Notizie Serie TVIl salto temporale della stagione 11 di The Walking...

Il salto temporale della stagione 11 di The Walking Dead è stato preso in giro da una nuova narrazione di apertura

-


The Walking Dead si sta preparando per un’altra volta prima della fine della serie di zombi di AMC (almeno questa)? Evitando la struttura tradizionale di una stagione divisa in due metà, The Walking Dead stagione 11 – la corsa conclusiva per Daryl Dixon e co. – è diviso in tre blocchi e, finalmente, l’ultimo terzo prende il via con “Lockdown”. Piuttosto che saltare direttamente alle conseguenze dell’esplosivo articolo di giornale di Connie su Sebastian Milton, la serie di episodi culminanti della stagione 11 di The Walking Dead inizia con la narrazione insieme a scene memorabili degli anni passati.

La voce disincarnata che parla sulle immagini di Rick, Shane, Merle, il Governatore, ecc. appartiene a Judith Grimes di Cailey Fleming. La figlia di Rick non sembra significativamente più vecchia di quanto non sia durante l’attuale sequenza temporale di The Walking Dead, ma la sequenza di apertura alimentata dalla nostalgia suggerisce che un salto temporale potrebbe avvicinarsi quando Judith dice: “Altri hanno ceduto all’oscurità. È stato molto tempo fa. ” Mentre pronuncia queste parole, The Walking Dead mostra le immagini dei recenti cattivi Leah, Sebastian Milton e Lance Hornsby. La frase “è stato tanto tempo fa” pronunciata sui cattivi attualmente attivi indica che ogni volta che parla il giovane narratore, i problemi del Commonwealth sono un lontano ricordo.

Quanto tempo sarebbe un altro salto temporale di Walking Dead?

Dal momento che Judith (attualmente di circa 11 anni) ha ancora la voce di una bambina nella nuova sequenza di apertura narrata di The Walking Dead 11, qualsiasi potenziale salto temporale non potrebbe saltare troppo avanti. Cailey Fleming, tuttavia, ha qualche anno in più del suo personaggio, quindi potrebbe interpretare Judith in modo convincente fino a 5 o 6 anni oltre l’attuale collocazione di The Walking Dead nella sequenza temporale. In termini di quando potrebbe accadere un altro salto temporale, c’è sicuramente solo un’opzione: dopo che Pamela Milton e Lance Hornsby saranno stati sconfitti. Ha perfettamente senso per The Walking Dead mostrare i suoi protagonisti che strappano il controllo del Commonwealth dal suo attuale regime, quindi saltano avanti di alcuni anni per vedere quanti progressi sono stati fatti. I fumetti originali di Walking Dead di Robert Kirkman hanno fatto qualcosa di simile, anche se con un salto temporale molto più grande che ha portato Carl Grimes da bambino a padre.

Un salto temporale potrebbe creare il futuro dello spinoff di The Walking Dead

La serie TV principale di AMC The Walking Dead sta volgendo al termine, ma il franchise vivrà attraverso molteplici spin-off con Rick Grimes & Michonne, Maggie & Negan e Daryl Dixon. Questi spettacoli si svolgeranno tutti in ordine cronologico dopo la stagione 11 di The Walking Dead, il che significa che qualcosa manda Daryl in Europa e Maggie a New York con Negan, oltre ad attirare Rick dalla sua famiglia. Mentre il finale della serie di The Walking Dead potrebbe terminare la sua trama del Commonwealth e lanciarsi direttamente in questo nuovo capitolo mentre la polvere della battaglia finale si deposita ancora, sarebbe più prudente separare le due ere con un salto temporale.

Forse gli episodi finali della stagione 11 di The Walking Dead vedono il Commonwealth portato sotto la giurisdizione di Alessandria, diventando un rifugio equo per tutti. La narrazione salta quindi avanti di alcuni anni per rivelare che la comunità prospera. Questo sarebbe il punto in cui Judith racconta la sua narrazione, discutendo di Leah, Sebastian e Lance come se fossero stati dimenticati da tempo. Proprio mentre la banda si sta godendo la pace guadagnata duramente, emerge una nuova minaccia (una minaccia a forma di CRM, molto probabilmente) e inizia così la nuova era dei programmi TV di The Walking Dead, inviando il cast principale in missioni separate.

The Walking Dead continua domenica su AMC.

Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

“I Was Young & Foolish”: Matt Smith Riflette sul suo Ingresso in Doctor Who.

Sommario Sempre essere conosciuto come Doctor Who è incredibile, afferma Matt Smith, che inizialmente aveva timori di essere conosciuto...

David Tennant parla del suo ritorno nel ruolo di Killgrave nell’MCU.

Summary David Tennant expressed interest in returning to the MCU as Killgrave at the 2024 BAFTAs red carpet. Tennant acknowledged...

Il remake dell’anime di One Piece di Netflix riceve reazioni scioccanti dal cast di Live-Action.

RIASSUNTO Godoy e Jacob mostrano un entusiasmo genuino per il prossimo remake di One Piece in un video di...

La dinamica familiare cambiata dei Featherington nella stagione 3 di Bridgerton stuzzicata dalle star

Sommario La dinamica familiare dei Featherington cambierà nella terza stagione di Bridgerton. ...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te