Asiatica Film Mediale

James Gunn smentisce le voci su Guardiani della Galassia 3 Moondragon

James Gunn smentisce le voci su Guardiani della Galassia 3 Moondragon
Erica

Di Erica

02 Giugno 2022, 02:04


James Gunn sfata un altro Guardiani della Galassia Vol. 3 voci, questa volta riguardanti Moondragon. Gunn sta lavorando sodo al terzo film dei Guardiani della Galassia, che viene annunciato come il suo ultimo capitolo della serie, nonché l’ultimo film per questa attuale incarnazione del team. Il film uscirà nelle sale il 5 maggio 2023, esattamente sei anni dalla data in cui Guardiani della Galassia Vol. 2 è uscito nelle sale.

È stato recentemente rivelato che Daniela Melchior, che era apparsa come Ratcatcher II nel precedente film di Gunn The Suicide Squad, era stata scelta per un piccolo ruolo in Guardians of the Galaxy Vol. 3. Poco dopo l’annuncio del casting, iniziarono a circolare voci su chi avrebbe interpretato Melchoir nel prossimo film del MCU. Una teoria popolare è che avrebbe interpretato il personaggio Moondragon, introdotto per la prima volta nei fumetti nel 1973 e creato da Bill Evertt, Mike Freidrich e George Tuska. Nei fumetti, Moondragon è un membro dei Guardiani della Galassia e anche la figlia di Drax, interpretato da Dave Bautista nel MCU.

Tuttavia, Gunn ha rapidamente respinto queste voci. Lo scrittore e regista di Guardiani della Galassia Vol. 3 è andato sul suo Twitter per chiarire che non stava negando che Melchoir facesse parte del cast, ma ha detto che non è mai stata scelta per interpretare Moondragon in particolare. Mentre Gunn dice che Melchoir non sta interpretando Moondragon, non dice che Moondragon non è assolutamente nel film lasciando la porta aperta affinché il personaggio appaia ancora.

Non ho mai detto che non faceva parte del cast. Ho detto che non era Dragoluna. Questo è ancora vero.

— James Gunn (@JamesGunn) 1 giugno 2022

Clicca qui per vedere il post su Twitter

Gunn fa riferimento all’ottobre 2021, quando sono circolate per la prima volta voci secondo cui Melchoir sarebbe stato scelto per interpretare Moondragon in Guardians of the Galaxy Vol. 3, al quale il direttore ha risposto falsamente. La falsa affermazione non riguardava il coinvolgimento di Melchoir nel film, ma invece che era attaccata specificamente alla commedia Moondragon. Anche se il regista non ha escluso che Moondragon appaia nel film, sarà interpretata da un’altra attrice se sarà in Guardiani della Galassia 3. Gunn sembra mantenere segreto questo personaggio proprio come aveva fatto con Will Poulter nel ruolo di Adam Warlock. prima che fosse annunciato il suo casting.

Anche se non è chiaro chi interpreterà Melchior, è probabilmente un piccolo cameo. Gunn ha spesso scelto i suoi amici e ha collaborato in passato in piccoli cameo nei suoi film come Nathan Fillion, Lloyd Kaufman e Mikaela Hoover in Guardiani della Galassia. Tuttavia Melchoir potrebbe ancora interpretare un personaggio Marvel, probabilmente un personaggio oscuro come nel caso della versione a fumetti originale dei Guardiani della Galassia presente in Guardiani della Galassia Vol. 2 interpretato da Sylvester Stallone, Michael Rosenbaum, Ving Rhames, Michelle Yeoh e Miley Cyrus. Il pubblico dovrà solo attendere pazientemente l’uscita di Guardiani della Galassia Vol. 3 per vedere esattamente chi sta interpretando Melchoir.

Fonte: James Gunn

Date di uscita chiave Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita : 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

I dettagli del film horror di Winnie The Pooh coinvolgono Pooh e il maialino che mangiano Eeyore
I dettagli del film horror di Winnie The Pooh coinvolgono Pooh e il maialino che mangiano Eeyore

Nuove informazioni su Winnie the Pooh: Blood and Honey, il film horror basato sui libri di AA Milne, rivelano che il film coinvolgerà Pooh e Piglet che mangiano Eeyore. La prima uscita nelle sale nel franchise mediatico di Winnie the Pooh che la Disney ha prodotto sulla base dei libri dell’autore AA Milne è stata […]

Juno Movie Studio ha costretto la pagina di Elliot a indossare un vestito sul tappeto rosso
Juno Movie Studio ha costretto la pagina di Elliot a indossare un vestito sul tappeto rosso

Elliot Page ha rivelato che lo studio cinematografico Juno lo ha costretto a indossare un vestito sul tappeto rosso, nonostante le sue richieste di indossare un abito. Page è un uomo transgender, ma non era ancora uscito allo scoperto quando Juno ha debuttato. Page ha recitato in Juno nel 2007 nel ruolo del personaggio principale, […]