Asiatica Film Mediale

Indiana Jones 5 ha ancora un mese di riprese

Indiana Jones 5 ha ancora un mese di riprese
Erica

Di Erica

10 Gennaio 2022, 23:17


James Mangold, regista di Indiana Jones 5, conferma che le riprese del sequel sono quasi terminate. Indiana Jones 5, che probabilmente avrà un nome diverso lungo la strada, riporterà Harrison Ford nel ruolo del protagonista. Ford ha interpretato Jones dal 1981 in I predatori dell’arca perduta, che è considerato un classico. È affiancato da Antonio Banderas, Mads Mikkelsen, Phoebe Waller-Bridge e Toby Jones. Tuttavia, gli attori delle puntate precedenti non sono stati confermati, inclusa Marion Ravenwood di Karen Allen, che ha sposato Jones alla conclusione di Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo del 2008.

La trama di Indiana Jones 5 è ancora un segreto ben custodito, anche se si ipotizza che presenterà una Ford de-età, che attualmente ha 79 anni. Un’altra caratteristica unica di Indiana Jones 5 è che sarà la prima puntata non diretta da Steven Speilberg, che ha diretto i precedenti quattro film. Invece, Mangold è stato scelto per intervenire in base alla sua comprovata esperienza di successo, dirigendo film come Ford v Ferrari, Walk the Line e Logan.

Ora, sembra che la produzione si stia avvicinando alla fine. Un fan su Twitter ha recentemente augurato a Mangold un felice anno nuovo prima di chiedere educatamente quando le riprese di Indiana Jones 5 potrebbero essere terminate. Mangold risponde al tweet con “Circa un mese rimanente”. Quindi, i fan possono aspettarsi che Indiana Jones 5 concluderà le riprese entro la fine del mese o poco dopo. Dai un’occhiata al tweet di Mangold qui sotto:

Circa un mese rimanente.

— Mangold (@mang0ld) 1 gennaio 2022

Indiana Jones 5 è stato girato da giugno e ha subito ritardi, anche a causa di un infortunio alla spalla di Ford. A parte questo, il film è stato ostacolato da COVID-19, voci di modifiche alla sceneggiatura e la morte di un membro della troupe. Anche prima dell’inizio della produzione, il sequel ha languito nello sviluppo per anni prima che le telecamere finalmente girassero. Quindi, sebbene il processo non sia stato l’ideale, avvicinarsi al traguardo deve arrivare con l’euforia del cast e della troupe.

Mentre la storia di Indiana Jones 5 è ancora sconosciuta, lo stesso Mangold ha lasciato degli indizi, suggerendo un’ambientazione degli anni ’60. Altre voci sul set indicano anche che il film si svolgerà intorno allo sbarco sulla luna dell’Apollo 11, e si dice anche che Mikkelsen interpreterà uno scienziato nazista reclutato dalla NASA per le missioni Apollo. Tuttavia, dopo che il Regno del Teschio di Cristallo si è concluso con gli alieni interdimensionali poco piacevoli ai fan, alcuni spettatori sono preoccupati per l’idea che Jones possa finire nello spazio. Tuttavia, altre voci puntano persino al viaggio nel tempo, quindi non è chiaro cosa alla fine sarà vero. Ulteriori dettagli arriveranno man mano che il film si unirà in post-produzione. Tuttavia, il pubblico ha ancora un po’ di tempo da aspettare prima di posare gli occhi sul prodotto finito, dato che Indiana Jones 5 è attualmente previsto per il prossimo anno.

Fonte: James Mangold

Date chiave di uscita Indiana Jones 5 (2023)Data di uscita: 30 giugno 2023


Potrebbe interessarti

Batman di Keaton ha un Robin in Batgirl Foto ambientata dell’arte nell’universo
Batman di Keaton ha un Robin in Batgirl Foto ambientata dell’arte nell’universo

Si scopre che Batman di Michael Keaton ha un murale fotografico ambientato in Batgirl di Robin. Batgirl ha come protagonista Leslie Grace nel ruolo del personaggio principale nel primo lungometraggio live-action per il personaggio. Diretto da Adil El Arbi e Bilall Fallah (Bad Boys For Life) e scritto da Christina Hodson (Bumblebee), Batgirl sarà la […]

Il nuovo film di Pierce Brosnan fa sembrare niente i recenti ritardi dei film
Il nuovo film di Pierce Brosnan fa sembrare niente i recenti ritardi dei film

L’ultimo ruolo di Pierce Bronson vede l’ex attore di James Bond affrontare il re Luigi XIV in The King’s Daughter, che uscirà nelle sale il 21 gennaio dopo un ritardo insolitamente lungo. Il film è basato sul romanzo di Vonda N. McIntyre La luna e il sole, in cui il re Luigi XIV di Francia […]