Notizie FilmJamie Dornan su 'Belfast' e la connessione emotiva con...

Jamie Dornan su ‘Belfast’ e la connessione emotiva con il suo defunto padre

-

- Advertisment -spot_img


È più di una coincidenza che Jamie Dornan abbia accettato il ruolo di papà in “Belfast”. Essendo nato nella città dell’Irlanda del Nord, Dornan ha colto al volo l’opportunità di affrontare questa storia profondamente personale, una ripresa semi-autobiografica dell’infanzia di Kenneth Branagh.

Dornan è persino cresciuto con una foto di suo padre e Branagh in casa sua. Sembra che Dornan stesse aspettando da tutta la vita che i due si incontrassero finalmente. In questo episodio di “Variety Awards Circuit Podcast”, Dornan riflette emotivamente sul fatto che “Belfast” sia il primo film ad aprire dopo la scomparsa di suo padre nel marzo 2020.

Parlando di onorare il suo spirito attraverso questo film, e il suo lavoro andando avanti, parla anche del suo contagioso turno in “Barb and Star Go to Vista Del Mar”. Quel film ha portato Dornan a trovare alcuni testi non letti di suo padre, che commentavano il suo lavoro nella commedia di successo. Infine, dà accenni alla sceneggiatura che sta scrivendo e quando potrebbe vedere la luce del giorno.

Ascolta l’intervista completa con l’attore Jamie Dornan nell’ultima edizione del Podcast di Variety Awards Circuit qui sotto!

Scritto e diretto da Kenneth Branagh, “Belfast” racconta la storia semi-autobiografica di Buddy (Jude Hill), un ragazzo che vive in Irlanda del Nord durante i tumultuosi anni ’60. Insieme alla sua famiglia della classe operaia che include i suoi genitori (Jamie Dornan e Balfe) e i nonni (Ciarán Hinds e Judi Dench), la famiglia affronta lezioni di vita e decisioni che potrebbero spezzare la famiglia. Il film ha ricevuto il plauso della critica dopo essere stato presentato in anteprima al Telluride Film Festival e ha vinto diversi premi del pubblico nel circuito dei festival. Al momento, “Belfast” è uno dei principali contendenti per gli Oscar in diverse categorie, compreso l’attore non protagonista per Dornan.

Nel caso vi siate persi l’episodio di giovedì: Abbiamo anche parlato con l’attrice Dakota Johnson della sua performance in “The Lost Daughter” di Maggie Gyllenhaal, che l’ha fatta incrociare con la sua ex co-star, Dornan (“Cinquanta sfumature di grigio”) nel circuito dei premi. E la tavola rotonda del circuito dei premi si è riunita per discutere le aperture di “Spencer” di Pablo Larraín con Kristen Stewart e “Eternals” di Chloé Zhao con Gemma Chan, e quali potrebbero essere le loro prospettive di premi in questa stagione. Abbiamo anche discusso la gara per la migliore fotografia che è robusta con direttori della fotografia donne tra cui Alice Brooks (“tick, tick…Boom!”), Claire Mithon (“Spencer”) e Ari Wegner (“The Power of the Dog”). Dopo 93 anni, potremmo vedere la seconda donna nominata agli Academy Awards per la cinematografia, dopo Rachel Morrison (“Mudbound”) nel 2017?

Variety’s Awards Circuit podcast è condotto da Clayton Davis, Michael Schneider, Jazz Tangcay e Jenelle Riley ed è il tuo unico ascolto per vivaci conversazioni sul meglio dei film. Michael Schneider è il produttore e Drew Griffith l’editore. Ogni settimana, “Awards Circuit” presenta interviste con i migliori talenti e creativi; discussioni e dibattiti sulle gare di premiazione e sui titoli dell’industria; e molto, molto di più. Iscriviti tramite Apple Podcasts, Stitcher, Spotify o dovunque tu scarichi i podcast. Nuovi episodi vengono pubblicati ogni settimana.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you