Asiatica Film Mediale

James Cameron ha demolito una sceneggiatura di Avatar 2 che ha trascorso un anno a scrivere

James Cameron ha demolito una sceneggiatura di Avatar 2 che ha trascorso un anno a scrivere
Erica

Di Erica

23 Settembre 2022, 04:23


James Cameron ha lavorato per un anno a una sceneggiatura di Avatar: La via dell’acqua, che ha finito per buttare via. Con una serie impressionante di film alle spalle tra cui Titanic, Terminator, Aliens e Avatar, Cameron ha quattro sequel di Avatar in lavorazione. Il regista premio Oscar ha creato il film con il maggior incasso di tutti i tempi con Avatar del 2009, quindi il clamore per i suoi sequel è alto. Dopo 12 anni, la travolgente risposta al trailer di Avatar 2 ha dimostrato che i fan attendono con impazienza un ritorno al franchise, che riprenderà da dove si era interrotto il film precedente con gli stessi personaggi interpretati da Sam Worthington e Zoe Saldaña.

Con una prima puntata di enorme successo, c’è comprensibilmente molta pressione su Cameron e la troupe per realizzare un sequel che onori l’originale mentre rivitalizza il franchise di Avatar con una nuova storia. In precedenza, ha parlato del processo di scrittura di Avatar 2, indicando che gli sceneggiatori erano ansiosi di contribuire con nuove idee che ampliassero il franchise. Anche se Cameron non vede l’ora di portare nuove idee sul tavolo, era assolutamente deciso a mantenere un forte legame con il film originale, tanto da minacciare di licenziare gli sceneggiatori per mantenerli concentrati, secondo lo stesso regista .

In una conversazione con The Times UK, Cameron parla di più del suo processo di scrittura, ammettendo di aver buttato via un anno di lavoro perché la sceneggiatura non era all’altezza del suo standard per Avatar. Lo sceneggiatore/regista spiega che i film di Avatar dovrebbero funzionare su tre livelli e la sua sceneggiatura di Avatar scartata ha gestito solo una parte. Vedi la citazione completa di Cameron di seguito:

“Tutti i film funzionano su livelli diversi. Il primo è la superficie, che è carattere, problema e risoluzione. Il secondo è tematico. Cosa sta cercando di dire il film? Ma ‘Avatar’ funziona anche a un terzo livello, il subconscio. Ho scritto un intero copione per il sequel, l’ho letto e mi sono reso conto che non arrivava al livello tre. Boom. Ricominciare. Ci è voluto un anno”.

I commenti di Cameron dimostrano la sua determinazione a realizzare Avatar 2 a tutti i costi, così come la sua fiducia nel film. Il regista è così sicuro della direzione del franchise che era pronto a buttare via un anno di lavoro e ricominciare da zero, il che fa ben sperare per il prodotto finale. Dopo 12 anni, ha senso che Cameron volesse assicurarsi che il film racchiudesse perfettamente tutto ciò di cui parla Avatar. Come lo descrive Cameron, il film originale contiene tutti gli elementi di superficie che compongono un film, oltre a quelli tematici con i suoi temi ambientali. Il livello inconscio a cui si riferisce il regista sono probabilmente le parti del film storico che parlano alla psiche umana attraverso la sua combinazione di immagini, atmosfera e altro. Man mano che l’universo di Avatar si espande con quattro sequel, sarà interessante vedere come regge l’approccio intensivo di Cameron.

La passione di Cameron per il franchise di Avatar è palpabile e incoraggiante per i fan che non vedono l’ora di tornare in Avatar dopo più di un decennio. Il regista ha precedentemente affermato che Avatar: The Way of Water sarà imprevedibile e si muoverà in direzioni inaspettate, il che si spera farà molto per rinnovare l’entusiasmo del pubblico quando il film uscirà. L’originale Avatar è previsto per una riedizione nelle sale questo mese, che probabilmente creerà più clamore per il sequel quando finalmente arriverà a dicembre.

Fonte: The Times Regno Unito

Date di rilascio chiave

  • Avatar: La via dell’acqua Data di rilascio: 16-12-2022
  • Data di rilascio di Avatar 3: 20-12-2024
  • Data di rilascio di Avatar 4: 18-12-2026
  • Data di rilascio di Avatar 5: 22-12-2028


Potrebbe interessarti

Chris Evans risponde al vedere Ana De Armas nei panni di Marilyn Monroe in Blonde
Chris Evans risponde al vedere Ana De Armas nei panni di Marilyn Monroe in Blonde

Chris Evans condivide quella che è stata la sua prima reazione nel vedere Ana de Armas nei panni di Marilyn Monroe in Blonde. Sebbene de Armas reciti da quando era un’adolescente, è stato solo con i suoi ruoli in film come Blade Runner 2049 e Knives Out che la star è diventata famosa al pubblico […]

L’intelligenza artificiale rende John Wick un film Pixar sorprendentemente luminoso con un crossover dispari
L’intelligenza artificiale rende John Wick un film Pixar sorprendentemente luminoso con un crossover dispari

John Wick è stato reinventato per un poster in stile Pixar. Co-diretto da Chad Stahelski e David Leitch, il film del 2014 John Wick è stato un successo a sorpresa, incassando 86 milioni di dollari al botteghino mondiale. Dal successo del primo film, il franchise di John Wick guidato da Keanu Reeves ha continuato a […]