Notizie Serie TVIl Trono di Spade Faberge Dragon Egg ispirato da...

Il Trono di Spade Faberge Dragon Egg ispirato da Daenerys venduto per $ 2,2 milioni

-


Un uovo di drago Fabergé di Game of Thrones è stato venduto per 2,22 milioni di dollari. Sebbene l’autore di Le cronache del ghiaccio e del fuoco, George RR Martin, inizialmente non fosse sicuro di includere i draghi nel suo mondo fantastico, alla fine decise di introdurli alla fine del primo libro della sua serie, A Game of Thrones, e le creature sputafuoco. da allora hanno avuto un impatto colossale sulla storia. Gli ultimi due libri della saga di Martin, The Winds of Winter e A Dream of Spring, dovrebbero ancora essere pubblicati.

Gli showrunner di Game of Thrones, David Benioff e DB Weiss, hanno deciso di seguire l’esempio con il loro adattamento HBO dei libri di Martin. La stagione 1 termina con Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) che entra nella pira funeraria di Khal Drogo (Jason Momoa) con tre uova di drago ritenute dormienti, per poi uscire illesa con tre cuccioli di drago appena nati. Dany e i suoi animali domestici, Drogon, Rhaegal e Viserion, crescono insieme durante le 8 stagioni dello show, con i draghi che in seguito giocano un ruolo fondamentale nella lotta contro il Re della Notte e il suo esercito di morti e la distruzione infuocata del Re da parte della Regina dei Draghi. Approdo.

Ora, un uovo di drago Fabergé di Game of Thrones ispirato a Daenerys è stato venduto per 2,22 milioni di dollari, secondo THR. L’uovo commemorativo è stato realizzato a mano dagli artisti di House of Fabergé, un’azienda di gioielli famosa per le sue uova riccamente ingioiellate, che hanno lavorato a stretto contatto con la costumista vincitrice dell’Emmy Award dello show Michele Clapton. Guarda un assaggio di come è stato realizzato l’uovo da $ 2,22 milioni di seguito:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da FABERGÉ (@officialfaberge)

Clicca qui per vedere il video

L’uovo di drago di Fabergé prende ispirazione dai costumi ricamati che Daenerys ha indossato durante lo spettacolo, evidenziato dai diamanti bianchi, dagli zaffiri rosa, dalle pietre di luna e dai rubini incastonati nell’uovo. Sebbene Clapton e i suoi collaboratori di Fabergé non solo siano stati in grado di creare un uovo adatto al personaggio con molti titoli, tra cui Unburnt, Khaleesi, Breaker of Chains e Mother of Dragons, ma uno che onora il suo arduo viaggio dall’esilio a Essos a Regina dei Sette Regni. Ciò è stato ottenuto attraverso 9 mesi di lavoro scrupoloso da parte degli artisti coinvolti.

I fan di Game of Thrones avranno la possibilità di vedere l’uovo di persona quando andrà in tournée il prossimo anno. Questo tempismo coincide volutamente con la premiere della serie prequel House of the Dragon su HBO, ambientata 200 anni prima degli eventi della serie originale al culmine del potere dei Targaryen. Pertanto, i draghi giocheranno un ruolo ancora più importante in quella serie, con 17 di loro per l’esattezza, al contrario dei tre di Game of Thrones.

Fonte: THR

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Yellowjackets: cosa è successo a Jackie alla fine della prima stagione

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Yellowjackets. Il finale della prima stagione di Yellowjackets su SHOWTIME si è...

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul ruolo di No Way Home

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul suo ruolo in Spider-Man: No Way Home e...

Il poster di Danny Trejo Boba Fett è il più vicino a Machete nello spazio

Un nuovo poster di The Book of Boba Fett presenta Danny Trejo nei panni dell'allenatore del rancore, che...

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

La figlia del regista di Don’t Look Up ha scritto la battuta migliore di Ariana Grande

Il regista di Don't Look Up, Adam McKay, rivela che sua figlia e la sua amica hanno scritto...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you