Asiatica Film Mediale

Il trailer di The Sandman Honest prende in giro lo spettacolo Netflix amante degli emo

Il trailer di The Sandman Honest prende in giro lo spettacolo Netflix amante degli emo
Debora

Di Debora

27 Settembre 2022, 23:28


Un nuovo onesto trailer di Screen Junkies prende di mira The Sandman, prendendo in giro l’eroe molto emo dello show Netflix. Basato sull’acclamata serie di fumetti di Neil Gaiman, The Sandman è stato pubblicato su Netflix all’inizio di agosto, ottenendo recensioni per lo più positive sia dal pubblico che dalla critica. La serie fantasy racconta la storia di Morfeo, la personificazione dei sogni, mentre tenta di riportare l’ordine nel suo regno dopo 100 anni di prigionia. Nonostante il forte numero di spettatori e la domanda dei fan, Netflix deve ancora rinnovare The Sandman per la stagione 2.

Tom Sturridge assume il ruolo di Morpheus, alias Dream of the Endless. Gli spettatori hanno elogiato il ritratto etereo e tuttavia freddo dell’attore del sovrano del Sogno. Oltre a Sturridge, The Sandman presenta anche esibizioni di Boyd Holbrook, Patton Oswalt, Gwendoline Christie, Vivienne Acheampong, Vanesu Samunyai, Mason Alexander Park e David Thewlis, tra gli altri. Durante la prima stagione di The Sandman, Morpheus intraprende diverse missioni, incluso il tentativo di recuperare i beni perduti, impedire a un Dream Vortex di distruggere il Dreaming e fermare The Corinthian (Holbrook), un incubo canaglia.

Ora, un nuovo trailer onesto di Screen Junkies prende in giro l’auto-serietà di The Sandman e la severità del suo eroe, Morpheus. Il video esilarante paragona Dream a un “super goth Kevin Feige” e afferma che molte delle sue battute hanno “un’energia da ragazzo triste che non si vedeva dall’età d’oro di Tumblr”. Il video prende in giro anche molti altri aspetti della serie, inclusa la performance di Oswalt nei panni di Matthew the Raven e l’eccezionale battaglia immaginativa tra Morpheus e Lucifero. Dai un’occhiata al trailer onesto di The Sandman di seguito:

Come The Sandman Show è rimasto fedele ai fumetti

The Sandman è in gran parte un adattamento molto fedele del materiale originale di Gaiman, con l’autore stesso che funge da co-creatore dello spettacolo insieme a David S. Goyer e Allen Heinberg. Sebbene The Sandman sia ampiamente acclamato dalla critica, alcuni hanno citato la fedeltà dello spettacolo al complesso materiale originale di Gaiman come un potenziale deterrente per i nuovi spettatori, con le trame, i personaggi e i temi nobili potenzialmente difficili da comprendere appieno per i non addetti ai lavori. Nonostante le riserve di alcuni critici, molti fan dei fumetti si sono goduti l’accuratezza dello spettacolo, con una serie di scene ricreate direttamente dalle pagine dei fumetti di The Sandman.

Sebbene il numero di spettatori sia stato elevato, Gaiman ha avvertito che un rinnovo della stagione 2 per The Sandman non è ancora una cosa certa. In effetti, parte del motivo per cui Netflix potrebbe essere riluttante a rinnovare la serie è indirettamente a causa della sua fedeltà ai fumetti. Per rendere giustizia al materiale originale di Gaiman e ricreare alcune delle straordinarie immagini dei fumetti, The Sandman ha bisogno di un budget molto ampio, il che significa che qualsiasi decisione di rinnovo sarà esaminata con un controllo più approfondito. Nonostante sia facile prendere in giro Morpheus e altri aspetti della serie, sta dicendo che anche il trailer onesto di The Sandman non può fare a meno di ammettere che lo spettacolo è “davvero abbastanza buono”.

Fonte: Screen Junkies/ YouTube


Potrebbe interessarti

Ciò che il ratto Viserys vede significa davvero
Ciò che il ratto Viserys vede significa davvero

Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per House of the Dragon e Fire & Blood di George RR Martin. In House of The Dragon stagione 1 episodio 6, Re Viserys ha visto un topo correre lungo le pareti delle sue stanze e, combinato con altri avvistamenti, il topo è un presagio importante per House of the […]

Stranger Things Star si apre sul razzismo che ha subito dai fan
Stranger Things Star si apre sul razzismo che ha subito dai fan

Caleb McLaughlin, che interpreta Lucas Sinclair in Stranger Things di Netflix, ha parlato del razzismo che ha vissuto da giovane attore. Stranger Things di Netflix ha presentato in anteprima la sua stagione 4 in due parti la scorsa estate ottenendo recensioni ampiamente positive, con l’ultima stagione dello show attualmente in lavorazione. La serie di fantascienza […]