Notizie FilmJames Cameron ha dato agli scrittori 800 pagine di...

James Cameron ha dato agli scrittori 800 pagine di appunti prima di iniziare Avatar 2

-


James Cameron rivela di aver creato 800 pagine di note mentre sviluppava e costruiva il mondo di Pandora prima di permettere alla stanza degli sceneggiatori di lavorare con lui su Avatar: The Way of Water. Cameron ha creato il mondo di Pandora e Avatar per molti anni, lavorando all’originale Avatar circa quindici anni fa. Ora ha sviluppato una storia che può essere raccontata in almeno altri tre film, se non di più. In questo franchise, la sua attenzione ai dettagli e la costruzione del mondo hanno portato a un mondo e culture davvero unici da esplorare.

Durante un’intervista esclusiva con Screen Rant, Cameron ha condiviso gli appunti che ha preso mentre costruiva il mondo di Pandora prima di affrontare la seconda sceneggiatura. Ha rivelato di aver scritto 800 pagine di appunti e di averli dati agli scrittori da leggere prima che tentassero di affrontare Avatar: The Way of Water. Cameron ha anche infranto il suo bisogno di capire cosa ha reso Avatar il successo e quanto fosse importante per loro ritrovare quella sensazione con Avatar: The Way of Water.

James Cameron: Ma partendo dallo sviluppo, ho pensato che questa volta avrei voluto lavorare con un team di sceneggiatori. Stiamo facendo più script. Avevo già deciso che volevo fare una trilogia, ma ora si è scoperto che è una quadrilogia, se questa è la parola giusta. Ma dovevo avere un punto di partenza.

Mi sono seduto e ho appena preso un mucchio di appunti per sei mesi. Letteralmente, solo ogni giorno seduto alla mia scrivania, parlando del mondo, dei personaggi, cercando di riempire quello che è successo il giorno dopo che Jake si è svegliato in un corpo Navi, e stava solo portando avanti la storia. Sapevo di avere in mente determinati obiettivi.

Sono entrato il primo giorno con l’intera stanza degli scrittori e ho buttato giù 800 pagine di note, a spaziatura singola. Ho detto: “Fai i compiti e poi parleremo”. E poi ci siamo messi insieme, e la prima cosa con cui li ho sfidati è stata: “Prima di iniziare a parlare di nuove storie, cerchiamo di capire come ha funzionato la prima storia. In cosa stavano entrando le persone, cosa stava funzionando per loro?” Ne abbiamo discusso molto e ogni idea che ci è venuta in mente doveva essere all’altezza di quello standard.

Doveva colpire il cuore, doveva colpire la mente, doveva colpire l’immaginazione e doveva colpire qualcosa di ancora più profondo, che abbiamo avuto difficoltà a quantificare. Qualcosa che potresti chiamare spirituale, o potresti chiamare subconscio. Una sorta di connessione che non puoi nemmeno descrivere a parole. E ho detto: “Se non possiamo farlo di nuovo, allora falliremo”.

James Cameron sviluppa completamente il mondo di Pandora in Avatar: The Way of Water

La dedizione di Cameron nel realizzare appieno il mondo di Pandora e di questi personaggi prima ancora di avvicinarsi alla sceneggiatura di Avatar: The Way of Water parla di una profonda comprensione di ciò che fa funzionare questi tipi di progetti di fantascienza e fantasy. Il pubblico ha bisogno di connettersi a questi personaggi a un livello più profondo, così come alla bellezza e alla purezza del mondo di Pandora e delle diverse culture che lo abitano. Avatar: The Way Of Water riprende anni dopo l’originale, con una parte importante delle vite di Neytiri e Jake, quando danno vita a una famiglia, non completamente esplorata. Conoscendo ogni fase di questo viaggio, Cameron è in grado di infondere ogni battito della loro nuova storia con quella storia.

Avatar cattura l’attenzione del pubblico in modo davvero sorprendente, ed è quindi il film di maggior successo di tutti i tempi. Il desiderio di Cameron di trovare ancora una volta quella magia va oltre la storia, la tecnologia e persino i personaggi, ma il cuore non quantificabile con cui il pubblico si è connesso mostra una profonda comprensione di come ha trovato questo fulmine in una bottiglia. Anche prima della sceneggiatura del sequel, 800 pagine di note sono un’impresa straordinaria, ma il suo bisogno che gli altri scrittori con cui ha lavorato comprendessero il mondo altrettanto profondamente prima di scrivere non solo Avatar: The Way of Water ma anche gli spettacoli di Avatar 3 e Avatar 4 la vera gravità di queste note.

Il sistema di sviluppo, scrittura e produzione di Cameron dimostra la sua strategia ben delineata. La famiglia Sully sarà al centro di queste nuove storie, esplorando nuove parti del loro mondo natale e scoprendo nuove culture. La profonda comprensione di Cameron del mondo che ha creato, i personaggi che esplorerà e lo spirito intangibile di Avatar e Pandora mostrano la sua dedizione nel raccontare una bella storia che risuonerà con il pubblico e avrà successo. Capisce anche, forse meglio della maggior parte delle persone che guidano i franchise, che per costruire davvero una storia, personaggi e un mondo forti in Avatar: The Way of Water e oltre, devono essere gettate le basi per tutti i soggetti coinvolti.

Ultime News

Jason Segel farebbe un cameo in How I Met Your Father, se richiesto

I cameo di How I Met Your Father potrebbero continuare, poiché Jason Segel conferma che sarebbe disposto a...

Secondo quanto riferito, il creatore di Arrowverse ha ridotto il coinvolgimento di DC

Secondo quanto riferito, il creatore di Arrowverse, Greg Berlanti, sta cercando di ridurre il suo coinvolgimento in DC....

Nicole Kidman e Maya Erskine adattano il libro The Perfect Nanny per HBO

Nicole Kidman e Maya Erskine reciteranno nell'adattamento della HBO del libro francese The Perfect Nanny. Scritto da...

Che malattia ha Frank in The Last Of Us?

Avvertimento! Questo episodio contiene importanti spoiler per l'episodio 3 di The Last of Us. L'episodio 3 di...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te