Asiatica Film Mediale

Il successo di The Mandalorian ha superato le aspettative di Pedro Pascal

Il successo di The Mandalorian ha superato le aspettative di Pedro Pascal
Debora

Di Debora

30 Luglio 2022, 22:13


Il successo travolgente di The Mandalorian ha persino scioccato il protagonista dello show, la star di The Unbearable Weight of Massive Talent Pedro Pascal. The Mandalorian non è stato solo il primo progetto di Star Wars live-action a venire durante l’uscita del film del 2019 The Rise of Skywalker, che ha posto fine alla lunga Skywalker Saga. È stato anche il programma di punta di Disney+, presentato in anteprima sul servizio di streaming lo stesso giorno in cui è stato lanciato il 12 novembre 2019, prima che potesse debuttare in uno qualsiasi dei suoi altri grandi spettacoli, un elenco che in seguito avrebbe incluso i programmi del Marvel Cinematic Universe come WandaVision e la signora Marvel.

In The Mandalorian, Pascal interpreta il cacciatore di taglie mandaloriano Din Djarin, che è vincolato dal codice del suo popolo a non togliersi mai l’elmo da battaglia. Durante i disordini politici in seguito alla sconfitta dell’Impero, ha il compito di portare un bersaglio da far imprigionare dai simpatizzanti imperiali. Sebbene l’obiettivo abbia 40 anni, scopre che è ancora un bambino (in seguito si è rivelato essere chiamato Grogu, ma conosciuto online come Baby Yoda) perché la sua specie invecchia molto più lentamente della maggior parte. Questo inizia una lunga serie di avventure in cui l’indurito Djarin si lega a Grogu, lavorando duramente per proteggerlo e aiutarlo a trovare la sua gente.

EW ha recentemente rilasciato un’intervista individuale che hanno eseguito con Pascal poco dopo Star Wars Celebration, che si è svolta ad Anaheim all’inizio di quest’anno. Durante la conversazione, l’attore esprime il suo shock per quanto bene si sia comportato The Mandalorian. Sebbene avesse fiducia nei creatori Jon Favreau e Dave Filoni, si è chiesto se il personaggio avrebbe avuto risonanza con il pubblico. Leggi la sua citazione completa di seguito:

Penso che sia stato così facile fidarsi di quanto Jon Favreau e Dave Filoni amino Star Wars e [how they’re] prendere quell’amore e sviluppare nuovi modi di raccontare storie di Star Wars. È una grande rete di sicurezza. Ma c’erano cose tipo, questo personaggio sarà avvincente? Le persone vorranno seguirlo in queste avventure? La ricchezza di questo rapporto genitore-figlio raggiungerà davvero tutti? Quindi vedere tutto questo superare le aspettative è davvero eccitante.

Il fatto che Disney+ abbia dato il posto d’onore a The Mandalorian il giorno del lancio rivela il fatto che avevano fiducia nel progetto. Tuttavia, non si può negare che fosse una specie di scommessa. Quando i fan hanno sentito che Disney+ stava creando uno spettacolo su un cacciatore di taglie mandaloriano, il presupposto comune era che sarebbe stato uno spettacolo di Boba Fett. Sebbene alla fine sia stato prodotto Il libro di Boba Fett, c’è stata una delusione iniziale per il fatto che The Mandalorian avrebbe introdotto un cacciatore di taglie nuovo di zecca con un aspetto simile piuttosto che concentrarsi su una figura popolare.

Probabilmente c’erano molte persone che si sono avvicinate a The Mandalorian aspettandosi di essere deluse. Tuttavia, il potere della relazione di Mando con Grogu (insieme alla pura dolcezza del design del personaggio di Grogu) ha cambiato rapidamente i cuori e le menti. Tuttavia, ha senso che Pascal avesse i suoi dubbi, soprattutto considerando il fatto che la Disney non ha puntato su nessun altro personaggio originale nella sua attuale lista di spettacoli, che include il raccontare nuove storie su personaggi già iconici come Obi-Wan Kenobi e Ahsoka Tano . Per molti versi, The Mandalorian rimane una felice sorpresa, e questo è vero anche con l’uomo dietro l’elmo.

Fonte: EW

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Tutti i personaggi di TNG che ritornano in Star Trek: Picard Stagione 3
Tutti i personaggi di TNG che ritornano in Star Trek: Picard Stagione 3

Nella terza stagione di Picard, quasi tutti i membri del cast principale di Star Trek: The Next Generation stanno tornando per riprendere i ruoli della serie precedente. Alcuni dei personaggi di Star Trek: TNG hanno già fatto dei cameo in Picard, come Jonathan Frakes e Marina Sirtis che sono tornati per rivelare una nuova storia […]

Joker ha stranamente ottenuto la sua vendetta perfetta contro Harley Quinn
Joker ha stranamente ottenuto la sua vendetta perfetta contro Harley Quinn

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per la stagione 3 di Harley Quinn. Uno dei primi episodi della terza stagione di Harley Quinn ha permesso a Joker di vendicarsi di Harley e Poison Ivy in un modo inaspettato, coinvolgendo Kite Man e una commedia arrosto musicata. L’arrosto musicale in sé non è stato sorprendente, data la […]