Asiatica Film Mediale

“Incontra almeno con lui”: De Niro disse a Scorsese di scegliere DiCaprio 9 anni prima del loro primo film insieme.

“Incontra almeno con lui”: De Niro disse a Scorsese di scegliere DiCaprio 9 anni prima del loro primo film insieme.
Erica

Di Erica

27 Settembre 2023, 16:29



Robert De Niro ha convinto Martin Scorsese a scegliere Leonardo DiCaprio per il film Gangs of New York, dimostrando così la loro collaborazione di lunga data e il loro reciproco rispetto. De Niro ha lavorato con DiCaprio in This Boy’s Life e ha detto a Scorsese che dovevano almeno incontrarsi. La dinamica di mentorship tra Scorsese e DiCaprio è stata fondamentale per il successo di DiCaprio, con Scorsese che ha catapultato la sua carriera e ha portato a numerosi progetti di collaborazione.

In un’intervista con GQ, Scorsese rivela che è stato De Niro ad aiutarlo a convincere DiCaprio a lavorare in Gangs of New York. Dopo aver lavorato accanto a DiCaprio quando era adolescente nel film This Boy’s Life del 1993, De Niro ha chiamato l’amico e collaboratore Scorsese e ha spinto il regista a lavorare con lui un giorno.

Come riferito da Scorsese, questo è stato un evento raro per De Niro, quindi ha preso sul serio la richiesta e ha parlato con DiCaprio quando è arrivato il momento di fare Gangs of New York.

Nel 1993, DiCaprio era un volto relativamente nuovo sullo schermo in This Boy’s Life. Recitando accanto al leggendario De Niro, This Boy’s Life è stato il ruolo più importante per il giovane attore fino ad oggi, seguito presto da una performance di successo in What’s Eating Gilbert Grape. Pertanto, Scorsese non avrebbe avuto modo di conoscere DiCaprio indipendentemente dai complimenti di De Niro. Date le legami fondamentali di De Niro con il lavoro di Scorsese, in film come Mean Streets, Taxi Driver e Toro scatenato, è comprensibile perché Scorsese lo rispetterebbe abbastanza da prendere in considerazione il suo parere.

De Niro non avrebbe potuto avere più ragione su DiCaprio alla fine. Quando Gangs of New York è stato realizzato, DiCaprio era già una star del cinema grazie al suo ruolo principale in Titanic. Gangs of New York ha solo ulteriormente dato slancio a questa carriera di alto livello. Dopo aver interpretato con successo il ruolo in Gangs of New York, DiCaprio ha recitato in altri sei film di Scorsese: The Aviator, The Departed, Shutter Island, The Wolf of Wall Street, il cortometraggio The Audition e l’uscita di quest’anno Killers of the Flower Moon.

Essendo già un auteur affermato al momento di Gangs of New York, Scorsese è stato in grado di lanciare la carriera di DiCaprio. Mentre la relazione tra De Niro e Scorsese era più simbiotica, Scorsese è stato una sorta di mentore per DiCaprio come giovane talento emergente. Questo si è rivelato fondamentale per la carriera di DiCaprio, le cui sei nomination agli Oscar per la recitazione hanno incluso le sue performance in The Aviator e The Wolf of Wall Street. Ora, riuniti per Killers of the Flower Moon, gli habitué di Scorsese De Niro e DiCaprio saranno riuniti ancora una volta.

Fonte: GQ


Potrebbe interessarti

Svelate le prime reazioni a Saw X mentre la saga horror torna al cinema
Svelate le prime reazioni a Saw X mentre la saga horror torna al cinema

Riassunto In anticipo rispetto alla data di uscita di Saw X, ora vengono condivise online le prime reazioni al film, e finora il sentimento è molto positivo. Gli spettatori stanno elogiando il sequel per le sue trappole sanguinolente e le performance, con alcuni che dicono che è uno dei migliori capitoli della serie. Altri spettatori […]

Film horror prodotto da Sam Raimi, un successo su Netflix, ignorato per quattro anni.
Film horror prodotto da Sam Raimi, un successo su Netflix, ignorato per quattro anni.

Sommario Crawl è un successo di Netflix, arrivando al numero 8 nella loro lista dei film in lingua inglese più visti. Il film creature-feature ha accumulato 4,2 milioni di ore di visione tra 2,9 milioni di spettatori. Nonostante sia vecchio di quattro anni, Crawl si è classificato insieme a nuove uscite Netflix come Spy Kids: […]