Asiatica Film Mediale

James Gunn dà una risposta sorprendente al perché l’MCU è ancora così popolare

James Gunn dà una risposta sorprendente al perché l’MCU è ancora così popolare
Erica

Di Erica

19 Giugno 2022, 17:30


Il regista James Gunn rivela il motivo sorprendente per cui pensa che il Marvel Cinematic Universe sia diventato così popolare. Alla guida dei primi due film di Guardiani della Galassia, il regista torna al MCU dopo aver lavorato su un paio di progetti alla Warner Bros.’ DCEU. Ora si sta preparando per l’uscita dello Speciale Vacanze dei Guardiani della Galassia e poi dei Guardiani della Galassia Vol. 3. Dopo anni di lavoro nel MCU, Gunn sembra capire cosa rende un buon film per il franchise.

Sin dal suo inizio nel 2008 attraverso il successo dormiente che è stato Iron Man di Robert Downey Jr. e Jon Favreau, l’MCU ha continuato a crescere nel corso degli anni e non sembra che rallenterà presto. Dopo che l’Infinity Saga si è conclusa con Avengers: Endgame di Joe e Anthony Russo, dove i Vendicatori hanno combattuto contro Thanos, l’MCU è ora nel bel mezzo della sua Fase 4. Decine di progetti più tardi e il franchise continua ad essere un successo sia in grande e piccolo schermo attraverso la sua nuova filiale Disney+. Mentre l’universo continua ad evolversi, Gunn parla del suo successo e di ciò che crede ci sia dietro.

In una nuova conversazione con il supervisore degli effetti visivi Betsy Paterson ospitata da Deadline, Gunn spiega il suo lavoro nel corso degli anni. Quando la discussione si è spostata sull’MCU, il regista cita il progresso della CGI che è la spina dorsale del successo del franchise. Leggi la citazione completa di Gunn di seguito:

“Molti film moderni esistono oggi semplicemente grazie agli effetti visivi. La gente mi chiede sempre: ‘Perché i film Marvel sono così popolari oggi quando non lo erano in passato?’ Te lo dico al 100% da me, al 100% perché gli effetti visivi sono arrivati ​​​​al punto in cui possiamo rendere credibile che un ragazzo metal stia volando in giro. “

Nel corso degli anni, i Marvel Studios sono diventati il ​​gold standard in termini di creazione di un franchise interconnesso. Da quando è iniziato il MCU, molti altri studi hanno provato a copiare il suo modello creativo, ma nessuno si è avvicinato al suo successo. Fino ad ora, rimane il leader indiscusso in termini di narrazioni di supereroi e con l’aggiunta del suo piccolo schermo tascabile tramite Disney+, è probabile che continui a mantenere quel posto nel prossimo futuro. Certo, tuttavia, la risposta di Gunn è un po’ sorprendente; la sostenibilità del franchise è stata sezionata più volte e il successo di MCU è sempre stato attribuito ai suoi personaggi. Ma, con il senno di poi, il regista di Guardiani della Galassia ha un ottimo punto. Senza il progresso della CGI, sarebbe stato difficile, se non impossibile, realizzare questi film.

Ha senso che Gunn attribuisca il successo dell’MCU alle capacità degli effetti visivi. Come ha fatto riferimento nella sua citazione, Iron Man non avrebbe avuto grande risonanza con le persone se il pubblico non fosse stato in grado di accettare l’idea che Tony Stark fosse in grado di costruire un’armatura. Ma per quanto riguarda i suoi film nel franchise, entrambi i film di Guardiani della Galassia hanno fatto molto affidamento sul lavoro in CGI sia in termini di personaggi che di pianeti su cui si svolgono le loro storie. Senza VFX, sarebbe impossibile creare alcuni degli eroi preferiti dai fan, così come i suoi vibranti set cosmici.

Fonte: Scadenza

Date di rilascio chiave

  • Thor: Love and Thunder (2022) Data di uscita: 08 luglio 2022
  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Chris Evans spiega perché la voce di Buzz è diversa in Lightyear
Chris Evans spiega perché la voce di Buzz è diversa in Lightyear

Chris Evans spiega perché ha senso che la voce di Buzz sia diversa in Lightyear. Introdotto per la prima volta in Toy Story nel 1995, Buzz Lightyear, il giocattolo, ottiene il suo film sulle origini con Lightyear. Il film racconta l’astronauta nella vita reale che ha ispirato il giocattolo nell’universo di Toy Story, raccontando la […]

I fan di Barbie si sono divisi per il vecchio Ken di Ryan Gosling
I fan di Barbie si sono divisi per il vecchio Ken di Ryan Gosling

Barbie i fan si sono trovati divisi sull’ultima immagine emersa dal film che mostra Ryan Gosling nei panni di un Ken più anziano. La commedia in uscita è scritta dai plurinominati all’Oscar Noah Baumbach e Greta Gerwig, con compiti di regia gestiti da Gerwig. Nei 63 anni trascorsi dal lancio della bambola Mattel originale, Barbie […]