Asiatica Film Mediale

James Gunn reagisce al divertente confronto tra Peacemaker e Guardiani della Galassia

James Gunn reagisce al divertente confronto tra Peacemaker e Guardiani della Galassia
Debora

Di Debora

18 Gennaio 2022, 05:15


Il regista James Gunn reagisce a un paragone abilmente divertente fatto sul suo ultimo spettacolo, Peacemaker, e il suo film dei Marvel Studios, Guardiani della Galassia. Il primo spettacolo del DCEU, Peacemaker, è uscito il 13 gennaio, trasmettendo tre episodi che finora sono stati valutati molto bene. La serie vede John Cena nei panni di Christopher Smith, alias Peacemaker, che torna sullo schermo per la prima volta dal suo debutto in The Suicide Squad, anch’esso diretto da Gunn. Lo spettacolo riprende dalla scena dei titoli di coda del film, con il vigilante patriottico che si sveglia dal coma dopo essere stato colpito al collo da Bloodsport di Idris Elba.

Prima di dirigere sia Peacemaker che The Suicide Squad, il viaggio nel fumetto di supereroi di Gunn è iniziato nel 2014 quando ha diretto il primo film di Guardiani della Galassia. Con il secondo film in uscita tre anni dopo, i fan hanno anticipato l’imminente terzo capitolo della trilogia. Il regista ha avuto alcune controversie riguardanti il ​​terzo film, con Gunn che è stato licenziato dalla Disney nel 2018. Ma fortunatamente per i fan della Marvel, Gunn è stato riassunto per continuare a lavorare alla sua amata trilogia, che sta lentamente entrando nella Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe. Il terzo film dovrebbe avere luogo dopo Avengers: Endgame e Thor: Love and Thunder.

Di recente, Gunn, che è piuttosto attivo su Twitter, ha reagito a un tweet di FandomWire. Il tweet contiene una foto con due scatti; uno dei Guardiani della Galassia e uno di Peacemaker, con entrambe le foto estremamente simili. Il confronto ha catturato l’attenzione di Gunn, che ha immediatamente ritwittato la citazione, aggiungendo una risposta divertente alla foto. Dai un’occhiata qui sotto:

Mi piacciono le persone e gli animali seduti tra le macerie cosa posso dire? #Peacemaker https://t.co/rm4gn53soO

— James Gunn (@JamesGunn) 17 gennaio 2022

Con la prima stagione di Peacemaker già conclusa, Gunn sta concentrando i suoi talenti su Guardiani della Galassia Vol. 3. Tuttavia, il rapido passaggio a un’altra proprietà, insieme al pesante carico di lavoro della regia, vedrà probabilmente Gunn prendersi una pausa dopo aver terminato il terzo film. Gunn ha anche espresso il suo interesse a realizzare la seconda stagione di Peacemaker se gli fosse data la possibilità di farlo. Qualunque sia il caso, i fan sapranno che Gunn continuerà a implementare la sua formula di intrattenimento di successo nei suoi progetti futuri.

I fan della DC possono essere estremamente entusiasti di ciò che il resto della prima stagione di Peacemaker ha da offrire. Gli episodi finora hanno portato molti easter egg intelligenti che sono diffusi in tutto il DCEU e nei fumetti DC. La presenza attiva di Gunn su Twitter ha portato una grande quantità di interessanti informazioni dietro le quinte su Peacemaker e, si spera, fornirà le stesse al pubblico del MCU una volta che la produzione di Guardians of the Galaxy Vol. 3 rampe di salita.

Fonte: James Gunn

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Il personaggio di Peacemaker apparirà nel prossimo film DCEU, afferma James Gunn
Il personaggio di Peacemaker apparirà nel prossimo film DCEU, afferma James Gunn

Secondo James Gunn, un personaggio di Peacemaker apparirà in un altro progetto DCEU. La serie spin-off di The Suicide Squad, Peacemaker, ha presentato in anteprima i suoi primi tre episodi su HBO Max il 14 gennaio 2022 e ha ottenuto recensioni entusiastiche da parte di critica e pubblico. Peacemaker segna la prima serie televisiva ambientata […]

SNL parodia il trailer di Bel-Air con uno schizzo di riavvio di Gritty Urkel
SNL parodia il trailer di Bel-Air con uno schizzo di riavvio di Gritty Urkel

Serie di sketch comici di lunga durata, SNL, ha parodiato l’imminente rivisitazione di Fresh Prince of Bel-Air, Bel-Air, con una versione cruda del personaggio di Steve Urkel di Jaleel White. Conosciuto negli anni ’90 come il vicino di casa più fastidioso del mondo nella sitcom della Warner Bros., Questioni di famiglia, Urkel è arrivato a […]