Asiatica Film Mediale

Il Trono di Spade era pericoloso nel prequel de Il Trono di Spade

Il Trono di Spade era pericoloso nel prequel de Il Trono di Spade
Debora

Di Debora

13 Luglio 2022, 21:35


Il Trono di Spade era molto più pericoloso sul set del prequel de Il Trono di Spade, House of the Dragon, secondo lo showrunner Miguel Sapochnik. Basata sul romanzo Fire & Blood di George RR Martin del 2018, l’attesissima serie House of the Dragon è ambientata 200 anni prima degli eventi de Il Trono di Spade. Creato da Martin e Ryan J. Condal per HBO, lo show prequel vedrà la Casa Targaryen all’apice dei suoi poteri e racconterà la loro eventuale caduta che ha portato alla guerra civile nota come la Danza dei Draghi.

Paddy Considine guida il cast di House of the Dragon nei panni del benevolo re Viserys I Targaryen, l’attuale occupante del Trono di Spade quando inizia la serie prequel. Anche Matt Smith, Emma D’Arcy, Olivia Cooke, Steve Toussaint, Eve Best, Fabien Frankel, Sonoya Mizuno e Rhys Ifans completano il considerevole ensemble dello show. Le riprese di House of the Dragon sono iniziate nell’aprile 2021 principalmente nel Regno Unito presso i Warner Bros. Leavesden Studios, dove sono stati costruiti un gran numero di set per la serie prequel de Il Trono di Spade, inclusa una nuova sala del trono.

Durante una recente intervista con EW, Sapochnik ha parlato delle riprese di House of the Dragon. Lo showrunner ha rivelato che il Trono di Spade era molto più pericoloso sul set del prequel rispetto alla serie madre, dato che usavano autentiche spade appuntite per allineare la passerella alla sedia. Leggi cosa ha condiviso Sapochnik di seguito:

Letteralmente dovevamo mettere [up] recinzioni quando l’abbiamo costruito per la prima volta. Alcuni di loro sono vere spade. È pericoloso quanto lo è [described] nei libri.

Sapochnik, che è lo showrunner di House of the Dragon insieme a Condal, è noto per aver diretto alcuni degli episodi più ambiziosi e ricchi di azione di Game of Thrones, tra cui “Hardhome”, “Battle of the Bastards” e “The Long Notte.” Il Trono di Spade riprogettato e più “pericoloso” dello show prequel è molto più in linea con ciò che Martin aveva originariamente immaginato in Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Nei libri, descrive il trono come un enorme groviglio asimmetrico di lame forgiate dalle spade dei nemici sconfitti da Aegon il Conquistatore.

Mentre Game of Thrones ha adottato un approccio molto più modesto al Trono di Spade, che Martin ha apertamente deriso, lo spettacolo prequel sta chiaramente tentando di correggere questa svista. In House of the Dragon, Sapochnik stima che siano state utilizzate circa 2.500 spade per costruire il calcio piazzato e che le palline da tennis siano state posizionate sulla punta delle lame che fiancheggiano la passerella per evitare lesioni accidentali quando le telecamere non stavano girando. Mentre alcuni ritenevano che Game of Thrones avesse perso la strada una volta che la serie ha superato i libri di Martin intorno alla quinta stagione, il nuovo Iron Throne è solo un esempio di come House of the Dragon stia facendo di tutto per rimanere fedele alla visione e alla fonte originali dell’autore Materiale.

Fonte: EW

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Better Call Saul Star ha una risposta oscuramente comica ai decessi della sesta stagione
Better Call Saul Star ha una risposta oscuramente comica ai decessi della sesta stagione

ATTENZIONE: Spoiler per Better Call Saul stagione 6, episodio 8. La star di Better Call Saul Patrick Fabian ha una risposta umoristicamente oscura a due importanti morti della sesta stagione. Il teso finale di metà stagione di Better Call Saul si è concluso con Kim e Jimmy confrontati da Howard, ma la sua filippica contro […]

Cody Rhodes spera di vincere ESPY per il ritorno di WWE WrestleMania 38
Cody Rhodes spera di vincere ESPY per il ritorno di WWE WrestleMania 38

Cody Rhodes è infortunato e non può competere per il campionato unificato della WWE, ma ha ancora gli occhi su un altro premio. Durante la preparazione a Hell In A Cell, The American Nightmare si è infortunato al muscolo pettorale durante l’allenamento. Andò avanti e lottò comunque con il pettorale strappato, mettendo in scena una […]