Asiatica Film Mediale

James Gunn parla della possibilità di una relazione tra Nebula e Star-Lord

James Gunn parla della possibilità di una relazione tra Nebula e Star-Lord
Erica

Di Erica

12 Maggio 2023, 21:28



Attenzione: questo post contiene spoiler per Guardians of the Galaxy Vol. 3.

Guardians of the Galaxy Vol. 3 vede Peter Quill elaborare il suo dolore dopo la morte di Gamora in Avengers: Infinity War, e lo scrittore/regista James Gunn condivide i suoi pensieri sulla possibilità che Star-Lord e Nebula trovino l’amore insieme. Guardians 3 aveva il difficile compito di portare la chiusura alla principale squadra di supereroi cosmici dell’MCU. Ogni personaggio aveva i propri demoni da affrontare, dalla Gamora spostata nel tempo che trova una casa in un universo che non è il suo, a Rocket che impara ad essere orgoglioso di chi è e da dove viene. Per Peter, la crescita è arrivata in diverse forme.

Anche se non ci sono morti importanti in Guardians of the Galaxy Vol. 3, Peter sta ancora lottando dopo la morte di Gamora. Una scena rapida e comica nel furto della Orgocorp in Vol. 3 fa intuire qualche possibile romance tra Peter Quill e Nebula, ma James Gunn afferma che non sarebbe mai diventato nulla di più (secondo The New York Times). Leggi qui di seguito la sua citazione completa:

“Non ho mai pensato di andare così avanti, ma penso che Nebula, emotivamente, sia un po’ quella ragazzina cattiva che non mostrerà mai i suoi sentimenti a nessuno. Karen pensa che Nebula abbia un po’ di cotta per Quill che non sa come mettere insieme, e ha senso perché quando arriviamo a loro in “Vol. 3,” capiamo che sono i due leader dei Guardiani. Penso che sia molto normale in ogni amicizia intima avere occasionalmente dei sentimenti romantici o di cotta.”

In una mossa rara per i moderni film sui supereroi, Guardians of the Galaxy Vol. 3 non presenta importanti sottotrame romantiche (eccetto una scena divertente tra Drax, Mantis e una guardia Orgocorp). Funziona per il film, poiché il processo di Peter per lavorare su se stesso è un momento di svolta importante per il suo personaggio. La scena dei titoli di coda dei Guardiani della Galassia Vol. 3 mostra Peter che finalmente torna sulla Terra per ricollegarsi con suo nonno, cosa che non avrebbe funzionato altrettanto bene se fosse saltato in un’altra relazione. Sembra che Gamora sia l’unica e sola amata di Peter, e Guardians of the Galaxy Vol. 3 è stata intelligente nel non spingere lui in più romanticismo.
Fonte: The New York Times.


Potrebbe interessarti

Frankie Muniz fa il suo primo film dopo 5 anni dopo aver affrontato problemi di salute.
Frankie Muniz fa il suo primo film dopo 5 anni dopo aver affrontato problemi di salute.

Dopo aver affrontato le sue preoccupazioni per la salute, Frankie Muniz è finalmente pronto per girare un altro film. L’attore, ora 37enne, ha iniziato la sua carriera da adolescente, interpretando il personaggio principale nella serie televisiva Malcolm in the Middle, in onda su Fox dal 2000 al 2006. Muniz si è principalmente allontanato dalla sua […]

“Un Test di Chimica”: il Regista del Film Dungeons & Dragons Rivela perché Giocare a D&D è stato Fondamentale.
“Un Test di Chimica”: il Regista del Film Dungeons & Dragons Rivela perché Giocare a D&D è stato Fondamentale.

Il regista di “Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves”, John Francis Daley, ha rivelato l’importanza che ha avuto per il cast giocare insieme a Dungeons & Dragons. Il team dietro al film ha lavorato sodo per portare il mondo del gioco sulla grande schermo utilizzando effetti pratici e collaborando con Wizards of the Coast. Parte […]