Asiatica Film Mediale

James Cameron ha avuto una sessione di feedback su Avatar 2 con fan devoti

James Cameron ha avuto una sessione di feedback su Avatar 2 con fan devoti
Erica

Di Erica

03 Marzo 2023, 16:37


James Cameron ha tenuto una sessione di feedback con i fan per Avatar: The Way of Water. Scritto e diretto ancora una volta da Cameron, il tanto atteso sequel di Avatar è uscito nelle sale tredici anni dopo l’originale ed è stato un successo paragonabile, incassando oltre 2 miliardi di dollari e ricevendo quattro nomination all’Oscar, inclusa quella per il miglior film. Ambientato all’incirca nello stesso periodo di tempo dopo l’originale, Avatar: The Way of Water trova Jake e Neytiri, ora con la loro affiatata famiglia Na’vi, sotto la minaccia della RDA e in cerca di rifugio presso il clan Metkayina che vive sulla barriera corallina.

Alcuni giorni prima che Avatar: The Way of Water superasse Titanic al botteghino, Cameron ha tenuto una sessione di feedback con i fan dedicati nel lotto dei Walt Disney Studios a Burbank.

Secondo The Hollywood Reporter, lo scopo dell’evento era raccogliere feedback dai fan che avrebbero contribuito a plasmare il resto del franchise di Avatar. Il feedback dei fan variava da punti della trama, selezione delle inquadrature, frame rate, sviluppo del personaggio e reazioni emotive. Ascolta l’intero evento nel video incorporato sopra o leggi le osservazioni di Cameron all’inizio dell’evento qui sotto:

Questo è qualcosa che non abbiamo mai fatto, cioè [ask], “Come possiamo rendere il prossimo film ancora migliore per i fan?” Vai a parlare con loro, scopri cosa hai in mente. Ragazzi, potete essere totalmente onesti con noi, non si tratta solo di dirci cose che vogliamo sentire. Si tratta di dirci le cose su cui dobbiamo lavorare di più.

Cosa James Cameron può imparare dai fan per Avatar 3

Grazie al successo al botteghino di Avatar: The Way of Water, Cameron è ora responsabile di tre dei primi cinque film di maggior incasso di tutti i tempi. Tuttavia, come indicato dal recente evento, il regista di successo è ancora disposto ad ascoltare il feedback dei fan per diventare un regista ancora migliore, soprattutto perché il pubblico è quello che ha abbracciato il mondo di Pandora e ha reso il franchise di Avatar il fenomeno. è così. Sebbene Avatar: The Way of Water sia stato accolto positivamente sia dalla critica che dal pubblico, ci sono ancora alcune aree in cui Cameron può migliorare.

Una delle maggiori critiche ad Avatar: The Way of Water è stata il suo elevato frame rate, poiché le parti sono state girate a 48 fotogrammi al secondo rispetto ai 24 standard, conferendo al sequel un aspetto “videogioco” a volte. Per molti, la storia del sequel di Avatar è ancora in ritardo rispetto alle straordinarie immagini, con la narrativa criticata come troppo standard e prevedibile. Cameron assicura ai fan che il feedback porterà un “miglioramento misurabile” su Avatar 3, e quando uscirà nelle sale il 20 dicembre 2024, il regista prevede di organizzare un altro evento di feedback.

Fonte: THR

Date di rilascio principali

  • Avatar 3 Data di rilascio: 20/12/2024
  • Avatar 4 Data di rilascio: 2026-12-18
  • Avatar 5 Data di rilascio: 2028-12-22


Potrebbe interessarti

A Quantumania Writer non importa se odi MODOK
A Quantumania Writer non importa se odi MODOK

Attenzione: spoiler per Ant-Man and the Wasp: Quantumania sono in arrivo! Ant-Man and the Wasp: Quantumania, lo scrittore Jeff Loveness è determinato a difendere la rappresentazione di MODOK dell’MCU a tutti i costi, rifiutandosi di ascoltare le critiche dei fan contro la rappresentazione intenzionalmente sciocca del classico cattivo dei fumetti. Data un’origine nuova di zecca […]

Tre clip di John Wick 4 mostrano Keanu Reeves giocare a carte della vita e della morte
Tre clip di John Wick 4 mostrano Keanu Reeves giocare a carte della vita e della morte

Tre nuove clip di John Wick: Capitolo 4 hanno dato al pubblico uno sguardo sull’attuale posizione del sicario di Keanu Reeves. L’ultimo capitolo della serie di thriller d’azione neo-noir vede Reeves insieme ai nuovi arrivati ​​Donnie Yen, Bill Skarsgård e Hiroyuki Sanada, oltre ai membri del cast di ritorno Ian McShane, Laurence Fishburne e Lance […]