Notizie FilmIn The Heights Star riflette sul fallimento al botteghino

In The Heights Star riflette sul fallimento al botteghino

-


La star di In the Heights Melissa Barrera ripensa ai guai al botteghino del musical e condivide che l’accoglienza è stata molto personale. Nel giugno 2021, la Warner Bros. ha finalmente rilasciato l’attesissimo adattamento cinematografico di In the Heights, il primo musical di Broadway della star di Hamilton Lin-Manuel Miranda. Il film diretto da Jon M. Chu è entrato nel weekend di apertura sostenuto da ottime recensioni, dal nome di Miranda e dal successo dello spettacolo teatrale originale. In the Heights sembrava, a molti, pronto per il successo al botteghino.

Purtroppo è successo il contrario. In the Heights ha aperto a soli 11,5 milioni di dollari, molto inferiore alle stime iniziali e un inizio deludente per un’uscita estiva. Sebbene i musical possano spesso mostrare le gambe lunghe al botteghino, il film ha raggiunto il picco di $ 29,9 milioni a livello nazionale e $ 43,6 milioni a livello globale. Quasi immediatamente, gli esperti hanno iniziato a puntare il dito sui diversi motivi per cui In the Heights è inciampato. Dalla sua doppia versione HBO Max a una controversia sul colorismo emersa, sembrava che ci fossero alcuni fattori che contribuiscono.

Barrera, che interpretava l’aspirante stilista Vanessa, non ha risolto il problema da sola. Parlando con THR per l’uscita del nuovo film Scream, Barrera è stato sincero sui numeri bassi di In the Heights. “È un periodo così strano in cui viviamo, e quello che è successo con In the Heights non è stata colpa nostra”, ha detto prima di affermare che ha imparato a non avere aspettative. Invece, Barrera spera semplicemente che l’esperienza teatrale possa continuare a vivere. Per quanto riguarda i suoi sentimenti personali in merito, l’attrice ha detto che non si sente mai bene con gli incassi bassi perché “questo diventa il fattore determinante per stabilire se un film è buono o meno”. In the Heights l’ha davvero colpita, come ha poi spiegato Barrera:

Ho solo pensato che fosse così ingiusto quello che è successo con In the Heights. Tutti i titoli che hanno iniziato a uscire dopo la nostra premiere erano così brutali e orribili, e mi sono sembrati molto personali. Sembrava che l’industria ci stesse incolpando di non andare bene e stesse incolpando il fatto che eravamo tutti latini e stesse incolpando il fatto che fosse un musical che non molte persone conoscevano. Quindi mi è sembrato molto personale e ricordo di essermi sentito molto di merda in seguito. Ero in quarantena a Vancouver perché stavo per girare un altro spettacolo, quindi ero letteralmente seduto su un divano e leggevo di tutto. Quindi è stato terribile, e probabilmente è stata una delle peggiori sensazioni che abbia mai provato. Non lo auguro a nessuno.

È difficile non rimanere delusi da un flop come In the Heights. Essendo un film a guida latina, è stato un momento speciale per la rappresentazione sul grande schermo e ha spinto i limiti di ciò che potrebbe essere un film musicale. In the Heights meritava di essere visto da più persone, ma non si può spiegare perché non è riuscito a risuonare con il pubblico. Oltre ai motivi sopra menzionati, vale la pena ricordare che diversi musical hanno faticato al botteghino nel 2021; nonostante abbiano riscontrato molto successo sul palco, Dear Evan Hansen e West Side Story hanno entrambi registrato numeri bassi.

Ascoltare il rimpianto di Barrera per come si è esibito In the Heights offre uno sguardo unico su come i creativi rispondono ai flop. Non può essere bello aver lavorato a un film per così tanto tempo, solo per vederlo essere in gran parte ignorato dal pubblico. Con In the Heights ora di nuovo disponibile su HBO Max, forse troverà nuova vita lì come fanno tanti film in questi giorni. Potrebbe anche essere sufficiente per cancellare l’attuale narrativa che circonda il film, che coinvolge in gran parte la sua performance al botteghino. Sarebbe un finale più felice per In the Heights di quello che ha in questo momento.

Fonte: THR

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Le foto del set dello spinoff di Boys Gen V prendono in giro la connessione allo spettacolo principale

Nuove immagini dal set di Gen V anticipano i suoi collegamenti con The Boys. Basato sui fumetti...

Saw 10 annunciato: ottiene il direttore del franchise e la data di uscita nel 2023

Dopo molte anticipazioni per il suo sviluppo, Saw 10 è stato ufficialmente confermato e fissato per una data...

La scioccante confessione di AJ Styles sull’iconica musica d’ingresso

Una delle prime cose a cui i fan della WWE pensano quando si tratta di AJ Styles è...

I film prequel di Hunger Games vedono Viola Davis come la cattiva

Il prequel di Hunger Games, The Ballad of Songbirds and Snakes, trova ufficialmente il suo cattivo nell'acclamata attrice...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te