Notizie FilmIncantesimi di cancellazione di Batgirl: problemi per il film...

Incantesimi di cancellazione di Batgirl: problemi per il film Flash

-


La scioccante cancellazione di Batgirl della DC ha scosso il futuro dell’attuale lista di film DCEU, mettendo in dubbio cosa potrebbe accadere al prossimo film di The Flash con Ezra Miller. Originariamente previsto per l’uscita per HBO Max alla fine del 2022, il film di supereroi con Leslie Grace avrebbe presentato al pubblico Batgirl di Barbara Gordon, il malvagio Firefly di Brendan Fraser e il ritorno di Bruce Wayne/Batman di Michael Keaton e James Gordon di JK Simmons. A partire da ora, il film non vedrà più la luce del giorno.

Sia Batgirl che The Flash sono in produzione da diversi anni, ma hanno visto cambiamenti controversi che hanno lasciato molti a chiedersi come avrebbero reagito Warner Bros. Discovery e DC. Sebbene questi progetti siano solo alcune delle numerose recenti cancellazioni della DC negli ultimi tempi, Batgirl e The Flash hanno entrambi terminato la produzione e hanno sofferto di notizie controverse e sfortunate ben prima delle date di uscita programmate. La cancellazione di Batgirl è derivata dal fatto che la Warner Bros. Discovery voleva concentrarsi sulla realizzazione di film DC “film di grandi eventi teatrali”. Faceva anche parte delle misure di riduzione dei costi dello studio, che hanno visto anche la cancellazione del sequel animato di Scooby-Doo Scoob!: Holiday Haunt, che doveva essere presentato in anteprima entro la fine dell’anno su HBO Max.

Il film in uscita The Flash ha subito numerosi ritardi nella data di uscita a causa della pandemia di COVID-19, cambi di regista e problemi di post-produzione, insieme a notizie molto sconvolgenti che coinvolgono la star del film Ezra Miller. Le recenti controversie di Miller hanno lasciato il pubblico a chiedersi quale sarà il futuro del suo personaggio e se la performance al botteghino del film potrebbe essere influenzata da ciò. Mentre la Warner Bros. Discovery è ancora impegnata in un’uscita nelle sale per il film nonostante le controversie di Miller, l’improvvisa cancellazione di Batgirl non è un buon segno per The Flash. Sebbene sia improbabile che la Warner Bros. Discovery stacchi la spina a un’uscita nelle sale con un budget così grande, l’ascia senza tante cerimonie di Batgirl mostra che la società appena fusa non ha paura di tagliare qualcosa che sembra non funzionare, anche se è già in fase di post-produzione. Se Ezra Miller dovesse dover affrontare più arresti, accuse di aggressione o controversie, lo studio potrebbe essere più propenso a fare a The Flash quello che ha appena fatto a Batgirl.

Il film in flash potrebbe ancora avere successo nonostante le battute d’arresto

Ci sono ancora molti aspetti che potrebbero rendere il film un film di supereroi di successo, con le prime reazioni di screening dei test di The Flash che sembrano essere positive. Il ritorno di Batman di Michael Keaton e Ben Affleck e il generale Zod di Michael Shannon di Man of Steel e l’introduzione di Supergirl lasciano molto di cui il pubblico si entusiasma. L’uscita del film avverrà casualmente anche poche settimane dopo la fine della serie televisiva The Flash su The CW. Il tempismo funziona bene perché non passerà molto tempo prima che più velocisti possano essere visti di nuovo. Coloro che apprezzano l’interpretazione del personaggio di Miller potranno anche vedere versioni alternative di Barry Allen mentre cerca di prevenire l’omicidio di sua madre, che inevitabilmente crea problemi catastrofici per la sua linea temporale.

Il futuro di Batgirl e The Flash non è necessariamente condannato nonostante le notizie negative che li circondano. Leslie Grace potrebbe ancora apparire in altri progetti DCEU come Barbara Gordon, come è stato anche il caso di Flash in Justice League di Ezra Miller prima che ottenesse un film da solista. The Flash potrebbe ancora vedere un’accoglienza positiva da parte della critica e del botteghino a causa delle notizie che circondano il film e della data di uscita estiva. Anche se è l’ultima interpretazione di Miller nei panni di Barry Allen, il potenziale della trama multiverso e dei personaggi secondari del film potrebbe cambiare in meglio il futuro del DCEU.

Date di rilascio chiave

  • Black Adam (2022) Data di uscita: 21 ottobre 2022
  • Shazam! Fury of the Gods (2022) Data di uscita: 21 dicembre 2022
  • Aquaman and the Lost Kingdom (2023) Data di uscita: 17 marzo 2023
  • The Flash (2023)Data di uscita: 23 giugno 2023
  • Blue Beetle (2023) Data di uscita: 18 agosto 2023

Ultime News

L’attore in ufficio non vuole mai più interpretare il suo personaggio

La star di Office Zach Woods dice che non vorrà mai più interpretare il suo personaggio. La...

Lindsay Lohan celebra il Mean Girls Day con un primo sguardo a New Rom-Com

Lindsay Lohan celebra il giorno di Mean Girls con il primo sguardo alla sua prossima commedia romantica, Falling...

Dwayne Johnson festeggia oltre 20 anni a Hollywood con un video dolcissimo

In un video dolce e sincero, Dwayne Johnson ha celebrato i suoi oltre 20 anni di carriera a...

Lo spinoff Daryl di The Walking Dead ottiene il titolo ufficiale

Prima del ritorno dello show principale, la serie spin-off Daryl di The Walking Dead ha ricevuto un titolo...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te