Asiatica Film Mediale

Jamie Lee Curtis ha scritto alla Disney riguardo a Freaky Friday 2

Jamie Lee Curtis ha scritto alla Disney riguardo a Freaky Friday 2
Erica

Di Erica

11 Ottobre 2022, 05:02


Jamie Lee Curtis ha scritto lettere alla Disney sulla possibilità di un Freaky Friday 2. Nel 1976, la Disney ha preso il romanzo per bambini piuttosto oscuro Freaky Friday di Mary Rodgers e lo ha adattato in un film commedia con Jodie Foster e Barbara Harris. Il film è diventato subito un classico ed è stato persino nominato per tre Golden Globes. La trama è incentrata su una donna e sua figlia adolescente che non si vedono negli occhi e vedono l’altra come se avesse una vita migliore. Come suggerisce il titolo, i due finiscono per scambiarsi corpo venerdì 13 e devono letteralmente mettersi nei panni dell’altro per capirsi meglio.

Sebbene scritto come una tantum, Freaky Friday ha continuato a essere una delle IP riconoscibili della Disney. Nel 1995 è stato prodotto un remake di un film per la TV, seguito da un remake teatrale del 2003 con Jamie Lee Curtis e Lindsay Lohan. Nel 2018 è stato prodotto un remake del film originale di Disney Channel basato sulla produzione musicale del 2016. Nonostante ciò, la versione del 2003 è considerata la più memorabile di tutte per le prestazioni dei due protagonisti. Curtis ha elogiato Freaky Friday e ha espresso apertamente interesse a produrre una continuazione del film con Lohan.

Mentre parla in The View, Curtis entra nei dettagli sul voler riprendere il suo ruolo di Tess, (e Anna) Coleman al fianco di Lohan. La futura 64enne fa emergere con umorismo la sua speranza di voler tornare nel ruolo, avendo costruito un buon rapporto con la Disney mentre lavorava all’imminente remake di Haunted Mansion nei panni di Madame Leota, affermando senza mezzi termini di essere aperta a qualsiasi cosa in modo creativo. Curtis ammette:

Ho già scritto alla Disney, ai miei amici della Disney… creativamente sono molto aperta… Lasciami essere la nonna, lasciami essere la vecchia nonna che cambia posto… così poi Lindsay diventa la nonna sexy che è ancora felice con Mark Harmon in tutti i modi in cui saresti felice con Mark Harmon… Mi piacerebbe vedere Lindsay essere la nonna calda e mi piacerebbe vedermi provare a trattare con i bambini oggi. Voglio essere un genitore in elicottero nel mondo di oggi.

L’entusiasmo di Jamie Lee Curtis è una buona notizia per Freaky Friday 2

Curtis è diventata una star emergente con il film horror Halloween, che l’ha cementata come la Scream Queen. Nel corso del tempo, ha iniziato ad avventurarsi in altri progetti e generi cinematografici, consolidandosi come attore iconico a pieno titolo. La Curtis ha continuato a esprimere interesse a realizzare progetti più piccoli e il suo entusiasmo per la realizzazione di Freaky Friday 2 mostra il suo impegno per il film. Il fatto che stia discutendo apertamente dell’idea di un sequel e abbia spinto la Disney al riguardo dimostra la sua serietà nella creazione di Freaky Friday 2. Suggerisce anche che una cosa del genere potrebbe effettivamente accadere; se Curtis convince Lohan a bordo, la Disney potrebbe essere persuasa a dare il via libera al progetto.

Il fatto che Curtis e Disney abbiano avuto conversazioni su Freaky Friday 2 è un’ottima notizia per i fan del film originale. Negli ultimi anni, la Disney è stata aperta a produrre più contenuti basati su IP precedenti, dal recente Hocus Pocus 2 al prossimo Sister Act 3. Questi lungometraggi hanno anche l’ulteriore vantaggio di riportare in vita gli attori e consentire loro di dare nuova vita a i loro personaggi. La fedeltà e i suggerimenti per la trama di Curtis mostrano anche che c’è altro da raccontare nella storia surreale e comica del giorno molto insolito di una madre e una figlia e offre idee uniche su cos’altro ha in serbo per loro.

Fonte: La vista


Potrebbe interessarti

Chloë Grace Moretz conferma di aver incontrato i Marvel Studios
Chloë Grace Moretz conferma di aver incontrato i Marvel Studios

Chloë Grace Moretz ha incontrato i Marvel Studios per fare potenzialmente un progetto MCU. Per quasi due decenni, il Marvel Cinematic Universe è diventato noto come il franchise di supereroi interconnessi più popolare, con una quantità infinita di eroi e cattivi del famoso marchio di fumetti. Anche se il genere dei fumetti esisteva in precedenza […]

L’attore Ned dell’MCU di Spider-Man è dispiaciuto per la presa in giro di Hobgoblin
L’attore Ned dell’MCU di Spider-Man è dispiaciuto per la presa in giro di Hobgoblin

Jacob Batalon, che ha recentemente recitato in Spider-Man: No Way Home nei panni di Ned Leeds, si scusa per aver anticipato un potenziale futuro Hobgoblin per il suo personaggio nel Marvel Cinematic Universe. Ned è apparso per la prima volta nel film del 2017 Spider-Man: Homecoming nei panni del migliore amico di Peter Parker (Tom […]