Asiatica Film Mediale

Il titolo tradotto in italiano sarebbe: “Il re-release di Tenet IMAX al botteghino riscatta la performance del 2020 originale con una statistica eccezionale”.

Il titolo tradotto in italiano sarebbe: “Il re-release di Tenet IMAX al botteghino riscatta la performance del 2020 originale con una statistica eccezionale”.
Erica

Di Erica

26 Febbraio 2024, 19:07


Riassunto

  • Tenet
    è tornato in selezionati cinema IMAX per promuovere
    Dune: Parte Due
    e ha guadagnato $600.000 nel weekend.
  • La media dei guadagni per cinema è di impressionanti $10.000+.
  • Tenet
    è stato una delusione al suo rilascio nel 2020 a causa della pandemia di COVID-19, guadagnando solo $365,3 milioni in tutto il mondo.

Tenet: Resoconto del Box Office del 2020

Perché il film di Christopher Nolan ha sottoperformato

Tenet è tornato al cinema e la riedizione IMAX sta riscattando la performance del film nel 2020 in modo impressionante. Diretto da Christopher Nolan, Tenet ha come protagonista John David Washington nel ruolo del Protagonista, una spia che si unisce a un’organizzazione segreta e sfrutta il potere dell’inversione temporale per fermare un complotto terroristico che minaccia il mondo. Il film è uscito nei cinema durante l’apice della pandemia nel 2020, e alla fine ha guadagnato solo $365,3 milioni in tutto il mondo, ma è stato recentemente rilasciato nuovamente in IMAX in selezionati cinema per una settimana per promuovere l’uscita di Dune: Parte Due.

Nel corso del weekend, la riedizione di Tenet ha incassato un totale di $600.000 da 55 sale IMAX in tutto il mondo, secondo Collider. Nonostante questa cifra faccia poco per lenire le perdite subite dalla versione originale del film, la media dei guadagni per cinema è superiore ai $10.000, che è un risultato impressionante. Oltre agli IMAX tradizionali, 12 sale stanno proiettando la riedizione in formato 70mm, un formato che è risultato particolarmente popolare tra gli spettatori di Oppenheimer.

Il deludente Box Office di Tenet nel 2020 spiegato

L’insorgere della pandemia di COVID-19 ha avuto un grande impatto sull’industria cinematografica nel 2020. Con così tanti cinema impossibilitati a rimanere aperti in modo coerente a causa di normative e focolai di coronavirus, la Warner Bros. ha adottato una strategia di rilascio simultaneo, che ha visto i blockbuster distribuiti nei cinema e su HBO Max contemporaneamente (senza che i registi venissero informati del cambiamento). Nolan è stato un critico accanito della decisione della Warner Bros., e ha insistito affinché Tenet venisse rilasciato esclusivamente nei cinema come una ancora di salvataggio per il formato che amava.

All’epoca, Nolan ha definito HBO Max “il peggiore servizio di streaming,” e la crepa che si è formata alla fine l’ha spinto a portare il suo prossimo progetto,
Oppenheimer
, alla Universal.

Sfortunatamente, questa strategia non ha funzionato. Il Box Office di Tenet è stato senza dubbio una delusione, e il film ha incassato solo $58,5 milioni negli Stati Uniti. Con un budget colossale di $200 milioni, il film rappresentava uno dei film più costosi che Nolan avesse mai realizzato. Anche le recensioni per Tenet erano piuttosto contrastanti, soprattutto secondo gli standard di Nolan, con alcune persone e critici che hanno avuto problemi con la trama troppo complessa del film.

Negli anni successivi, tuttavia, Tenet ha vissuto una sorta di rinascita di popolarità, man mano che sempre più spettatori hanno avuto la possibilità di vedere il film. Sebbene rimanga una pellicola divisiva nella filmografia di Nolan, è comunque un’esperienza emozionante di un blockbuster, e questo si riflette nella media dei guadagni per cinema con questa recente riedizione.

Fonte: Collider


Potrebbe interessarti

“Non avrei mai osato”: Villeneuve reagisce alla recensione di Dune 2 di Christopher Nolan
“Non avrei mai osato”: Villeneuve reagisce alla recensione di Dune 2 di Christopher Nolan

Sommario Riassunto Denis Villeneuve è onorato dal confronto di Nolan tra Dune: Part Two e The Empire Strikes Back, definendolo un bellissimo complimento. Il regista di Dune: Part Two considera The Empire Strikes Back il suo film preferito di Star Wars. Nonostante le serie Dune e Star Wars siano molto diverse, ha senso trovare alcuni […]

Il trailer di Horizon svela l’epica saga western di Kevin Costner in 4 film.
Il trailer di Horizon svela l’epica saga western di Kevin Costner in 4 film.

È stato pubblicato il trailer del prossimo epico western intitolato Horizon: Un Sogno Americano. Interpretato da Kevin Costner, Horizon racconterà 15 anni prima e dopo l’espansione della Guerra Civile e dell’insediamento dell’America occidentale. Oltre ad interpretarlo, Costner dirigerà il film, che vedrà anche la partecipazione di Sienna Miller, Michael Angarano, Jena Malone, Isabella Fuhrman e […]