono stati solo i critici a trovare problemi con il lavoro di Scott, poiché la famiglia Gucci nella vita reale ha rilasciato una dichiarazione in cui condannava il film come tutt’altro che accurato. La famiglia ha dichiarato di non essere stata consultata durante il lavoro al film e ha contestato il ritratto comprensivo di Patrizia. Scott ha risposto alla reazione della famiglia, definendo la loro critica offensiva e che la famiglia dovrebbe essere fortunata per le loro interpretazioni.

Con numerose critiche su questioni tonali e rappresentazioni di eventi e personaggi della vita reale, House of Gucci è diventata uno dei contendenti più controversi nella stagione dei premi. Sebbene Leto non sia estraneo alle critiche sulle sue interpretazioni e sulla sua metodologia, la sua interpretazione è solo una parte delle critiche del film, in cui più star hanno affrontato critiche simili. Sebbene Leto abbia risposto per lo più alle critiche in un modo più calmo di quello di Scott, solleva la questione di quanta cura dovrebbe essere prestata quando si ritraggono figure ed eventi della vita reale.

Fonte: ScreenDaily

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Una differenza chiave di AEW ha reso possibile il promo Dynamite di Ricky Starks

Ricky Starks e MJF hanno avuto un promo-off sull'episodio più recente di Dynamite di All Elite Wrestling, e...

Avatar 3 e oltre esploreranno nuove culture in Pandora, afferma il produttore

Il produttore di Avatar: The Way Of Water Jon Landau rivela che i sequel di Avatar esploreranno ciascuno...

Il supervisore degli effetti visivi di Batman interrompe un inseguimento in auto sorprendentemente pratico

Il supervisore degli effetti visivi di Weta FX Dan Lemmon, che ha lavorato a The Batman, analizza la...

Rita Moreno dà saggi consigli nella seconda stagione di Puppy Place [EXCLUSIVE CLIP]

Screen Rant è lieta di presentare un primo sguardo esclusivo alla seconda stagione di Puppy Place, con un'apparizione...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te