Asiatica Film Mediale

Indiana Jones 5 rivelerà cosa è successo a Mutt di Shia LaBeouf

Indiana Jones 5 rivelerà cosa è successo a Mutt di Shia LaBeouf
Erica

Di Erica

20 Dicembre 2022, 05:37


Indiana Jones e il quadrante del destino non presenterà il controverso personaggio di Mutt di Shia LaBeouf del film precedente Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, ma il pubblico scoprirà cosa gli è successo. Il prossimo film di azione e avventura uscirà il 30 giugno 2023 e sarà il quinto capitolo del franchise di grande successo di Indiana Jones, nonché l’ultimo film con Harrison Ford nel ruolo principale. Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, e il personaggio di Mutt in particolare, non sono stati ben accolti dal pubblico.

Tuttavia, questo non sarà un caso di storia revisionista, con il film che fa finta che il personaggio non sia mai esistito in prima istanza; invece, la sua assenza nei film dovrebbe essere toccata e il pubblico riceverà risposte per spiegare cosa è successo al personaggio. Secondo il regista James Mangold, che ha anche diretto l’acclamato film degli X-Men Logan, il pubblico scoprirà cosa ne sarà del personaggio, ma il 59enne è rimasto a bocca aperta su cosa potrebbe essere. Ecco un estratto dall’intervista di Mangold’s Entertainment Weekly:

“LaBeouf e il suo personaggio non saranno in Dial of Destiny, e Mangold promette che il pubblico” scoprirà cosa gli è successo “, ma ovviamente non dirà altro”.

Perché non includere Mutt è meglio per il film

È molto probabile che Mutt non ritorni sia una decisione creativa, ma a seguito delle critiche pubbliche di LaBeouf a Spielberg, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, sembra improbabile che sia stato contattato per il quinto film. Il personaggio di Helena, la figlioccia di Indy, interpretata dalla creatrice di Fleabag Phoebe Waller-Bridge, è stato molto probabilmente scritto come una sorta di sostituto del personaggio di Mutt, il che sarà positivo per molti fan, che sono rimasti delusi dall’ultima puntata. , e si oppose ai tentativi di rendere Mutt troppo simile a suo padre. Il franchise ha bisogno di una forte puntata per dare a Ford l’addio che merita, oltre a mantenere l’interesse per la possibilità di far rivivere Indiana Jones nei prossimi anni.

Ciò significa che il film deve stare in piedi da solo, rimanendo fedele ai temi di un film di Indiana Jones, oltre a combinare nuovi personaggi con quelli vecchi. Il trailer di Indiana Jones e Dial of Destiny ha rivelato che il personaggio di John Rhys-Davies, Sallah, tornerà, ed è importante che il film non si appoggi troppo sui personaggi legacy, un altro motivo contro l’inclusione di Mutt nel film. . Poi c’è anche il fatto che la mancanza di popolarità del personaggio avrebbe potuto danneggiare la reazione del pubblico a un quinto film, ed è importante che il film sia accolto il più bene possibile.

Ambientato nel 1969, Indiana Jones e il quadrante del destino vedrà il Jones di Ford come un pesce fuor d’acqua, in un’epoca che lui (e il pubblico) non conosceranno nel contesto del franchise. Questo sta già correndo un rischio con il personaggio, quindi sembra probabile che l’inclusione di Mutt sarebbe vista come un ulteriore rischio inutile che il film non deve correre. Con un cast entusiasmante per il nuovo film, sembrerebbe anche poco necessario o desiderio che Mutt venga riportato nella storia in questa fase. La Disney spera che, a condizione che l’omissione del personaggio possa essere spiegata in modo adeguato e che tutto il resto funzioni bene, Indiana Jones e il quadrante del destino dovrebbe essere una nuova entusiasmante puntata che i fan apprezzeranno con affetto.

Fonte: EW

Data di rilascio chiave

  • Indiana Jones e il quadrante del destino Data di rilascio: 2023-06-30


Potrebbe interessarti

Edie Falco di Avatar 2 si è completamente dimenticata della via dell’acqua
Edie Falco di Avatar 2 si è completamente dimenticata della via dell’acqua

La star di Avatar: The Way of Water Edie Falco si è completamente dimenticata del film. Il tanto atteso sequel del film di maggior incasso di tutti i tempi, Avatar: The Way of Water presenta il ritorno di Jake Sully (Sam Worthington) e Neytiri (Zoe Saldaña) mentre introduce diversi nuovi personaggi nel franchise. Una delle […]

James Gunn chiarisce la confusione dei tweet cancellati dopo i commenti di Ray Fisher
James Gunn chiarisce la confusione dei tweet cancellati dopo i commenti di Ray Fisher

James Gunn chiarisce la confusione di un tweet cancellato dopo che l’attore della Justice League Ray Fisher ha commentato le dichiarazioni mancanti del co-boss del DC Universe. Dire che per anni ci sono stati bagagli drammatici con la DCU è uno dei più grandi eufemismi su Warner Bros. Discovery. Prima del lancio di DC Studios, […]