Notizie FilmJamie Lee Curtis si rivolge a se farebbe più...

Jamie Lee Curtis si rivolge a se farebbe più film di Halloween

-


La star di Halloween Ends, Jamie Lee Curtis, ha recentemente chiesto se sarebbe tornata a fare altri film di Halloween. Il venerabile attore ha avuto una lunga carriera a Hollywood in film famosi come Trading Places, A Fish Called Wanda e True Lies. Tuttavia, Curtis è diventata famosa soprattutto per il ruolo della giovane babysitter Laurie Strode nel classico horror slasher del 1978, Halloween, il primo ruolo in un film teatrale dell’attore.

Dopo la sua apparizione nel film originale di Halloween, è tornata per Halloween II (1981) dove è stata apparentemente uccisa da Michael Myers. Il franchise di Halloween doveva originariamente essere una serie antologica ed è passato da Myers. Tuttavia, dopo il contraccolpo dei fan su Halloween III: La stagione della strega, Myers è stato resuscitato per altri tre film. Nel 1998, Curtis è stato richiamato ancora una volta per uccidere Myers in Halloween H20: 20 Years Later. Dopo una risposta positiva al film, Myers è stato resuscitato tre anni dopo nel titolo appropriato, Halloween: Resurrection. Ora, Curtis torna ancora una volta per uccidere Myers nell’attesissima conclusione dell’ultima serie di film di Halloween, Halloween Ends.

In una recente intervista con SFX (tramite GamesRadar), Curtis ha chiesto se sarebbe mai tornata a recitare in un altro film del franchise di Halloween. L’attore ha ricordato come Jake Gyllenhaal sia stato colui che l’ha collegata all’ultimo progetto di Halloween, un franchise che pensava di essersi lasciata alle spalle. Ma dopo aver completato gli ultimi tre film, Curtis ha trovato la sua vita trasformata in meglio e attribuisce il suo nuovo successo creativo alla trilogia di Halloween. L’attore insinua che se non fosse stato per i nuovi film, non sarebbe dove è ora. Lo usa come motivo per cui non scarterà mai la possibilità di tornare al franchise in futuro. Leggi cosa ha detto Curtis di seguito.

“Ero seduto nel punto esatto in cui sono seduto in questo momento quando il mio telefono squillò, ed era Jake Gyllenhaal. Ho preso il telefono e ha detto: ‘Ehi Jame, il mio amico David Gordon Green’, con cui aveva appena lavorato nel film Stronger – “Vorrei parlarti di un film di Halloween”. Era l’estate del 2017. L’ultima cosa che cinque anni fa pensavo di fare sarebbe stato un film di Halloween”.

“Ed eccomi qui, [laughs], avendone completati tre con un fantastico gruppo creativo di persone. Questo non solo è stato soddisfacente per me personalmente e creativamente, ma mi ha lanciato creativamente in un altro mondo. Ora ho una vita creativa, grazie al film di Halloween e al successo. Ora ho una partnership con Jason Blum alla Blumhouse, ho una società di produzione, ho scritto un film horror che dirigerò, sto producendo serie televisive, sto comprando libri. Tutto questo era l’ultima cosa che pensavo di fare cinque anni fa. Quindi dire mai è stupido”.

Questo significa che Laurie Strode sopravvive alla fine di Halloween?

Sebbene Curtis affermi che non dirà mai “mai” al ritorno al franchise di Halloween, Halloween Ends porrà definitivamente fine alla trilogia attuale. Il produttore Jason Blum ha precedentemente affermato che dopo Halloween Ends nelle sale, il suo accordo con il produttore del franchise, Malek Akkad, sarà completato. Tuttavia, il regista originale di Halloween (1978), John Carpenter, ha condiviso che tutto è possibile per quanto riguarda il franchise poiché crede che se il franchise continua a fare soldi, potrebbe andare avanti all’infinito.

Strode non ha bisogno di sopravvivere in Halloween Ends per farla tornare nel franchise. Si pensava che il personaggio fosse morto tra Halloween II (1981) e Halloween 4: Il ritorno di Michael Myers, ma è tornata in Halloween H20: 20 Year Later, un film che è servito sia come retcon che come riavvio del franchise. Sebbene Strode sia stato nuovamente ucciso in Halloween: Resurrection, Halloween (2018) ha ignorato tutti i film del franchise, ad eccezione dell’originale, e ha continuato quella storia. Sebbene improbabile, la storia ha già dimostrato che se Curtis considerasse la storia sufficiente, l’attore potrebbe tornare ancora una volta ad Haddonfield per continuare il franchise di Halloween.

Fonte: SFX (GamesRadar)

Date di rilascio chiave

  • Data di rilascio di Halloween: 14-10-2022

Ultime News

Film biografico su Michael Jackson brutalmente condannato per aver lasciato il regista di Neverland

Dan Reed, regista del controverso documentario Leaving Neverland, condanna brutalmente l'imminente film biografico su Michael Jackson, Michael. ...

I cattivi di Terrifier 2 e Skinamarink si uniscono per inorridire nell’arte del film horror

Terrifier 2 e i cattivi di Skinamarink si sono uniti in un'inquietante fan art. Terrifier 2, presentato...

Il modo sottile in cui Gus di Breaking Bad è così terrificante secondo Esposito

La star di Breaking Bad e Better Call Saul, Giancarlo Esposito, spiega il modo attento in cui ha...

Spiegazione del finale dell’episodio 4 di The Last Of Us

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler sia per l'episodio 4 di The Last of Us che per il...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te